trasferimento da italia a portogallo

sono elio di varese, sto cercando una agenzia seria ,che possa indirizzarmi,consigliarmi e aiutarmi per svolgere le procedure di espatrio.

chiaramente che possa chiarirmi le idee su varie scelte per la locazione.

Ciao Elio, hai pensato in quale località vuoi trasferirti, le agenzie o i professionisti che ti possono aiutare nel percorso burocratico e logistico hanno una una zona di influenza che conoscono meglio, hanno conoscenze locali che li aiutano. La parte burocratica è ben spiegata nelle varie discussioni che puoi leggere nel forum ma devi conoscere dove sono gli uffici comunali, appoggiarti ad una banca e quindi conoscere chi in quella banca si occupa di apertura conti per stranieri, avere un contratto di affitto e quindi prima scegliere un alloggio....etc.
Se non lo hai già fatto ti consiglio vivamente di farti un giretto di almeno due settimane tanto per cominciare.
In ogni caso Expat.com è una fonte di notizie ottima dove puoi trovare molto, io ho anche consumato il monitor del PC guardando una infinita’ di filmati YouTube sul Portogallo e mi sono fatto una idea prima di affrontare il viaggio.
Franco

buongiorno Elio

facciamo alcune considerazioni
andare dove fa caldo , o clima temperato
posto turistico e deserto d'inverno ,o che ci sia residenti locali tutto l'anno
mi trasferisco perche mi piace l'avventura o solo per l'esenzione dalle tasse per 10 anni
come gestisco i parenti in Italia ( mi faro prendere dalla nostalgia ) i figli , nipoti , genitori
quante volte ritornero in Italia durante l'anno (vedere il tempo che ci si impiega e il costo del viaggio ) distanza dall'aeroporto
l'eventuale casa in Italia paga le tasse luce ecct ecct, la macchina come la gestisco
quanto spendero per trasferirmi ,corriere di trasporto ,comperare tutto nuovo ,posate lenzuole pentole
trovare casa (quanto paghero?)
un'agenzia per fare i documenti (vedere i costi) , fai tutto da solo con un'avvocato del luogo (circa 300/400euro)
sicuro che alla consorte faccia piacere lasciare tutti e tutto (conoscenze e parenti )

e poi se mi trasferisco per pagare meno IRPEF cosa faro dopo i 10 anni (rimango ritorno in Italia )
avere non dico tutte ma quasi alle risposte e dubbi che possono venire .

poi se uno si decide dopo avere letto ben bene le domande e risposte sul blog
puoi ottenere l'aiuto ponendo domande pertinenti

Cercando di essere obbietivo un saluto

Buongiorno Chumy..con tutte quelle domande spaventi Elio e la sottoscritta che sta anche lei per prendere la decisione di lasciare l'Italia.
Se una persona attraverso le sue esperienze personali ha in mente un trasferimento così radicale...vuol dire che nell'animo lo deve fare..ed affrontare una nuova realtà....
Penso cmq che è sempre una rinascita voler cambiare una vita che in qualche modo non ci piace...specialmente andando avanti con l'età.. ma che potrebbe farci stare meglio.Eppoi il Portogallo non è  mica l'Australia....

zarettina :

Buongiorno Chumy..con tutte quelle domande spaventi Elio e la sottoscritta che sta anche lei per prendere la decisione di lasciare l'Italia.
Se una persona attraverso le sue esperienze personali ha in mente un trasferimento così radicale...vuol dire che nell'animo lo deve fare..ed affrontare una nuova realtà....
Penso cmq che è sempre una rinascita voler cambiare una vita che in qualche modo non ci piace...specialmente andando avanti con l'età.. ma che potrebbe farci stare meglio.Eppoi il Portogallo non è  mica l'Australia....

non e l'Australia pero siccome alcuni ci pensano solo per il beneficio delle tasse (pensione corposa e/o al limite) e trasferirsi inplica delle spese non solo materiali ma anche psicologici e mentali alcune considerazioni sono da farsi

...il beneficio della pensione non è poco...qui in italia la pensione viene detassata in modo abnorme...almeno sotto questo aspetto si vive più sereni.......

Buongiorno, bisognerebbe aggiornare un po' i costi per documenti, di solito da un avvocato, che comunque non fa un caiser, fa solo la lista e te che devi sbatterti, chiede almeno 1000€, a quel punto chiedo a un amico fidato, e poi c'è tutto il resto... che non è tutto rose e fiori come si dice o si vede in Tv,.

COSTANS :

Buongiorno, bisognerebbe aggiornare un po' i costi per documenti, di solito da un avvocato, che comunque non fa un caiser, fa solo la lista e te che devi sbatterti, chiede almeno 1000€, a quel punto chiedo a un amico fidato, e poi c'è tutto il resto... che non è tutto rose e fiori come si dice o si vede in Tv,.

buongiorno qui il costo dei documento del Portogallo fatti da un avvocato vengono a costare 300euro poi ci si deve mettere casa ,luce gas banca

Poco, qui a Lisbona 1000€

Grazie delle risposte,il mio problema e' che non voglio sbattermi piu' di tanto e preferisco far fare tutto a una agenzia,anche se il costo lievitera',la zona che avrei scelto e' Algarve,poi scegliere la cittadina che fa a caso mio sara' una fase sucessiva dopo aver visitato la zona per almeno 15 giorni,il motivo del mio trasferimento e' legato a mia moglie la quale vuole cambiare vita in quanto con crisi depressiva non riesce a restare in Italia,saluti

elio, hai un messaggio privato

Fiorenzo

elio58 :

sono elio di varese, sto cercando una agenzia seria ,che possa indirizzarmi,consigliarmi e aiutarmi per svolgere le procedure di espatrio.

Salve elio58, trovi contatti di professionisti nella sezione dedicata all'Elenco Commerciale Portogallo

Cordialmente,

Francesca
Team Expat.com

Buongiorno cosa mi dite della Flat Tax che vogliono applicare per i residenti all'estero per farli rientrare in Italia????
Qulcuno ha compreso come funziona'''' Oggi il TG5 ne ha parlato.....

Buongiorno zarettina,
perché posti domande a caso sulla prima discussione che ti passa sotto il dito o sotto il mouse?
esiste già una discussione che parla di FLAT TAX:
https://www.expat.com/forum/viewtopic.php?id=850563

saluti

Scusa tanto ....non l'avevo trovata😀

:cool:

Nuova discussione