Aprire un conto bancario in Portogallo

Shutterstock.com
Aggiornato 2022-04-11 17:16

Per gli espatriati che si trasferiscono in Portogallo aprire un conto corrente in una banca locale servirà per farsi accreditare la pensione, lo stipendio, e per la gestione delle finanze nella vita quotidiana. 

La procedura per l'apertura di un conto corrente in Portogallo è piuttosto snella. Chi è alla ricerca di impiego sappia che molte banche aprono un conto senza necessità di produrre un contratto di lavoro.

Come aprire un conto bancario in Portogallo

Aprire un conto presso una banca portoghese è un processo relativamente semplice. Puoi iniziare facendo un po' di ricerca sul web per conoscere i vari istituti presenti sul territorio e per valutare i servizi che offrono.
Una volta presa la decisione puoi recarti di persona presso una delle sedi dell'istituto di riferimento. In alcuni casi l'apertura si può effettuare anche online.

Le principali banche portoghesi sono Millennium BCP, Caixa Geral de Depositos, Novo Banco, Banco Santander Totta e Banco BPI. Con molta probabilità mettono a disposizione del personale esperto nell'apertura di conti per stranieri. Per aprire un conto, sono necessarie alcune pratiche burocratiche, ma il processo non dovrebbe richiedere molto tempo e la carta di debito o di credito ti sarà spedita a casa poco dopo l'apertura del conto. Puoi utilizzare queste carte per prelevare denaro o per fare acquisti: trovi sportelli automatici su tutto il territorio, anche nelle città più piccole. Tuttavia, i negozietti e le botteghe potrebbero preferire i pagamenti in contanti rispetto alla carta.

In generale, i documenti richiesti per aprire un c/c sono:

  • Documento d'identità
  • Permesso di soggiorno o prova di residenza nel paese
  • Dettagli dell'indirizzo di residenza
  • Codice fiscale portoghese
  • In alcuni casi, può essere richiesto il contratto di lavoro
  • Deposito minimo per l'apertura, se richiesto

Servizi bancari online

Quasi tutte le banche offrono servizi bancari online che sono un modo semplice e veloce per pagare le bollette, trasferire fondi, ecc.
Se non parli correntemente il portoghese controlla se il sito web della tua banca è disponibile anche in inglese o in italiano.

Se vuoi aprire un c/c online prima del tuo arrivo in Portogallo sappi che con Millennium BCP, Novo Banco e Banco Santander Totta puoi farlo. L'apertura tuttavia non sarà finalizzata fino a che la banca non riceve tutti i documenti necessari che puoi allegare con una e-mail o caricare sul sito nella sezione dedicata.

Buono a sapersi:

Si consiglia di mantenere un conto corrente per non residenti nel proprio paese di origine.
Valuta inoltre la possibilità di chiedere alla tua banca se ha una filiale in Portogallo.
Vale anche la pena chiedere alla nuova banca che tariffe applica per i bonifici internazionali, nel caso volessi trasferire fondi da un conto all'altro.

Indirizzi utili in lingua portoghese:

Banco de Portugal
Associazione banche portoghesi
Millennium BCP
Novo Banco
Banco Santander Totta

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.