Lavoro - Magazine per expat

Espatrio e costo della vita: impatto sulle aziende che inviano i dipendi all'estero
Espatrio e costo della vita: impatto sulle aziende che inviano i dipendi all'estero
L'aumento del costo della vita nelle grandi città del mondo costringe le aziende a pensarci due volte prima di dislocare i dipendenti all'estero. Queste ristrettezze economiche richiedono un'attenta gestione del budget. Come fanno le aziende a gestire la mobilità internazionale in un periodo di crisi economica?
Penuria di manodopera in Giappone: i nuovi visti risolveranno la crisi?
Giappone
Penuria di manodopera in Giappone: i nuovi visti risolveranno la crisi?
Di fronte alla carenza di manodopera e al peggioramento della situazione demografica, il Giappone si sta gradualmente aprendo all'immigrazione, in particolare riformando le politiche sui visti. Il Paese, però, è combattuto tra la necessità economica e un modello sociale costruito sull'omogeneità. Segue un'analisi.
 Come proteggere la tua salute mentale lavorando all'estero
Come proteggere la tua salute mentale lavorando all'estero
Sempre più espatriati sono consapevoli dell'importanza di preservare la salute mentale. Invece di vedere "carriera" e "salute mentale" come forze opposte, riconoscono l'importanza del benessere sul lavoro. Ma in che modo il lavoro all'estero può influire sulla tua salute mentale? Come puoi prepararti e proteggerti quando lavori all'estero? Scopriamolo.
Trasferirsi all'estero come dipendente: Quali sono le opzioni?
Trasferirsi all'estero come dipendente: Quali sono le opzioni?
Trasferirsi all'estero come lavoratore dipendente offre molti vantaggi. Puoi infatti mantenere l'impiego e allo stesso tempo vivere un'esperienza in un Paese straniero. Ma quali sono le opzioni per realizzare questo progetto? Il datore di lavoro può rifiutare la tua richiesta? Scopriamolo insieme.
Come la Gen Z sta rivoluzionando il lavoro all'estero
Come la Gen Z sta rivoluzionando il lavoro all'estero
Hanno meno di 25 anni e sognano una nuova vita all'estero. La loro visione del mercato del lavoro globale è però diversa da quella di chi li ha preceduti. Chi sono questi "espatriati di nuova generazione" che sfidano le norme aziendali tradizionali?
Attrarre talenti internazionali: ecco come l'UE intende risolvere la crisi sanitaria
Attrarre talenti internazionali: ecco come l'UE intende risolvere la crisi sanitaria
L'Unione Europea cerca professionisti del settore sanitario dall'estero. I singoli Stati, di fronte alla carenza cronica di manodopera cercano rinforzi, ma devono fare i conti con politiche di immigrazione sempre più restrittive. Quali sono le opportunità per i professionisti del settore medico di tutto il mondo?
Pausa dal lavoro: il nuovo asso nella manica dei giovani professionisti all'estero
Pausa dal lavoro: il nuovo asso nella manica dei giovani professionisti all'estero
Nel mercato del lavoro odierno, i periodi di inattività sono più tollerati rispetto a un tempo. Apprezzate dai giovani talenti stranieri, e sempre più accettate dai datori di lavoro, le interruzioni di carriera sono una nuova tendenza. I giovani professionisti si concedono una pausa per trovare una posizione migliore, sia a livello locale che all'estero. Come giustificano la loro scelta quelli che cercano lavoro all'estero e come reagiscono i datori di lavoro?
Nuove tendenze lavorative: cosa aspettarsi quando si è espatriati
Nuove tendenze lavorative: cosa aspettarsi quando si è espatriati
È la nuova tendenza: lavorare camminando. Questo approccio aumenta sia le prestazioni in ufficio sia la produttività in generale. Con la consapevolezza che vivere in modo sedentario fa male, stanno emergendo nuovi metodi di lavoro. Le persone che sperimentano uno stato di benessere, rendono meglio anche sul lavoro. Ecco tutto quello che devi sapere se stai pianificando un'avventura professionale all'estero.
I lavoratori stranieri favoriscono la crescita economica globale
I lavoratori stranieri favoriscono la crescita economica globale
Nonostante l'inasprimento delle riforme adottate dalle potenze mondiali, l'immigrazione rimane un propulsore per la crescita economica. È quanto emerge dall'ultimo rapporto dell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). Lo analizziamo nel dettaglio in questo articolo.
Crisi dei medici nel Regno Unito: Chi se ne va, perché e dove?
Crisi dei medici nel Regno Unito: Chi se ne va, perché e dove?
