Alloggio in Tunisia

Vorrei trasferirmi con il mio compagno ad Hammamet, cerchiamo un alloggio di 2/3 stanze in prossimità' del mare. Siamo pensionati (io, 59, il mio compagno 63), ancora giovani per vivere le condizioni declinanti dell' Italia, anche se la AMO tantissimo, ma purtroppo non si arriva a fine mese, con 2 pensioni INPS. Cosa e come potremmo muoverci? Contattare un' agenzia dal' Italia costa cara, potremmo cercare qualcosa in loco? Grazie per chiunque potrebbe darci una mano.Filomena

Buon giorno e buona domenica Filomena,
ti premetto che noi siamo in procinto di trasferirci ed in un anno di domande abbiamo raccolto tantissime informazioni sulla Tunisia, tu vieni purtroppo dalla riviera amalfitana che è un posto stupendo quindi presumo vorrai cercare qualcosa di simile giù, avendo viaggiato tantissimo per lavoro ho preso l'abitudine di controllare i report che rilascia la Farnesina quindi per quanto riguarda la Tunisia sono da escludere le zone di confine con la Libia e con l'Algeria, ci sono anche delle informazioni relative alla penisola della città di Kelibia che pertanto abbiamo escluso. A questo punto i luoghi che abbiamo individuato idonei al trasferimento sono "tutto il resto sulla costa" :) (diciamo da Nabeul a Mahdia e la zona intorno Tunisi che, però essendo la capitale è alquanto caotica) le città maggiormente dotate di servizi, e per servizi intendo assistenza per chi vuole spostarsi da parte di persone competenti sono Hammamet e Sousse. Quest'ultima è la seconda città della Tunisia. Per i pensionati INPS è garantita l'assistenza sanitaria (ma tieni presente che la Tunisia si trova all'incirca agli anni 50/60 nostri), ci sono comunque cliniche private a prezzi davvero convenienti (col ticket che paghi in Italia in quei posti ti curi senz'altro meglio). L'auto non deve essere superiore a 5 anni altrimenti puoi tenerla per massimo 1 anno e poi devi reimpatriarla. Non vorrei ripetermi su cose già inserite nel forum ma questo comunque è un ripasso per tutti i lettori. Lascio la parola ad agenzie di servizi presenti ad Hammamet e Sousse, sui loro siti è esplicata più che bene la vita, la politica e gli interessi in Tunisia (le agenzie di servizi non hanno prezzi assurdi ed aiutano nei trasferimenti svolgendo tutte le pratiche burocratiche).
Qualsiasi domanda o dubbio hai postalo tranquillamente (ad esclusione di cose strettamente private per le quali si usano i MP-Messaggi Privati in alto a destra della pagina, simbolo bustina postale).
Antonello e Simonetta

Ciao sono Maria Pia di Tunisia da Amare, Antonello come sempre dici cose giuste e precise, ti devo correggere però su una cosa: la macchina deve essere inferiore ai 3 anni, se superiore la si potrà tenere x 1 anno. Addirittura ultimamente alla dogana di Tunisi parlano di 9 mesi. Purtroppo le leggi non sono molto chiare.

tunisiadaamare :

Ciao sono Maria Pia di Tunisia da Amare, Antonello come sempre dici cose giuste e precise, ti devo correggere però su una cosa: la macchina deve essere inferiore ai 3 anni, se superiore la si potrà tenere x 1 anno. Addirittura ultimamente alla dogana di Tunisi parlano di 9 mesi. Purtroppo le leggi non sono molto chiare.

