Aggiornato 2 anni fa

Anversa si trova nella parte fiammiga del Belgio. Conosciuta a livello mondiale per la lavorazione dei diamanti, in città hanno sede anche 140 industrie che operano nel settore chimico.

Presentazione di Anversa

Terza città belga in termini di superficie e numero di abitanti, Anversa -o Antwerpen- è il bastione della lingua olandese. Capoluogo dell'omonima provincia, vanta un ricco patrimonio storico e architettonico.
Famosa a livello mondiale per l'industria dei diamanti, la destinazione vanta il secondo porto di grande d'Europa dopo quello di Amsterdam.
La maggioranza della popolazione parla olandese è quindi davvero importante per chi vuole trovare lavoro in città, di parlarlo ad un buon livello dato che la lingua ha preso un netto vantaggio su tedesco e francese.

Breve ritratto economico

Anversa, che ha visto iniziare la sua ascesa nel XVI secolo grazie all'industria dei diamanti, non ha niente a che invidiare alle più grandi capitali europee. Posizionandosi al quarto posto a livello mondiale per quel che riguarda il settore portuale, si è anche guadagnata la seconda posizione, dopo Houston, in Texas, nel vasto paesaggio della petrolchimica. Ma non è finita qui infatti la città gioca un ruolo importante anche nel settore della moda.
Industrie di Anversa e in territorio fiammingo
Il settore dell'industria chimica eccelle nel paese che ospita, ad oggi, 140 industrie specializzate e filiali. Nella regione fiamminga hanno sede RECTICEL, BAYER ANVERS, SOLVAY, AGFA-GEVAERT, UCB, GLAXOSMITHKLINE BIOLOGICALS, BASF ed EUROGENTEC.
La zona è specializzata anche nel settore dell'orticoltura fornendo il 95 % della produzione nazionale. L'elevato grado di specializzazione in questo ambito, ha permesso al Belgio di costruirsi una fama a livello internazionale.
Come non parlare di Anversa senza citare l'industria del diamante la cui storia è intessuta con quella della città fin dal 1.500. Sappiate che nel mondo esistono 28 Borse specializzate del taglio dei diamanti e ben 4 di esse si trovano proprio in questa città! Non a caso, la menzione « Cut in Antwerp » è diventata tanto famosa quanto le pietre stesse!
Va citato anche il settore della distribuzione che gioca un ruolo importante nella scena professionale belga in quanto impiega circa il 10% della popolazione attiva. Nella regione delle Fiandre si trovano le sedi olandesi di grandi gruppi come Carrefour, Delhaize e Colruyt.
Il porto cittadino ha favorito lo sviluppo del settore della logistica (Le groupage, le stockage ou encore l'affrètement).

Come trovare lavoro ad Anversa?

Per trovare lavoro potete rivolgetevi all'ufficio fiammingo per l'impiego e la formazione professionale: VDAB (Vlaamse Dienst voor Arbeidsbemiddeling en Beroepsopleiding).
Vero e proprio database, il VDAB dà la possibilità ai candidati di inserire il proprio curriculum in linea, di ricevere email con offerte di lavoro compatibili con il profilo professionale e di cercare impiego in base a criteri predefiniti, ma precisi. Al suo interno trovate anche un team di specialisti del settore che vi potranno consigliare per orientare al meglio le ricerche.

Indirizzi utili:

Flandre
BASF
Bayer
MGB
Porto di Anversa - offerte di lavoro

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.