Il forte sentimento di insoddisfazione che grava sui medici del Regno Unito li spinge a trasferirsi all'estero, o a considerare l'idea di espatriare in futuro. Il problema riguarda soprattutto i giovani medici di base formati nel Regno Unito, che si sentono sovraccarichi di lavoro, sottopagati e sottovalutati. Le loro destinazioni preferite sono altri Paesi anglofoni, soprattutto Australia, Nuova Zelanda e Canada, ma in tanti optano anche per gli Emirati Arabi Uniti.
Trasferire un'azienda all'estero: passaggi chiave e considerazioni legali
Trasferire un'azienda all'estero: passaggi chiave e considerazioni legali
Trasferire la sede della tua azienda in un altro Paese implica operazioni complesse come la gestione del personale, la comunicazione con i dipendenti e il trasporto delle attrezzature. Cosa devi pianificare a livello legale e logistico? Quali sono le formalità da seguire?  
Mobilità internazionale: Australia, Stati Uniti e Canada sono le destinazioni preferite dagli espatriati
Mobilità internazionale: Australia, Stati Uniti e Canada sono le destinazioni preferite dagli espatriati
Le ultime tendenze sulla mobilità internazionale sono contraddittorie. Malgrado l'inasprimento delle politiche migratorie, le persone si spostano alla ricerca di una vita migliore, lontano dal Paese d'origine. La solidità economica delle nazioni con una lunga storia di immigrazione, e l'immagine positiva che proiettano le potenze economiche, sono tra i fattori che incoraggiano i lavoratori a tentare la fortuna all'estero. Segue un'analisi.
Posso lavorare all'estero con una disabilità?
Posso lavorare all'estero con una disabilità?
Sì, è possibile lavorare all'estero con una disabilità e sì, ci sono degli ostacoli, che la disabilità sia visibile o meno. Queste barriere, per fortuna, non mettono a rischio il progetto di espatrio, anzi. Ecco alcuni consigli pratici per trasferirsi all'estero con una disabilità.
Lavoro flessibile: una svolta vantaggiosa per gli espatriati
Lavoro flessibile: una svolta vantaggiosa per gli espatriati
Stiamo assistendo a un boom del lavoro flessibile a livello globale? Da Singapore al Regno Unito, passando per Spagna, Islanda, Finlandia e Nuova Zelanda, la flessibilità viene ridefinita e ampliata a livello internazionale, a vantaggio sia degli espatriati che di chi sta per trasferirsi.
Espatrio: perchè scegliere Malta o l'Ungheria?
Espatrio: perchè scegliere Malta o l'Ungheria?
Sebbene non siano tra i Paesi più gettonati tra gli espatriati, Malta e Ungheria hanno requisiti di ingresso e di residenza agevolati rispetto a destinazioni popolari come gli Stati Uniti e il Canada. Perchè è più facile trasferirsi a Malta o in Ungheria, e che vantaggi offrono agli espatriati e a chi volesse trasferirsi?
Multinazionali, intelligenza artificiale e licenziamenti di massa: impatto sul mercato del lavoro
Multinazionali, intelligenza artificiale e licenziamenti di massa: impatto sul mercato del lavoro
Il mondo della tecnologia, già scosso nel biennio 2022-2023, continua a tremare. Con il continuo sviluppo dell'intelligenza artificiale, altri settori passeranno sotto la lente delle multinazionali. Che impatto avrà questa tendenza su chi vuole andare a lavorare all'estero? Come influirà sul reclutamento internazionale?
Telelavoro: un punto di forza per le imprese?
Telelavoro: un punto di forza per le imprese?
Il modo in cui lavoriamo sta subendo un cambiamento radicale. E se l'ufficio tradizionale diventasse un ricordo del passato? E se la posizione geografica non fosse più un ostacolo per reclutare i migliori talenti? Le aziende che abbracciano la tendenza del lavoro da remoto stanno riscontrando molti vantaggi, soprattutto per quanto riguarda la fidelizzazione dei professionisti stranieri.
I Paesi che offrono più agevolazioni ai lavoratori stranieri
I Paesi che offrono più agevolazioni ai lavoratori stranieri
Quando accetti un'offerta di lavoro all'estero, oltre allo stipendio devi considerare anche le agevolazioni che ti vengono offerte. Assistenza per la rilocazione, possibilità di lavorare in modo flessibile o a distanza, copertura sanitaria, congedo per la nascita di un figlio e indennità per l'assistenza all'infanzia: tutti aspetti che possono facilitare l'adattamento nel Paese straniero.