Close

Trovare lavoro a Chiang Mai

Raccomanda

Chiang Mai è molto popolare tra gli expat principalmente per il basso costo della vita. Ci sono posizioni lavorative disponibili in vari settori, ma è una città famosa soprattutto per la grande comunità di nomadi digitali.

La diversità etnica, i panorami mozzafiato e i numerosi festival e attrazioni che si svolgono a Chiang Mai, attirano sempre più stranieri ogni anno. Impreziosita da montagne incontaminate, cascate e fiumi, Chiang Mai è un paradiso per gli amanti della natura e offre numerosi passatempi: dal trekking, al rafting, ai corsi di cucina e di massaggi.

Chiang Mai offre il meglio del mondo antico e moderno: è possibile trovare antiche pagode e templi accanto a boutique, hotel e cafè, ma questa dicotomia è più apprezzata nella città vecchia, tuttora circondata da un fossato con gran parte del muro originale che un tempo la proteggeva.

Chiang Mai ha un ritmo di vita più lento rispetto a Bangkok, pur offrendo molti servizi moderni. Il costo della vita è più contenuto rispetto alla capitale o ad altre importante mete turistiche come Phuket. Il suo fascino antico è molto attraente, e si possono trascorrere incantevoli giornate passeggiando per le strade di questa città, e bevendo un succo di frutta in uno dei numerosi cafè.

Chiang Mai, trovandosi nel nord della Tailandia, vive un clima leggermente più fresco rispetto al sud, ma è solo a un’ora di volo o ad una notte di treno da Bangkok, ed entrambi i mezzi rendono il viaggio tra le due città estremamente comodo.

In quanto expat, ci sono diverse opportunità di lavoro che potrete trovare a Chiang Mai, tenendo in conto che gli stipendi sono inferiori rispetto a Bangkok. Una buona padronanza della lingua inglese è comunque importante, così come lo è una conoscenza di base della lingua tailandese, in modo da comunicare con il proprio datore di lavoro e con i cittadini tailandesi.

Posti di lavoro disponibili a Chiang Mai

A Chiang Mai è più facile trovare lavoro se arrivate con l’atteggiamento giusto, un abbigliamento elegante e tanta pazienza. Ci sono anche parecchie ONG (Organizzazioni non Governative), ed è possibile entrare in questo settore se si hanno le conoscenze giuste e un po’ di esperienza. I tailandesi notano parecchio l’aspetto, quindi è importante vestirsi in modo morigerato quando si incontrano potenziali datori di lavoro.

Se avete una laurea e un titolo che vi abilita all’insegnamento, questo probabilmente è il lavoro più facile da trovare a Chiang Mai dal momento che gli anglofoni, specialmente i nordamericani, sono molto richiesti. Chiang Mai vanta 24 scuole private, 25 scuole governative, 5 università, 6 scuole professionali, 7 scuole internazionali e 24 scuole di lingua. Alcuni degli istituti più famosi sono la Dara Academy, il Prince Royal’s College, il Montfort, la Chiang Mai University e la Varee.

Tuttavia c’è molta concorrenza, quindi è importante avere un’ottima preparazione e, preferibilmente, qualche esperienza pregressa nell’insegnamento. Il consiglio è di dedicare almeno una quindicina di giorni alla ricerca di un lavoro. Alcuni dei migliori corsi TEFL a Chiang Mai, aiutano i propri studenti nell’inserimento presso le scuole limitrofe in tempi molto rapidi. Lo stipendio medio di un insegnante è notevolmente inferiore rispetto a Bangkok e varia tra i 20.000 e i 30.000 Baht al mese, poiché i contratti a tempo pieno sono più difficili da ottenere. Per incrementare i vostri guadagni, potreste destreggiarvi con una posizione part-time, impartire delle lezioni private, o insegnare inglese online.

