soldi in banca e dichiarazione annuale pensione lorda inps per tasse

Salve a tutti il mio quesito è questo ,
1) ipoteticamente vendo casa in Italia e faccio un bel gruzzoletto 150.000,00
2) mi trasferisco in tunisia e apro un conto corrente cointestato con mia madre
3) verso la pensione di mia madre e chiedo la residenza
4) quando siamo residenti fiscalmente alla fine dell'anno sul conto corrente dovrà risultare che le cifre in entrata siano pari alla pensione lorda annua tassata poi dalla banca tunisina se ho ben capito .

quello che vorrei sapere è : visto che il conto corrente è cointestato posso versare di più oppure i soldi che ho sul conto italiano che derivano dalla vendita della casa non possono essere trasferiti sul conto tunisino ?
Inoltre mi conviene avere aperto il conto italiano ?
grazie a chi mi darà informazioni al riguardo  :)   :cheers:

Punti 1..2..3...ineccdpibili...punto 4 la tassazione non la fa la Banca Tunisina ma la presenti tu alla Agenzia delle Entrate.. Cioe'Recettes des Finances...
Per l'ipotetico Gruzzoletto di 150.000 euro.. Un consiglio.. Tienilo su banca Italiana.. Anche 2...magari..molto meglio.. Chi te lo fa fare di portartelo qui... Inoltre pageresti un mucchio di tasse... In quel caso... e non vale certo la pena investirlo qui....

mauro biazzi :

Punti 1..2..3...ineccdpibili...punto 4 la tassazione non la fa la Banca Tunisina ma la presenti tu alla Agenzia delle Entrate.. Cioe'Recettes des Finances...
Per l'ipotetico Gruzzoletto di 150.000 euro.. Un consiglio.. Tienilo su banca Italiana.. Anche 2...magari..molto meglio.. Chi te lo fa fare di portartelo qui... Inoltre pageresti un mucchio di tasse... In quel caso... e non vale certo la pena investirlo qui....

Grazie mille era questo che volevo sapere

Tutto dipende da quali sono i tuoi programmi futuri.

Non è un problema di tasse, in quanto si tratterà di fondi che hanno già pagato l'imposta italiana e per convenzione non tassabili in Tunisia.

Sul conto della pensione meglio far accreditare solo quella.

Nulla ti vieta di aprire un altro conto in un secondo tempo.

E non vi è alcuna fretta.

Se poi un giorno pensassi di acquistare casa in Tunisia prima di far arrivare i soldi necessari è opportuno prima istruire la pratica di autorizzazione all'acquisto.

Live in tunisia :

Tutto dipende da quali sono i tuoi programmi futuri.

Non è un problema di tasse, in quanto si tratterà di fondi che hanno già pagato l'imposta italiana e per convenzione non tassabili in Tunisia.

Sul conto della pensione meglio far accreditare solo quella.

Nulla ti vieta di aprire un altro conto in un secondo tempo.

E non vi è alcuna fretta.

Se poi un giorno pensassi di acquistare casa in Tunisia prima di far arrivare i soldi necessari è opportuno prima istruire la pratica di autorizzazione all'acquisto.

Buongiorno e grazie mille per il consiglio  :top:   :cheers:

Nuova discussione