Sistema giudiziario Tunisino

Poiché gradirei trasferirmi in Tunisia gradirei conoscere come funziona la giustizia in Tunisia. Ad esempio se quanti gradi di giurisdizione ci sono in materia civile e penale, da chi è amministrata, se ci si può difendere da soli e in quali casi, se bisogna informare l'ambasciata italiana. Se si vive all'estero è importante conoscere gli aspetti della vita sociale che possono coinvolgere uno straniero nel caso di specie un italiano.  Due esempi pratici ma se ne potrebbero fare altri. Come comportarsi in caso di incidente stradale? Come procedere nel caso si venga truffati durante l'acquisto di un'abitazione? Grazie tante.
Cordiali saluti
Giuseppe

Il sistema giudiziario tunisino è l'esatta fotocopia di quello francese, in caso di reati è sempre opportuno informare l'ambasciata.
In caso di incidenti stradali con morti o feriti gravi i conducenti vengono sempre arrestati e una volta raggiunti dagli avvocati possono essere rilasciati eventualmente su cauzione.
La presenza di stranieri all'interno delle aule di tribunale è sempre vissuta con imbarazzo da parte dei giudici e magistrati, quindi l'auto difesa non è proprio contemplata. E' buona norma farsi assistere durante le intermediazioni immobiliari ma in caso di truffe interviene il tribunale (su denuncia) e, devo dire che la giustizia è molto più snella.
Al posto del giudice di pace qui la maggior parte delle controversie vengono definite tramite un "notaio" che è una figura professionale, di norma che esegue ciò che un avvocato gli passa, che provvede alla notifica urgente degli atti. Ad esempio, in caso di mora su un affitto in pochi mesi si riceve l'atto dal notaio e ci si presenta davanti al giudice che delibera lo sfratto urgente con relativo pignoramento dei mobili.
In caso di incidente stradale lieve è sempre opportuno reperire quanti più dati è possibile dall'altra auto, quindi scambiarsi i numeri di telefono e darsi un eventuale appuntamento a breve per la compilazione della constatazione amichevole di sinistro. Nel caso l'altra parte non si presenta all'appuntamento o tergiversa basta andare in un commissariato di polizia e chiedere un aiuto, di norma lo viene sempre dato.
Il mio esempio è che avevo prestato l'auto ad un amico, questo fu tamponato lievemente da un'altra auto. Alla fine tutti tergiversavano e non si riusciva a far fare il CID, andai in commissariato, il commissario telefonò all'autista responsabile del sinistro e gli disse: "sono il commissario di El Kantaoui, chiamo per il sinistro (e specificò di cosa si trattava), stiamo vedendo che stai ritardando alla compilazione del CID, vieni tu immediatamente qui in commissariato a compilarlo o dobbiamo venire noi a prenderti?", dopo 5 minuti era in commissariato, fu messo un agente a controllare la correttezza della compilazione del CID, alla fine ringraziai e andai via.

E mi dici niente? questo è un esempio che testimonia come la Tunisia (considerato terzo mondo dai presuntuosi europei), sia avanti anni luce per quanto riguarda il rispetto dei diritti del cittadino. Voglio pure considerare che la stessa solerzia, forse non ci sarebbe stata se tu fossi stato cittadino tunisino (forse, non lo so), però qui in Italia, un commissario che si comporta come tu hai descritto, è pure fantascienza. Per tante cose, ma in particolare per l'umanità e il rispetto che manca quasi totalmente (tranne eccezioni che non fanno testo), la società italiana è basata sul fregare il prossimo e le "istituzioni", si ricordano del cittadino, solo quando bisogna spremerlo. La giustizia  è un optional, le cause durano decenni, ecc. In questo senso, abbiamo superato abbondantemente il "terzo mondo" e ci avviamo verso il "quinto mondo". Perciò al sig. Giuseppe, voglio dire che può partire tranquillo, certamente non si troverà peggio che in Italia.  Alla nostra simpatica Francesca, invece, voglio dire che mi perdoni se sono andato fuori tema (le informazioni erano sulla tunisia, non sull'Italia.....ma non potevo non tranquillizzare il nostro buon Giuseppe, dopo l'intervento di Antonello.

tonyan2 ha scritto :

E mi dici niente?

Non credo che sei andato molto fuori tema però :) si se fossi stato tunisino non avrei avuto la stessa solerzia e disponibilità ma comunque quando hai da interagire con le istituzioni la cosa importante e da non dimenticare mai è la buona educazione, un sorriso, una domanda umile se qualcuno può darti un aiuto, l'intero commissariato si mette a disposizione, s'intende se hai ragione.
La cosa che mi ha colpito tanto è la figura del "notaio" non è il notaio che intendiamo noi, quello che fa gli atti di compravendita insomma, è una figura per me nuova, a volte sopperisce in tutto all'avvocato con spese molto più contenute, stipula un atto, lo notifica al colpevole e lo consegna in tribunale, dopo qualche giorno si viene chiamati e se intanto il problema è stato risolto il giudice comunque farà una tirata d'orecchie al colpevole. Se non paghi l'affitto e il proprietario si rivolge al notaio a breve giro ti trovi le serrature cambiate alla porta e i mobili pignorati fino a pagamento del dovuto, quasi come avviene da noi in Italia  :lol:  :dumbom: 
Questa figura è qualcosa che snellisce in modo pazzesco tutta la problematica giuridica eliminando completamente cause che prenderebbero solo tempo e denaro.

