Negoziare stipendio e bonus in Inghilterra

Buongiorno a tutti,

Migliori prospettive di impiego in Inghilterra potrebbero farvi considerare un trasferimento in questa nazione.

Ottenere un contratto di lavoro con uno stipendio adeguato e dei bonus, o altri benefici, Ŕ frutto di una buona negoziazione.

╚ consuetudine negoziare lo stipendio in Inghilterra? Qual Ŕ il modo pi¨ corretto di procedere: meglio discuterne con il datore di lavoro durante il colloquio di assunzione oppure dopo aver ottenuto lĺimpiego?

Quali sono gli extra necessari da far aggiungere nel contratto quando si lavora come espatriato in Inghilterra?

Che tassazione viene applicata sugli stipendi degli espatriati?

In che misura incide il tasso di cambio quando si viene pagati in valuta locale?

Guardandovi indietro, che tattiche di negoziazione, e che benefici supplementari rispetto a quelli giÓ ottenuti, avreste voluto adottare o aggiungere al contratto di lavoro?

Grazie per il contributo,

Francesca

So negozia sempre prima, mai dopo.
Le tasse sono le stesse per tutti, indipendente dalla nazionalità e dalla cittadinanza (sono un po' più basse che in Italia, ma non molto piu' basse).
Gli extra da trattare sono tre:
-  bonus, che sono soldi in più alla fine dell'anno, che si sommano dall'imponibile
- benefit, che quasi sempre conviene scartare del tutto perché spesso sono tassabili (il loro valore nominale si somma dall'imponibile e ti fanno salire le tasse). Esempi: piano salute integrativo, palestra, bici per andare a lavoro, macchina
- la pensione integrativa conviene, soprattutto se la prendi con il salary sacrifice (che ti permette di detrarne il valore dall'imponibile).

Soprattutto sulla pensione le cose possono cambiare molto, per cui bisogna informarsi molto bene prima. La somma accumulata viene resa disponibile a partire dall'età pensionabile, ma se te la prendi tutta insieme viene tassata al 55%, se te la prendi anno per anno solo al 25%. Il primo 25% è esentasse.

Cambio?che cambio? Ti pagano solo in sterline.


Impossibile generalizzare sulle negoziazioni. Ogni combinazione di ditta e persona è un caso a sé, ma se sei una figura difficile da trovare hai più probabilità di ottenere di più. Io consiglio di spingere sui bonus. Dei benefit non so davvero cosa farmene. La pensione dipende da quanto a lungo vuoi stare: se conti di stare solo qualche anno è solo uno spreco di soldi.

Nuova discussione