Divorziare in Tunisia

Buongiorno a tutti,

Decidere di divorziare è una scelta difficile da prendere. Come espatriati in Tunisia il disbrigo delle formalità burocratiche correlate può essere complicato.

Dove e come si fa domanda di divorzio in Tunisia? Quanto tempo ci vuole per ottenerlo?

In caso di figli, che provvedimenti vanno presi per proteggere i loro interessi?

Che procedure bisogna seguire per legalizzare il divorzio nel paese di nascita dei coniugi?

Come è visto il divorzio in Tunisia?

Se avete vissuto questa situazione, che consigli avete da condividere per rimanere emotivamente stabili quando si attraversa un divorzio ?

Grazie per condividere la vostra esperienza,

Francesca

ciao amici
io ho due divorzi alle spalle, uno in italia durato 7 lunghissimi anni e il secondo in U.S.A. durato una settimana. Attalmente sto effettivamente cercando una compagna qui ad Hammam  Sousse e sarebbe interessante sapere come funzionano le cose qui circa i divorzi.
Grazie
Massimo

Ciao Massimo, io ti auguro che la terza sia quella buona  :D

Per la ricerca della compagna, non possiamo aiutare  :dumbom:

Ciao Massimo, in Tunisia funziona che prima di arrivare all'agognato divorzio sei obbligato a sposarti ... lex, dura lex sed lex

ne so meno di prima.
La domanda era:
quanto tempo prende un divorzio da queste parti? piu o meno, anni? mesi? giorni?
Si Francesca, la terza sarà quella giusta?
che sarà sarà

Scusa... Non x essere indiscreto.. Ma non ti sono bastati 2 Divorzi... Ti Organizzi x fare il Terzo.... Aiutooooo..... Auguri....  :D  :D  :D

Ne basta Uno.... Figurati... Tre....  :lol:  :lol:  :lol:

Qui il Divorzio serve Sopratutto nel caso Patner Europeo.. Solo x avere un Buona Rendita Vitalizia da parte della Donna.. E ti assicuro che l'ottengono.... I giudici parteggiano x la Donna Araba.....
Cmq.. I tempi non sono lunghissimi... Da inizio pratiche... Ca 6....8 mesi a sentenza.. Cosi mi dicono le mie amiche Divorziate...

massimo arenare :

ne so meno di prima.
La domanda era:
quanto tempo prende un divorzio da queste parti? piu o meno, anni? mesi? giorni?
Si Francesca, la terza sarà quella giusta?
che sarà sarà

A prescindere che devi concedermelo… sbagliare è umano, perseverare è diabolico… la terza non è contemplata quindi vedi un po' tu :D
Non ho esperienza di divorzi in Tunisia ma ho sentito una persona parlarne quindi ti riporto quanto mi è stato detto,
In caso di divorzio tramite gli avvocati si va dal giudice dove viene stabilito un assegno (ci sono stati casi nei quali è stato disposto il minimo in quanto la donna era molto giovane e in grado di lavorare) o in alternativa una somma che copre il tutto. La donna tunisina comunque non è propensa al divorzio specie se sposa il pensionato ottantenne di turno, perché perdere la reversibilità e accontentarsi dell'assegno? Piuttosto ti fa stirare le zampette :D

Grazie Mauro

evidentemente non mi sono bastati due matrimoni, credo nella coppia, non siamo nati per stare da soli e io non voglio che la mia pensione torni nelle casse dello Stato Italiano.
Sposerò una donna povera Africana e moriro felice di avergli risilto la vita.

massimo arenare :

evidentemente non mi sono bastati due matrimoni, credo nella coppia, non siamo nati per stare da soli e io non voglio che la mia pensione torni nelle casse dello Stato Italiano.
Sposerò una donna povera Africana e moriro felice di avergli risilto la vita.

