Procedure di sdoganamento in Romania

Buongiorno a tutti,

Organizzare un trasloco all’estero è un processo stressante soprattutto se implica il trasporto di effetti personali, mobili e masserizie. Le normative doganali variano a seconda del paese di immigrazione quindi è bene informarsi con cura sulle formalità da espletare per il ritiro di merci in dogana.
Potete aiutare chi sta per trasferirsi in Romania rispondendo ad alcune domande sulle procedure di sdoganamento?

Che iter bisogna seguire per il ritiro degli effetti personali dopo l’arrivo in Romania? Con quali Autorità ci si mette in contatto? Che documentazione produrre?

Quali sono i tempi per lo sdoganamento? Le procedure sono snelle?

A seconda del tipo di merci che avete importato in Romania, quanto avete pagato di tasse doganali?

Vi siete affidati ai servizi di un traslocatore internazionale per il trasporto dei vostri beni in Romania?

Grazie per il contributo!

Francesca

Ciao Francesca, non ci sono dogane verso dal lato europeo. Io ho traslocato usando un vettore di qua che, oltre a fare i classici viaggi con i pullman, ha anche dei camion.

Grazie Brizio!

Quindi con il camion hanno preso la merce da casa tua in Italia e te l'hanno scaricata direttamente al nuovo indirizzo in Romania?

:cheers:

Veramente hanno parcheggiato vicino a casa mia il Venerdì sera e nel week end, con 3 amici, ho caricato il camion. Dopo3/4 giorni (non mi ricordo bene) sono arrivati a casa in Romania dove mio suocero li aspettava con un po' di manovalanza del posto. Se invece vuoi affidarti a traslocatori internazionali devi prepararti a spendere parecchio.

Perfetto, grazie per la spiegazione  :cheers:

Nuova discussione