Guidare in Indonesia
Aggiornato 6 mesi fa

Gli expat che noleggiano o acquistano un’auto in Indonesia possono guidare, ma a determinate condizioni. In questo articolo troverete tutto quello che c’è da sapere sulla guida in Indonesia.

Il traffico in questo paese può essere davvero stressante, anche perché le regole del codice della strada spesso vengono ignorate e le condizioni del manto stradale lasciano parecchio a desiderare. Di conseguenza, molti stranieri che posseggono un’auto scelgono di assumere un autista; ma se preferite mantenere la vostra indipendenza non rinunciando al comfort del proprio veicolo, leggete questo articolo per ricevere maggiori informazioni a riguardo.

Se decidete di mettervi alla guida in Indonesia, fate molta attenzione a degli ostacoli che potreste non aver mai incontrato prima: motocicli e biciclette che trasportano oggetti ingombranti o delle persone sul retro, venditori ambulanti che si fermano senza preavviso, animali tutti i tipi di veicoli che tagliano la strada in qualsiasi punto per attraversare. Sicuramente guidare è piacevole, ma fate attenzione perché quando gli stranieri vengono coinvolti in piccoli incidenti o commettono violazioni del traffico anche minori, si tende ad approfittarsi di loro, quindi è importante guidare sempre nel modo più sicuro possibile, seguire tutte le normative e rimanere vigili per evitare possibili collisioni.

Inoltre sappiate che molti svincoli stradali sono congestionati dal traffico, il che a volte rende poco chiaro il diritto di precedenza. Molti conducenti indonesiani hanno anche la tendenza a ignorare i semafori rossi, specialmente di notte, quindi siate estremamente prudenti quando vi trovate in prossimità di un incrocio. Molte strade in Indonesia sono piuttosto strette e le auto parcheggiate possono limitare ulteriormente lo spazio della carreggiata. Inoltre, è importante procedere con maggiore attenzione durante la stagione delle piogge quando le strade principali di Sumatra, Kalimantan e Sulawesi si allagano.

I prezzi del carburante possono variare a seconda del luogo, ma la benzina è relativamente economica. Ci sono strade a pedaggio tutt’intorno alle grandi città, create proprio per ridurre il traffico, le tariffe generalmente sono basse e vale la pena optare per queste superstrade per evitare di rimanere imbottigliati negli ingorghi.

 Importante:  Se siete abilitati a guidare in Indonesia, ma non volete acquistare un’auto, ricordate che il noleggio può essere molto economico, ma dovete avere più di 23 anni.

Codice della strada

In Indonesia, le persone guidano sul lato sinistro della strada e si applicano le leggi standard di guida internazionale. Tuttavia, oltre a seguire queste regole, se guidate dovrete indossare una giacca di sicurezza fluorescente e possedere in macchina un triangolo di emergenza, il kit di primo soccorso e un estintore; potrebbero essere utili anche delle lampadine di scorta.

I documenti necessari da portare con voi per poter guidare senza problemi sono: patente di guida internazionale, documenti personali e la prova di una copertura assicurativa in vigore.

Potete guidare anche se avete un permesso di guida internazionale emesso in Indonesia e la patente di guida del vostro paese di origine. In alternativa, il permesso di guida può anche essere quello rilasciato nel vostro paese, ma dovete necessariamente farlo approvare dall’ufficio indonesiano per le licenze (si trova a Giacarta), una volta arrivati.

 Importante:  L’Indonesia non fa parte della Convenzione di Ginevra del 1949 sul traffico stradale, quindi non vi è consentito guidare solo con la patente del vostro paese.
Il limite di velocità è di 50 km/h nelle aree urbane e di 100 km/h sulle autostrade, ma le uniche autostrade presenti nel paese si trovano a Giava. Ci sono degli autovelox fissi in alcuni luoghi, ma la polizia tende a usare dispositivi portatili per fermare chi supera il limite di velocità e multarli.
Sebbene secondo la legge solo il conducente e il passeggero seduto sul sedile anteriore debbano indossare una cintura di sicurezza, è consigliabile che la allaccino anche tutte le altre persone presenti nel veicolo per la propria sicurezza. Allo stesso modo, non ci sono leggi che regolano i requisiti per i seggiolini dei bambini, ma se noleggiate un’auto e avete bambini, è consigliabile chiedere di farveli montare prima di ritirare l’auto.

 Importante:  Nonostante l’Indonesia sia considerato un paese laico, la presenza islamica è preponderante, infatti non c’è tolleranza per chi viene sorpreso alla guida in stato di ebrezza; le pene sono molto severe, fino addirittura a punizioni corporali, prigione ed estradizione.

Patente di guida indonesiana

Solo gli stranieri che vivono in Indonesia con un visto KITAS o KITAP e che soddisfano i requisiti di età specifici possono ottenere una licenza di guida locale. Una patente di guida indonesiana (Surat Ijin Mengemudi, abbreviata in SIM), ha una validità di cinque anni per gli stranieri, dopo di che deve essere rinnovata.

Gli expat che vogliono essere abilitati alla guida possono richiedere la SIM nella loro area di residenza indonesiana; è utile averla anche perché vale come documento d’identità con foto, e questo vi consentirà di evitare di portare con voi il passaporto.

Il rilascio delle patenti di guida è a cura della polizia indonesiana, quindi dovrete recarvi presso la stazione di polizia più vicina a voi (si chiamano polresta, poltabes o polres, a seconda della zona). Per scoprire dove si trova quella più vicina cercate online digitando “polres” e il nome della località. Potete anche prenotare il vostro appuntamento online, assicurandovi di avere a disposizione i seguenti documenti:

1. Il passaporto
2. Una fotocopia delle pagine del passaporto che contengono le informazioni di identità, il visto e il timbro di ingresso
3. L’originale e una copia della KITAS o KITAP
4. L’originale e una copia delle eventuali patenti di guida valide che già possedete
5. Un certificato medico (surat kesehatan) rilasciato a seguito di un controllo di vista e pressione sanguigna
6. Gli originali e le copie delle due carte d’identità richieste per gli stranieri (KTP-OA e SKTT)

Se state richiedendo più di una patente, dovrete avere tutte le copie necessarie dei documenti per ciascuna domanda e pagare separatamente per le SIM.
Anche se già siete in possesso di una patente di guida straniera valida, vi verrà comunque richiesto di superare un test di teoria, che consiste in una serie di 30 domande a risposta multipla, e avrete 30 minuti a disposizione per completarlo (dovrebbe essere disponibile una versione in inglese del testo, se così non fosse siete autorizzati a portare con voi un traduttore). Per superare il test dovrete rispondere correttamente ad almeno 21 domande, altrimenti potrete ripetere il test dopo sette giorni.

Se questa è la prima volta che richiedete la patente di guida indonesiana, dovrete anche superare un esame pratico che consiste nel dimostrare di saper padroneggiare le manovre di base. Per l’esame pratico vi verrà fornito il mezzo (auto o moto) con il cambio manuale, ma se già disponete del vostro è consigliabile approfittarne in quanto potrebbe risultarvi più comodo.

Frasi utili da sapere

“Mi si è fermata la macchina” - Saya telah dirobohkan
“Ho una gomma a terra” - Saya memiliki ban kempes
“Ho avuto un incidente” - Saya telah dalam kecelakaan
“Dov’è la stazione di polizia?” - Dimanakah kantor polisi?
“Dove posso fare rifornimento di benzina?” - Dimana saya bisa membeli bensin?

 Indirizzi utili:
Domande per test di teoria
Contatti per Polizia Nazionale Indonesiana

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.