Penso che chi vuole ergersi a Benefattore che è una cosa bellissima lo deve fare con i propri soldi.
Di certo con quelli di altri o addirittura della comunità.
Penso che lo Stato le ha già reso quello che lei ha versato se ha versato.
Comunque vi è una legge "meno male che l'hanno fatta" che ci vogliono almeno 20 anni di matrimonio altrimenti NISBA. E' stata fatta per quelli buontemponi come lei.  :idontagree:

Che Bei Sentimenti.. Sono Sincero..
Figurati.. Avrai problema di scelta... Se ti fa piacere qualche decina te le posso Presentare io... Alcune molto Belle.. Una.. Poi Spéciale... Purtroppo x. Me.. Io non rientro nei loro... Propositi... Matrimonio appunto....  :sosad:

Free 2018 :

Comunque vi è una legge "meno male che l'hanno fatta" che ci vogliono almeno 20 anni di matrimonio altrimenti NISBA. E' stata fatta per quelli buontemponi come lei.  :idontagree:

vero anche se mi sembra siano meno di venti anni che sono invece la differenza tra le parti che portano ad una riduzione drastica dell'assegno che viene anche calcolato sulla percentuale del divario tra la coppia (se non sbaglio perché ne ho sentito parlare ma grazie a Dio non mi interessa).
Ho visto persone anziane trattate non bene dalle benefattrici di turno che promettevano assistenza ed amore eterno in cambio della firma e del passaporto, ho visto donne che hanno tentato il suicidio dopo essere arrivate alla frutta con il pensionato di turno per poi dichiarare amore eterno in vista di un eventuale divorzio… ecc ecc... qui non parliamo di situazioni oggettive e personali, ci mancherebbe altro che debba giudicare altre persone ma la convivenza con un'altra persona è basata oltre che sull'amore sulla complicità e sulla condivisione della vita stessa e questo non si ottiene venendo in Tunisia per cercare la donna infelice da rendere felice, come il buon Mauro Biazzi ha scritto ce ne sono migliaia di donnine da rendere felici, una di loro tira su dai 500 ai 2000 dinari a serata ed è una povera ragazza infelice che cerca chi possa offrirgli di più. L'uomo non è un essere destinato a vivere solo ma la persona giusta da far entrare in casa e che possa farci chiudere gli occhi la sera sereni e felici è qualcosa che va trovata ma non cercata… poi ognuno scelga come preferisce. Che so andato off topic? Se si chiedo scusa!

allora devo affrettarmi
penso di farcela :)

si , mi interessano grazie
il mio cell non parlo il francese.
Parlo Italiano e inglese.
Grazie
Massimo

Moderato da Francesca la settimana scorsa
Motivo : *A garanzia della privacy non inserire contatto telefonico in questo forum pubblico

Saggie parole caro il mio amico.... Come hai ben scritto...

Free 2018 :
massimo arenare :

evidentemente non mi sono bastati due matrimoni, credo nella coppia, non siamo nati per stare da soli e io non voglio che la mia pensione torni nelle casse dello Stato Italiano.
Sposerò una donna povera Africana e moriro felice di avergli risilto la vita.

Penso che chi vuole ergersi a Benefattore che è una cosa bellissima lo deve fare con i propri soldi.
Di certo con quelli di altri o addirittura della comunità.
Penso che lo Stato le ha già reso quello che lei ha versato se ha versato.
Comunque vi è una legge "meno male che l'hanno fatta" che ci vogliono almeno 20 anni di matrimonio altrimenti NISBA. E' stata fatta per quelli buontemponi come lei.  :idontagree:

Per fortuna abbiamo la Corte Costituzionale.......

inps.it/bussola/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualURL=/Circolari/Circolare%20numero%20178%20del%2021-09-2016.htm

Per tutti quelli che vorrebbero imporre a qualcun altro come vivere e cosa fare (e forse anche cosa pensare....).

sposarsi in tunisia
e poi pensiamo al divorzio
Ciao Mauro
nice to meet you

ho vissuto a Napoli gran parte della mia vita, ne ho incontrati di tutte le specie uomini e donne, bianchi,  neri, gialli, mafiosi e cammorristi donne da bene e da male e da loro ho imparato a difendermi.
Non ho bisogno dei consigli di nessuno, forse ne potrei dare, ma evito di farlo.
Grazie comunque io non cerco la donna facile e sono qui solo per migliorre LA QUALITA DELLA MIA VITA, DELLE MIE DUE BELLISSIME FIGLIE e se troverò anche" l' Amore" non gli volterò le spalle.
Ciao da
Massimo

