Comprare casa in Portogallo

Acquistare casa in Portogallo
Shutterstock.com
Pubblicato 2022-03-24 17:55

Se vivete in Portogallo da un po' di tempo e state progettando il vostro futuro in questo paese, è probabile che vogliate conoscere le opzioni possibili oltre l'affitto e cominciare a pensare di comprare una casa. Vi farà piacere sapere che comprare una proprietà in Portogallo può essere una grande opportunità di investimento che porta con sé l'ottenimento della residenza, benefici sulle imposte e altri vantaggi. In questo articolo spieghiamo le procedure per l'acquisto di una proprietà in Portogallo, le opportunità di investimento nel campo immobiliare, i prezzi e gli altri costi associati. 

Il mercato immobiliare in Portogallo è molto dinamico. Nonostante la pandemia del Covid-19, i prezzi degli immobili hanno continuato a salire e le proprietà nelle regioni più popolari sono state vendute molto rapidamente.

Sono svariate le ragioni che spiegano la popolarità del Portogallo nel mondo immobiliare.

Innanzitutto, i prezzi sono tra i più convenienti di tutta Europa. Anche le città grandi come Lisbona e Porto sono abbastanza economiche, se paragonate agli standard europei. Detto questo, i prezzi delle proprietà sono comunque in crescita: nell'area metropolitana di Lisbona sono saliti quasi del 6% nell'autunno 2020.

Inoltre, il Portogallo è una destinazione turistica: solo nel 2019 ha accolto quasi 28 milioni di visitatori. Questo significa che affittare la proprietà che possedete durante l'alta stagione può rappresentare un reddito abbastanza buono. Ricordate che l'aliquota dell'imposta sul reddito da locazione è del 28%, mentre i costi di lavori e manutenzione possono essere deducibili. 

Il Portogallo offre anche un regime fiscale semplificato per gli investitori stranieri. Ottenere la residenza tramite l'acquisto di una proprietà vi qualificherà per beneficiare del regime fiscale per i Residenti Non Abituali (NHR). Il programma è pensato per dare la possibilità agli investitori stranieri di avere aliquote fiscali ridotte, oltre che importanti esenzioni fiscali. Tutto ciò rende il Portogallo uno dei pochi paesi in Europa dove potete godere di un'aliquota sull'imposta sul reddito dello 0% nel caso abbiate la seconda cittadinanza.

Ma il mercato immobiliare in Portogallo non è tutto rose e fiori. Gli expat si scontreranno con procedure complicate, soprattutto se decidono di prendere un mutuo, con imposte e spese legali alte ecc.

Questa è la ragione per la quale è essenziale che facciate le dovute ricerche prima di acquistare una proprietà. In questo articolo vi daremo una panoramica sul mercato immobiliare portoghese e sulle tappe principali della procedura d'acquisto.

Comprare una proprietà in Portogallo: la procedura e i prezzi

La maggior parte dei residenti portoghesi possiedono gli immobili in cui vivono. Ovviamente anche l'affitto è popolare, ma possedere una casa è decisamente una scelta prevalente.

Generalmente, non ci sono restrizioni o complicazioni per gli stranieri che vogliono comprare una proprietà in Portogallo. Al contrario, come abbiamo già detto poco fa, in alcuni casi acquistare una proprietà in questo paese può addirittura aiutarvi a diventare residenti.

Per acquistare una proprietà in Portogallo dovrete passare per diverse tappe.

Innanzitutto dovrete richiedere il vostro Numero Fiscale Personale, Numero Fiscal de Contribuinte. Si tratta di una procedura abbastanza semplice e riuscirete ad avere i documenti di cui avete bisogno richiedendoli all'ufficio tributi locale. Per rendere le cose ancora più facili, potete iniziare aprendo un conto bancario in Portogallo, che vi servirà in ogni caso per l'acquisto di una casa, e avrete il Numero Fiscale Personale in automatico.

Ora potete immergervi nella ricerca della vostra casa. Se siete nuovi in Portogallo e non avete ancora confidenza con il mercato immobiliare, sarà meglio affidarsi ad un agente immobiliare locale.

Importante: gli agenti immobiliari in Portogallo devono essere registrati e devono possedere un numero di licenza (Associacao de Mediadores Imobiliarios). Per scoprire se l'agente con cui lavorate è registrato ufficialmente, potete contattare l'Instituto de Construcao e do Imobiliario.

Un'altra cosa importante da tenere a mente quando si ha a che fare con un'agenzia immobiliare in Portogallo è che gli agenti immobiliari lavorano nell'interesse del venditore, visto che sarà proprio il venditore a pagare loro le commissioni. Il lato positivo di questa situazione è che non dovrete pagare nessuna spesa all'agente in caso di acquisto. Dall'altra parte, l'agente immobiliare farà attenzione prima agli interessi del venditore e poi ai vostri.
Ecco perché è una buona norma avvalersi anche di consulenze indipendenti prima della firma di un contratto.

Alcune tra le agenzie più importanti in Portogallo sono:

  • RE/MAX
  • Era
  • Century21
  • IMO
  • Sapo

Una volta che avete trovato la casa che vi interessa, potete fare un'offerta. Questa è la parte più importante di tutta la procedura ed è fortemente raccomandato di avere un avvocato, che non dipenda dall'agenzia, che vi guidi in questa fase. Dovrete anche richiedere l'intervento di un notaio per supervisionare la transazione: potete cercarlo localmente o attraverso questo portale europeo.

Se la vostra offerta viene accettata, il notaio verificherà la transazione e controllerà la proprietà che state per comprare, solitamente tramite il catasto, per assicurarsi che sulla vostra futura casa non ci siano questioni in sospeso.

La tappa successiva è la firma del contratto: una volta che sarà firmato, sia voi che il venditore avrete l'obbligo di portare a termine la transazione. Dovrete pagare un deposito e stabilire una data di scadenza per il termine della procedura. A questo punto, dovrete anche pagare l'IMT, cioè il passaggio di proprietà. 

Alla fine, dovrete firmare l'Atto di Compravendita, Escritura Publica de Compra e Venda, dopo il quale la proprietà sarà registrata a vostro nome.

I prezzi degli immobili in Portogallo dipendono da vari fattori, e l'ubicazione è decisamente il più importante tra questi. Detto ciò, dovreste riuscire a trovare un alloggio in Portogallo a vari prezzi. Il prezzo medio per metro quadrato nel paese era di 1.117 EUR nel 2020. Le tasse variano a seconda del valore della proprietà e sono stabilite dalle autorità locali.

I mutui sono disponibili nella maggior parte delle banche, e i requisiti necessari per ottenerli dipendono dalle banche stesse così come dalle proprietà e dalla loro ubicazione.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.