Grazie della precisazione Maria Pia,
ma sembra che si sta sbloccando la riforma dei 5 anni, dovendo programmare il trasferimento magari è buona cosa considerarla già a 5, anche perché una volta entrati male che vada si hanno 9 mesi di RS (rinnovabili da 3 in 3) per vedere se scrivono sta modifica alla norma :) , altrimenti cambiamo macchina (o giriamo a piedi), i taxi costano veramente poco.
Antonello

Scusa mi si è' inviato il messaggio, ma non avevo finito. Comunque io ho prenotato una settimana in albergo ad Hammamet, per la metà' di giugno. Allora tu dici che si è' sicuri ad Hammamet??? Poi vorrei cercare qualcosa vicino al mare, perché' abito vicino al mare, anche se sulla costa opposta, quella del Cilento, meravigliosa!!!!!👍🐋🐋 come prima volta in Tunisia non portiamo la macchina, perché' non conosciamo le strade, il loro modo di guidare. All'inizio gireremo in autobus o taxi. Voi invece, dove preferite andare e quando partirete? Avete già' trovato casa? Io preferisco andare li' e rivolgermi alle agenzie italiane, ma non per questione di prezzo, ma perché', sarò' curiosa di vederle subito, ammesso che ne trovi qualcuna per quel periodo. Comunque grazie, ciao Filomena

Ciao, rispondo alla tua per dirti che di alloggi ad Hammamet ne trovi tantissimi a prezzi abbastanza contenuti. Ciao a risentirci

Ma troverò' alloggio anche nel periodo in cui arriverei? E cioè' a metà' giugno?. Mi devo sempre rivolgere al' agenzia? Grazie

9 mesi di RS +  3mesi da turista = 1anno

per trovare casa periodo migliore da ottobre ad aprile

Se prevedi di prendere casa per l'intero anno e' conveniente concludere qualche mese prima, altrimenti i prezzi lieviteranno di un bel po, io ti consiglio di andare prima, eventualmente in albergo, puoi trovare alberghi su internet a prezzi molto accessibili, io torno ad Hammamet i primi giorni di marzo, ci si può sentire.a risentirci

Ri buonasera Filomena,
Hammamet oltre che essere stupenda è senz'altro tranquilla come la Tunisia tutta, poi le zone da evitare come le troviamo nelle città italiane le troveremo anche lì, nella pagina ti hanno risposto le due principali agenzie di servizi italiane operanti ad Hammamet, contatta tu quella che più di aggrada. Dal punto di vista "Sicurezza" e "fondamentalismo" andate tranquilli anche durante la primavera araba la Tunisia ed il suo popolo hanno dimostrato una grande civiltà evitando tranquillamente la guerra civile. Noi ci stabiliremo a Sousse sia per il porticciolo turistico di El Kantaoui che per la città ma nulla vieta di fare un salto ad Hammamet (devo sdebitarmi con Live e con Maria Pia per la loro gentilezza e disponibilità). Sarà entro la fine dell'anno (sto facendo gli ultimi mesi di lavoro). Come ti ha risposto [at]Live in tunisia è consigliabile il periodo da ottobre ad aprile, oltre questi periodi i prezzi lievitano. Se decidete di fare una vacanza  potrete andare in albergo una decina di giorni. Un mio collaboratore mi ha raccontato del padre di un suo amico che, recatosi in Tunisia (Sousse) per una vacanza (senza la moglie che era restia a trasferirsi) è tornato dopo 15 giorni con conto corrente bancario e casa affittata, ha convinto la moglie a farsi una vacanzetta e.... non sono più tornati :) . Avevo letto nel post che poi avete cancellato (e siccome dava troppe notizie private non ho risposto) delle informazioni anche amministrative, bè con quello che avreste di rendita vivrete senz'altro bene anzi... meglio!
Scusa alla domanda se devi sempre rivolgerti a un'agenzia; scegline una e fatti guidare da loro, otterrai quello che vuoi senza stress ad un costo giusto, poi deciderete voi basta che non ti affidi agli "amici italiani" trasferiti da X periodo che ti promettono aiuti e collaborazione ma, di fatto al minimo intoppo vi mollano, la Tunisia ha un solo grande difetto, la burocrazia dove tutto è l'esatto contrario di tutto, se non sai districarti in questi meandri sono guai.
Antonello