Certo che pensare a tanto "amore" (virgolette riprese dal protagonista stesso), credere di poter rendere felice qualcuno, essere insomma tanto positivi, decisi e ottimisti, ma già pensando al divorzio, o è da saggi, o è incoerenza, o è saper vivere. Perché non optare per la 3a variante che neppure esclude le altre 2 ?  Ognuno punta e rischia anche in base alle proprie forze/possibilità, voglie, idee, carattere, bisogni e illusioni/piacere. Illusione, in spagnolo significa piacere. Ma il piacere, sognare dunque, implica pure quest'altro risvolto del significato di illusione con la sua ombra sempre in agguato...  Prevedere non si può. E le disillusioni non si possono quindi escludere. Se ne avrebbero le forze, per sopportare eventuali conseguenze?
Ecco che lì calza a pennello la domanda circa il divorzio...   (Ma che forza!)
Bene, ad ogni modo, non smettere di sognare e intrapprendere:  fare per come si sente...  In bocca al lupo.
Le donne serie possono esserci di certo. Il problema è che quelle determinate ("furbe") risultano essere assai convincenti e sembrando ancora più serie di quelle davvero serie. Non do' consigli a nessuno. Penso soltanto al fatto che questo è un foro aperto a tutti. Che quindi anche altri possano avvalersi delle informazioni, ma pure delle esperienze fatte sul campo.

Cari amici  :D

Riportiamo il focus sul tema della discussione grazie!!!

Lo scopo per cui ho lanciato la discussione è per aver avere informazioni su come gestire un divorzio tra due espatriati che vivono in Tunisia.

Grazie

Francesca, hai ragione. Scusa...
Gli è che a leggere qui tutto quanto viene da pensare. E alla domanda credo che ad ogni modo sia già stata data risposta.  Ai posteri larga sentenza...  Andare all'estero a volte fa fare esperienze o dunque pure errori che neppure a casa si farebbero. In quel bisogno di darsi nuove opportunità, capita che se ne diano anche troppe ad altri. La differenza di mentalità rende meno leggibile la natura e vero pensiero altrui.

Ok Massimo.. Vai... 3 giorni di festa.. Con canti e danze... Invitami.. Magari trovo qualcuna... Dissidente....  :D  :D  :D

:/   Ehm... Ma alla domanda di Francesca circa un divorzio fra due espatriati, come la mettiamo?
Se per es. trattasi di una coppia italiana, forse che non divorzierebbe in Italia?

il lupo creperà e io continuero a fare tutto quello che piu desidero e sogno.
Ho vietato a tutte le religioni di suggerirmi come vivere e non  consento piu a nessuni di dirmi dove è il mio bene, so dove è il mio bene. Certo che non si puo prevedere ma neanche voglio, mi tengo gelosamente strette tutte le mie illusioni i miei sogni. Cose è la vita senza?

massimo arenare :

il lupo creperà e io continuero a fare tutto quello che piu desidero e sogno.
Ho vietato a tutte le religioni di suggerirmi come vivere e non  consento piu a nessuni di dirmi dove è il mio bene, so dove è il mio bene. Certo che non si puo prevedere ma neanche voglio, mi tengo gelosamente strette tutte le mie illusioni i miei sogni. Cose è la vita senza?

Libero di fare quello che più desideri, non saranno di certo le opinioni di estranei su un forum a condizionare le tue scelte.
Il mio compito di moderatore è però quello di informarti che i tuoi ultimi interventi sono fuori contesto in questo thread pertanto se vuoi continuare a scrivere in questa discussione per favore attieniti al tema, come da mia richiesta a tutti gli utenti (non solo a te) qualche post qui sopra.

Grazie per l'attenzione

Francesca ho detto la mia come espatriato negli Stati Uniti d' America e divorziato in una sola settimana. Ho chiesto sui tempi che occorrono per un eventuale futuro divorzio qui in tunisia.
Fuori tema?
prenderò un brutto voto
pazienzaa Francesca

massimo arenare :

Francesca ho detto la mia come espatriato negli Stati Uniti d' America e divorziato in una sola settimana. Ho chiesto sui tempi che occorrono per un eventuale futuro divorzio qui in tunisia.
Fuori tema?
prenderò un brutto voto
pazienzaa Francesca

un 4 in rosso  :D  :cheers:

Nuova discussione