Lavoro - Magazine per expat

Buoni motivi per vivere all'estero come nomade digitale
Buoni motivi per vivere all'estero come ...
Il nomadismo digitale è uno stile di vita che attira sempre più persone alla ricerca di una via di fuga dalla routine. Questa tendenza, particolarmente apprezzata da blogger, creatori di contenuti e influencer, fa sognare anche tanti di noi. Negli ultimi anni, grazie all'incremento del lavoro a distanza e al diffondersi della tecnologia, è cresciuto il numero dei nomadi digitali. Se ti stuzzica l'idea di guadagnarti da vivere viaggiando per il mondo, leggi i nostri consigli.
Dubai apre le porte a 100.000 espatriati malgrado la crisi
Emirati Arabi
Dubai apre le porte a 100.000 espatriati ...
Niente sembra scalfire la prosperità economica di Dubai malgrado l'esodo massiccio della forza lavoro straniera a causa della pandemia. In ottobre del 2020 ha riaperto le porte ai professionisti stranieri. Come si spiega il successo della città più famosa degli Emirati Arabi Uniti? Dubai e il suo emirato sono la nuova meta preferita degli espatriati?
La Finlandia è alla disperata ricerca di professionisti stranieri
Finlandia
La Finlandia è alla disperata ricerca ...
La Finlandia sta per entrare nell'olimpo delle destinazioni preferite dagli espatriati? Dopo la riapertura dei confini nel 2021, questo Stato dell'Europa Settentrionale ha deciso di mettersi in gioco per farsi conoscere a livello internazionale, entrando in competizione con giganti del calibro di Stati Uniti e Canada. Cosa spinge la Finlandia a cercare professionisti stranieri, e quali sono i vantaggi di trasferirsi in questo Paese?
Espatriati tra esodo e boom del mercato del lavoro: differenze tra Arabia Saudita e Hong Kong
Espatriati tra esodo e boom del mercato del ...
Se i lavoratori stranieri stanno lasciando Hong Kong, l'Arabia Saudita vive una situazione opposta grazie a un'economia in crescita e al rialzo dei prezzi del petrolio. Secondo dati pubblicati di recente, il Paese ha creato più di 250.000 posti di lavoro destinati agli espatriati.
Perchè l'Europa sta affrontando una penuria di manodopera?
Perchè l'Europa sta affrontando una ...
Suona come una delle migliori notizie del 2022. Secondo gli ultimi dati sulla crescita economica, la disoccupazione in Europa è in calo. A fronte di una carenza di manodopera in tutti i settori, le principali potenze economiche europee sono alla ricerca di talenti internazionali. Quali strategie stanno attuando per attrarre forza lavoro qualificata?
Missioni di lavoro all'estero: pari opportunità tra uomo e donna?
Missioni di lavoro all'estero: pari ...
Anche se la percentuale di donne espatriate è in crescita, siamo ancora lontani dalla parità di genere. A cosa è riconducibile questa tendenza? I ricercatori affermano che, a partire dagli anni 80, all'interno delle aziende si è creato il cosiddetto effetto soffitto di vetro, ossia un insieme di barriere sociali, culturali e psicologiche che ostacolano le donne che vogliono fare carriera all'estero. Abbiamo parlato con alcune di loro che ci hanno raccontato la loro esperienza.
Svalutazione della moneta: come affrontare la questione se sei un espatriato?
Svalutazione della moneta: come affrontare ...
Una fluttuazione del tasso di cambio può modificare all'istante la vita di un espatriato, soprattutto quando questo guadagna in una valuta e spende in un'altra. Il tasso di cambio ha un impatto diretto sul budget di chi vive all'estero. La convertibilità della valuta funziona in modo simile a quella delle azioni. Più forte è la valuta, più è richiesta e più aumenta il suo valore. Al contrario invece, si svaluta.
L'impatto del Covid-19 sui lavoratori transfrontalieri
L'impatto del Covid-19 sui lavoratori ...
Vivere in un paese e lavorare in un altro: è il caso dei lavoratori transfrontalieri. In Francia, ad esempio, sono 400.000 le persone che ogni giorno attraversano il confine per andare a lavorare in Svizzera, in Lussemburgo, in Belgio, in Svizzera, in Italia o in Spagna. Un sistema ben consolidato, quindi, salvo quando una pandemia mondiale stravolge l'ordine delle cose.