Ciao Filomena, sono Maria Pia di Tunisia da amare, come ti ha già detto Live, giustamente, a giugno gli alloggi incominciano a salire di prezzo e tanti per quel periodo non affittano tutto l'anno in quanto a luglio e agosto i prezzi si aggirano sui 4000/5000 dinari al mese, (parlo di appartamenti sul mare). I prezzi degli appartamenti te li avevo comunicati qualche giorni fa, così come i prezzi per vivere,
Girare senza macchina ad Hammamet non è difficile. Il bus Hammamet/Nabeul (la città della ceramica) costa 0,780 dinari, x Tunisi 4,500 dinari, x Monastir 6,500 dinari. Il taxi, da residente, per spostarti da un posto all'altro 1dinaro, da non residente sui 3/6 dinari dipende dalla distanza. È possibile che i prezzi siano leggermente aumentati in quanto è aumentata l 'autostrada Hammamet/Tunisi da 1,200è passata a 1,400 dinari. Riepilogando se ti fosse possibile, x cercare casa, o entro aprile o dopo settembre. In quanto a sicurezza ad Hammamet si sta bene, come in tutta la Tunisia. La religione non è integralista anzi..., vieni serenamente. Un affettuoso saluto da Maria Pia.

Filomena ciao...fatti una vacanza in Tunisia  e cercalo tu l' appartamento ne troverai tantissimi ed anche molto belli ad un prezzo molto inferiore di quelli proposti da qualsiasi agenzia . Ciao e in bocca al lupo...ricorda : chi fa da se fa x 3. Ciao Graziella.

Ciao Filomena sono Maria Pia da Hammamet, è quasi sempre vero che chi fa da se fa x tre, peró i contratti d'affitto sono scritti in francese, se uno conosce perfettamente la lingua ok, ma se non la si conosce a volte ci possono essere dei problemi nelle clausole. Poi l'agenzia ti assiste in tutte le pratiche burocratiche e bisogna tenere presente che le leggi cambiano in continuazione. Per quanto riguarda la sicurezza, dopo quello che purtroppo è successo a Tunisi, mi sento di dire che la situazione ad Hammamet è tranquilla. Tra gli italiani c'è dispiacere per l'accaduto ma non allarmismo. La Tunisia è un paese democratico sta combattendo il terrorismo e quindi non abbandoniamola. Anche l'Italia è nel mirino come tutti i paese occidentali. Inoltre il governo tunisino è quello che da l'abbattimento maggiore : l'80%, e poi ha un clima splendido e la gente cordiale e disponibile, quindi venite sereni.

Buon giorno Maria Pia e ben riletta, preciso che alcuni connazionali fidandosi dell'amico conosciuto in Italia (o sul posto) hanno firmato anche contratti scritti in arabo fidandosi della parola "dell'amico" e trovandosi in seria difficoltà dopo.
Poi ognuno fa come crede, ma la prudenza e la sicurezza che dà un'agenzia seria sono una serenità di vita. Certo la padronanza della lingua francese dà grandi chance a connazionali che volessero fare tutto da soli ed avere la soddisfazione di dirlo, ma è come trasferirsi in una città nuova, dalla parte opposta dell'Italia, si devono cambiare abitudini, fornitori, medici, uffici comunali, ecc. ecc. se qualcuno ci aiuta penso che sia ben accetto.
Per gli attentati.... in Italia abbiamo avuto tutti gli attentati degli anni di piombo, le stragi della mafia, sparatorie continue in tante città causate dalla malavita, organizzazioni criminali in tutte le regioni... e ci preoccupiamo di questi episodi comunque esaltati dai media per fare audience? Certo i morti ci sono stati ma l'esasperazione della notizia da parte dei media è indiscussa... quindi... buon viaggio a tutti. :)
Antonello

Nuova discussione