Divorzio in Italia di un matrimonio filippino

buongiorno, ho conosciuto una ragazza filippina, lei è sposata da 10 anni con un uomo filippino, da due anni, sono in Italia, i due figli sono nelle filippine. ci amiamo e vorremmo vivere insieme, ma prima lei deve divorziare dal marito. il problema è il seguente, so che nelle filippine, il matrimonio è vietato, ma vivendo in Italia, da due anni è possibile divorziare in Italia, anche se si sono sposati nelle filippine?

grazie

Buongiorno th3g3ntl3man618,

Ben arrivato sul forum di Expat.com!

Credo dovresti contattare uno studio legale internazionale esperto in diritto di famiglia.
Ho spulciato il web alla ricerca di info da passarti ma le varie ed eventuali sono tante, in primis a partire da che si tratti di divorzio consensuale o giudiziale e quale legge entra in vigore, ossia che in cui i coniugi hanno attuale residenza o quella in cui hanno contratto matrimonio.
Il fatto che il divorzio nelle Filippine sia a tutt'oggi illegale complica la questione, mi sento di consigliarti di contattare un professionista.

Un saluto,

Francesca
Team Expat.com

Io non soni un legale, ma tento di dire la mia.
Da quel poco che so, essendo loro residenti in Italia, credo possano per la legge italiana divorziare, MA sapendo che per le filippine non saranno divorziati. L'alternativa è che facciano la pratica di ANNULLAMENTO nelle filippine, cosa che gli comporterebbe due anni di attesa e circa 5000 euro di spese.
Questo lo posso confermare perché è ciò che ho fatto fare alla mia attuale moglie a manila per poterla sposare.
Ma... Se vivono entrambe in italia, e non volete per forza sposarvi, loro possono legalmente separarsi e voi andate a convivere.

Saluti

Nuova discussione