La Germania cerca manodopera straniera
Germania
La Germania cerca manodopera straniera
La Germania sta affrontando una carenza di manodopera e ha bisogno di immigrati per evitare la crisi economica, afferma Peter Altmaier, Ministro federale dell'economia e dell'energia. Il Paese mira ad attrarre 400.000 lavoratori qualificati dall'estero e, per invogliarli, sta alzando la retribuzione minima portandola a 12 euro all'ora.
Influencer: come regolarizzare la tua posizione se sei un expat
Influencer: come regolarizzare la tua ...
YouTube, Instagram, Twitter, Tik Tok… I social network sono entrati a far parte della nostra quotidianità, sconvolgendo il modo di consumare, creando nuove professioni, nuovi modi per raggiungere un pubblico, per trasmettere un messaggio. Come conciliare la professione di influencer con l'espatrio?
Perchè la Nigeria è alla ricerca di espatriati
Perchè la Nigeria è alla ricerca di ...
Il governo federale nigeriano ha recentemente concesso 12.000 permessi a professionisti stranieri che vogliono avviare attività commerciali in Nigeria.
Aspetti da considerare prima di accettare un lavoro all'estero
Aspetti da considerare prima di accettare un ...
Lavorare all'estero è il sogno di tutti quelli che desiderano espatriare: nuova avventura, esperienza internazionale e opportunità entusiasmanti. Purtroppo, a causa della pandemia, la dinamica lavorativa a livello globale è andata in mille pezzi, lasciando molti interrogativi nella testa dei professionisti di tutto il mondo.
Perchè l'Ontario ha bisogno di lavoratori stranieri
Canada
Perchè l'Ontario ha bisogno di lavoratori ...
A causa della storica carenza di manodopera, il 25 ottobre di quest'anno il Ministro per l'Immigrazione dell'Ontario, Mount McNaughton, ha introdotto la "Legge sul lavoro per i lavoratori" (Work for Workers Act). Se approvata, potrebbe significare grandi cambiamenti per gli espatriati interessati a trasferirsi in Ontario.
Il Canada rivede i suoi criteri di immigrazione professionale
Canada
Il Canada rivede i suoi criteri di ...
Il Canada è considerato uno dei migliori paesi dove vivere e lavorare. Ha un'economia stabile e un alto tenore di vita. L'Indice di Sviluppo Umano (HDI), nel 2019, lo ha classificato al 16 posto su 189 paesi. Purtroppo il sogno di molti espatriati di trasferirsi in Canada è a rischio perchè il sistema di categorizzazione professionale, il National Classification Occupations (NOC), subirà delle modifiche a partire dall'autunno 2022. Questa revisione dovrebbe interessare i lavoratori stranieri su base temporanea.
Espatrio: gli Stati Uniti hanno perso la loro attrattiva?
Espatrio: gli Stati Uniti hanno perso la ...
La variante Omicron cambierà le sorti del massiccio piano "infrastrutturale" dell'amministrazione Biden, che prevede milioni di posti di lavoro e un'opportunità per gli stranieri di vivere il sogno americano? Se da una parte la richiesta di visti di lavoro è in calo, dall'altra le città di medie dimensioni stanno affrontando una carenza di manodopera.
Esiste un limite di età per lavorare all'estero?
Esiste un limite di età per lavorare ...
Molte persone raggiungono l'apice della forma fisica e della carriera in età avanzata. Espatriare superati gli "anta" può essere un'esperienza gratificante e, se la maggior parte dei Paesi accoglie questi profili a braccia aperte, altri impongono dei limiti d'età sulle assunzioni. Scopri quali sono.
Africa: che opportunità per gli espatriati durante la crisi?
Africa: che opportunità per gli espatriati ...
Ottimismo dopo la recente pubblicazione di Africa's Pulse, un'analisi semestrale delle prospettive macroeconomiche a breve termine per la regione, redatta dalla Banca mondiale. Con una crescita stimata del 3,3%, l'Africa sta ufficialmente uscendo dalla recessione, che si attesta inferiore a quella dell'America Latina (5,9%) e dell'Asia (6%). Contrariamente alle previsioni più pessimistiche, il Covid-19 non ha avuto la meglio sul continente africano.
Record di assunzioni a Londra: nuove prospettive per gli espatriati?
Inghilterra
Record di assunzioni a Londra: nuove ...
Finalmente buone notizie dal Regno Unito! Le assunzioni stanno riprendendo a tempi record. La situazione economica appare favorevole e il tasso di ripresa supera le aspettative. Presagio positivo per il 2022? Qual è l'andamento del mercato del lavoro britannico e quali nuove prospettive si aprono per gli espatriati che vogliono fare carriera a Londra?