Se avete bisogno di uno stipendio più alto, allora è meglio rivolgersi a una scuola internazionale, in grado di offrire tra i 2000 e i 3000 $ al mese, ma in questo caso avrete bisogno di mostrare una qualifica per poter insegnare. Gli insegnanti possono essere reclutati anche attraverso agenzie estere, quindi se volete intraprendere questa professione, probabilmente è più facile ottenere un lavoro direttamente dal vostro paese d’origine.

Il turismo rimane la principale attività economica di Chiang Mai, ma alcuni posti di lavoro – come la guida turistica – sono riservati esclusivamente ai cittadini tailandesi. Tuttavia, è possibile essere assunti come gestori di hotel o ristoranti, e anche il mercato delle esportazioni è un campo redditizio.

Il settore informatico-tecnologico, invece, si sta sviluppando notevolmente, e richiede sempre più competenze straniere. Questa città ospita numerose compagnie che producono software che vengono poi rivenduti a società straniere, e ci sono anche vari cybercafè che si occupano di start-up.

Un altro lavoro che va per la maggiore è il disegnatore di cartoni animati e pubblicità sia giapponesi che americane, e c'è anche un'industria emergente che si concentra sulla creazione di app per smartphone. Il vostro profilo sarà preso in considerazione soprattutto se avete delle competenze difficili da trovare in loco.

Negli ultimi anni, Chiang Mai è diventata il paradiso di nomadi digitali, imprenditori e blogger, grazie all’ottima connessione Wi-Fi e 4G, agli spazi di coworking, al basso costo della vita e alle tante opportunità di networking. Essere uno scrittore freelance lavorando da remoto è un ottimo modo per incrementare le proprie entrate se il lavoro che già avete non vi soddisfa pienamente.

Trovare un lavoro

Molti stranieri che hanno vissuto a Chiang Mai hanno scoperto che il modo migliore per trovare lavoro è attraverso il networking. Sebbene, come già detto, sia possibile trovare un lavoro da insegnante direttamente dal proprio paese, molti credono che presentarsi di persona sia la chiave per raggiungere i propri obiettivi. Se siete interessati principalmente all’insegnamento – dal momento che la maggior parte dei posti di lavoro non sono pubblicizzati – vale la pena preparare un buon curriculum e presentarsi nel maggior numero possibile di scuole. Nel caso riusciste a ottenere un lavoro a tempo indeterminato, per entrare in possesso del permesso di lavoro è necessario esibire una prova di laurea (o un certificato equivalente).

Nel campo della tecnologia, BarCamp Chiang Mai e TEDx sono considerati i forum migliori per fare networking con le aziende del posto. Un consiglio è di visitare i vari spazi di coworking sparsi per la città in modo da incontrare persone che probabilmente stanno facendo la vostra esperienza così da scambiarvi utili consigli.

Un ultimo suggerimento è di controllare i siti web dove vengono pubblicati gli annunci di lavoro, ma anche le sezioni dedicate dei giornali locali. Identificate delle aziende per le quali vi piacerebbe lavorare e inviate il vostro CV con una lettera di presentazione.

 Indirizzi utili:

Sito Teaching Thailand
Sito Lavoro a Chiang Mai
Sito Giga Job
Sito TEFL Tailandia

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

Phuket offre uno stile di vita pi¨ rilassato rispetto ad altre cittÓ tailandesi, e gli expat hanno pi¨ possibilitÓ di trovare lavoro nel settore turistico.
I lavori pi¨ comuni per gli expat in Tailandia sono l’insegnamento della lingua inglese e le posizioni nel settore del turismo.
Pattaya non Ŕ una meta molto popolare tra gli espatriati, i posti di lavoro disponibili sono soprattutto nel settore turistico e dell’ospitalitÓ.
Gli expat in cerca di lavoro a Bangkok devono richiedere un permesso per essere abilitati legalmente a lavorare.
Per fare uno stage in Tailandia bisogna trovare una societÓ che gestisce un programma di tirocinio, e in seguito richiedere un visto adeguato.