Gloria a Monaco: "Qui ho trovato un buon lavoro"

Interviste agli espatriati
  • Munich
    shutterstock
Pubblicato 2021-12-29 alle 00:00 da Expat.com team
Gloria è peruviana e vive a Monaco, città che le ha dato la possibilità di crescere professionalmente. Ma non è tutto oro quello che luccica, ci parla anche delle difficoltà di adattamento e di trovare una casa che soddisfi le sue aspettative.

Di dove sei e di cosa di occupi?

Sono nata a Lima, in Perù. Sono diventata cittadina tedesca molto tempo fa. Ho studiato informatica all'inizio del 2000 e lavoro in una società di consulenza informatica.

Cosa ti ha portato in Germania? In che città vivi?

Sono venuta in Germania per studiare all'università e perché volevo diventare finanziariamente indipendente dai miei genitori.

Come si è svolto il processo di adattamento?

Ammetto che sono sempre sul punto di andarmene per sperimentare la vita in altri paesi. Ad ogni modo mi sono abbastanza abituata al modo di lavorare tedesco e alla cultura locale. Apprezzo il fatto di essere riuscita a trovare un buon impiego senza essere stata costretta a fare un master o altri diplomi, cosa impensabile nel mio Paese. In Germania non mi sono mai sentita discriminata per la mia età (come di solito accade in Perù) e questo per me è un gran punto a favore.

L'aspetto più complicato: il clima. Otto mesi d'inverno, di cui sei dove fa buio presto.
Il servizio clienti è scadente, per nulla cordiale... ma loro non si scompongono.
La freddezza del popolo tedesco, non devi invadere i loro spazi. Ci sono persone che ti tolgono la voglia di restare in questa nazione.

Se non hai un partner, amici, famiglia, o qualcuno che si prenda cura di te, è facile sentirsi soli. Un altro problema che sto affrontando è non riuscire a trovare una casa decente dove vivere. Gli affitti sono molto alti, se rapportati alla qualità degli immobili. La mia esperienza in tal senso finora non è stata delle migliori e continuo a vivere da nomade, passando da un affitto a breve termine a un altro. A volte mi chiedo se valga la pena restare a Monaco.

Vorresti cambiare paese? Per quali ragioni?

Mi piacerebbe andare in Australia. Ci sono stata parecchio tempo fa per studiare l'inglese e mi ha fatto una buona impressione. Le persone lì sono diverse, più rilassate, e non alla costante ricerca della perfezione.

Quali obiettivi ti prefiggi per il prossimo anno?

Trovare una casa adeguata alle mie esigenze, uno spazio dove potermi rilassare e godere di un po' di tranquillità. Vorrei anche far venire qui mia madre per farle conoscere la Germania, dato che non c'è mai stata. Un altro obiettivo è quello di costruire una cerchia di amici e trascorrere il mio compleanno con persone a cui importa di me, onde evitare di mangiarmi la torta da sola. Il mio sogno sarebbe quello di comprarmi una casa, devo solo capire dove. Di certo non in Germania.
 

Condividi la tua esperienza d'espatriato!

Partecipa anche tu all' intervista e contattami

Partecipa