CONTO CORRENTE CONTESTATO IN ITALIA PER RESIDENTE A.I.R.E.

Buonasera, apro questa discussione per sapere se qualche utente residente  in Tunisia, quindi iscritto A.I.R.E,    ha  un conto  corrente bancario cointestato in Italia, con qualche congiunto residente  anagraficamente in Italia, poichè parrebbe che secondo la normativa antiriciclaggio il cittadino Italiano iscritto A.I.R.E. non può avere un conto cointesto .

È corretto.

Residente e non residente non possono avere un conto cointestato. O due residenti oppure due non residenti.

Tuttavia molte banche, pur informate della variazione di residenza di uno dei due cointestatari, non applicano la norma, soprattutto quando, come usualmente avviene, i cointestatari sono coniugi o parenti.

La stessa regola varrebbe anche in Tunisia. Come pure quella che obbligherebbe a convertire i conti aperti ai non residenti, al momento del loro arrivo, in conti residenti e tutta una serie di norme che di fatto renderebbero un po' più restrittive le possibilità di disporre a piacere delle proprie somme una volta entrate in Tunisia.

Ma questo è un altro discorso :-)

Esattamente.. Infatti io ho 2 conti cointestati in italia 1 in francia.. Con figlie... Dal 2009...

La risposta al quesito è stata data. Però non ho capito se io residente in Tunisia posso avere un conto aperto in Italia e soprattutto se posso bonificare in entrata ed in uscita a mio piacimento.

Giovannibattista :

La risposta al quesito è stata data. Però non ho capito se io residente in Tunisia posso avere un conto aperto in Italia e soprattutto se posso bonificare in entrata ed in uscita a mio piacimento.

Certo che puoi bonificare sia in entrata che in uscita a tuo piacimento.
Il quesito verte sul conto corrente  bancario cointestato, ovvero tra un cittadino Italiano residente in Tunisia e quindi iscritto all'A.I.R.E. del suo comune  ed un suo congiunto residente in Italia che secondo la normativa antiriciclaggio  non posso avere un conto cointestato.  Mentre singolarmente si, oppure se entrambi iscritti all'A.I.R.E (MARITO E MOGLIE) si.

Nuova discussione