Grazie Antonello, quello che mi hai raccontato è molto interessante e mi aiuta a comprendere meglio certe dinamiche in cui potrò imbattermi, se sarà possibile partire a gennaio del prossimo anno

tonyan2 ha scritto :

Grazie Antonello, quello che mi hai raccontato è molto interessante e mi aiuta a comprendere meglio certe dinamiche in cui potrò imbattermi, se sarà possibile partire a gennaio del prossimo anno

Spero che non ti dovrai imbattere in nessuna problematica particolare, gli avvocati tunisini sono come quelli di tutto il mondo... ti levano solo un sacco di soldi :D

AntoTunisia ha scritto :

In caso di incidenti stradali con morti o feriti gravi i conducenti vengono sempre arrestati e una volta raggiunti dagli avvocati possono essere rilasciati eventualmente su cauzione.

Anto in caso d'incidente con feriti vendono arrestati sempre tutti? A prescindere da chi ha torto e chi ha ragione?

Antarf ha scritto :
AntoTunisia ha scritto :

In caso di incidenti stradali con morti o feriti gravi i conducenti vengono sempre arrestati e una volta raggiunti dagli avvocati possono essere rilasciati eventualmente su cauzione.

Anto in caso d'incidente con feriti vendono arrestati sempre tutti? A prescindere da chi ha torto e chi ha ragione?

Tutti quanti, passeggeri compresi (anche di taxi) vengono portati in questura quindi lì è il commissario a decidere e valutare cosa fare. Normalmente i passeggeri vengono sempre rilasciati, per i conducenti è il giudice a decidere e lo fa molto rapidamente.

AntoTunisia ha scritto :
Antarf ha scritto :
AntoTunisia ha scritto :

In caso di incidenti stradali con morti o feriti gravi i conducenti vengono sempre arrestati e una volta raggiunti dagli avvocati possono essere rilasciati eventualmente su cauzione.

Anto in caso d'incidente con feriti vendono arrestati sempre tutti? A prescindere da chi ha torto e chi ha ragione?

Tutti quanti, passeggeri compresi (anche di taxi) vengono portati in questura quindi lì è il commissario a decidere e valutare cosa fare. Normalmente i passeggeri vengono sempre rilasciati, per i conducenti è il giudice a decidere e lo fa molto rapidamente.

Incredibile... E non c'è neanche differenza se crei un incidente o lo subisci. Tutti in galera! boh! Sarà per questo che girano tanti in biciletta  :(

Antarf ha scritto :

Incredibile... E non c'è neanche differenza se crei un incidente o lo subisci. Tutti in galera! boh! Sarà per questo che girano tanti in biciletta  :(

Con feriti o morti la polizia che interviene non si prende la briga di stabilire le responsabilità ma lo fa il giudice e in tempi molto rapidi (anche in giornata), la polizia si limita a depositare la perizia, per particolari incidenti passa del tempo perchè vengono fatti sopralluoghi aggiuntivi, dopo incidenti particolarmente cruenti il magistrato dispone la creazione di dossi di rallentamento e purtroppo ne siamo pieni compresi quelli abusivi sulla strada di casa ne sono stati messi diversi negli ultimi anni e purtroppo per colpa dei louage che hanno fatto incidenti particolarmente gravi...
i tunisini girano in louage non in bicicletta :)

Cosa sono i ( o le) "louage"?

I Louage sono dei taxi collettivi normalmente pulmini toyota o mitsubishi usati per gli spostamenti. Hanno prezzi molto bassi, un viaggio da Sousse a Tunisi di norma viene una decina di dinari, sono gialli con fascia blu quelli locali e bianchi quelli extraurbani, a loro volta i bianchi hanno una striscia rossa per i brevi spostamenti e gialla per i grandi spostamenti (se non sbaglio) o il contrario. Quando viaggi in macchina è facile avere voglia di fermarne uno per strada e gonfiare l'autista come na zampogna per il modo animalesco di come guida.

AntoTunisia ha scritto :

Quando viaggi in macchina è facile avere voglia di fermarne uno per strada e gonfiare l'autista come na zampogna per il modo animalesco di come guida.

:D  :D  :D Conosco molto bene il loro metodo di guidare. In Marocco è la stessa cosa.

Nuova discussione