Utilizzo auto targata italiana in Portogallo

Car amici, altri amici qui a Portimao hanno avuto conferma dalla Polizia locale che come RNH non sussiste obbligo di reimmatricolazione, vivendo qui solo 6 mesi non continuativi. Scusate la domanda, nonostante tutta la corrispondenza al riguardo, molto esaustiva e puntuale. Mi preme fare quest ulteriore passaggio e verifica perché mi trovo nell'urgenza di decidere sì/no reimmatricolazione, o legalizzazione come dicono qui, incombendo la scadenza dell'anno da iscrizione AIRE. Grazie

Scusa, ma quale risposta ti aspetti ora ?

A quanto ne so devi reimmatricolare l'auto. Hai la residenza in Portogallo. E puoi restare in Portogallo anche 12 mesi all'anno. I 6 mesi (+ 1 giorno) sono il limite di NON PERMANENZA in Italia per poter usufrire della pensione lorda, nulla hanno a che vedere con la prrsenza o meno in Portogallo.

Ad ogni modo, credo che in questo forum si sia parlato molto bene dell'argomento, se altri amici italiani ti hanno riferito che a loro è stato detto (è un passaparola un po' lungo) che non c'è obbligo di immatricolazione,   l'unico consiglio che mi sento di darti è di chiedere direttamente all'ufficio preposto.

Meglio se ottieni una risposta scritta.

Perfetto, capisco, molte grazie 😊

Buon giorno a tutti,

in questi ultimi giorni ho notato questa discussione sul forum, della reimmatricolazione in Portogallo dell'auto, in quanto alla condizione di RNH.
Quindi mi preme approfondire il discorso. Il problema non sussiste se restiamo in Portogallo per 12 mesi/anno, anzi è più che doveroso il cambio di immatricolazione.
Io non vivo più stabilmente in Italia da oltre 30 anni, mi sono rifatto una vita in Spagna, ma dallo scorso anno sono RNH in Portogallo.
La mia auto è stata acquistata ed immatricolata in Spagna anni fa, e mi preoccupa la possibile sanzione a cui potrei incorrere se non provvedessi dovutamente in merito. Ma poichè vivo ancora tra Spagna e Portogallo mi corre la necessità di approfondire l'argomento perchè in egual modo potrei incorrere in sanzioni Spagna, oppure no?
Ieri ho incontrato uno spagnolo, residente da 15 anni in Portogallo, per sua esperienza diretta mi dice che non è necessario, nel mio caso, la reimmatricolazione perchè la mia permanenza (e quella dell'auto) è discontinua, mentre il requisito per l'obbligo è di almeno sei mesi continuativi. Infatti a distanza di 4 mesi era stato fermato dalla polizia, ha difeso la sua posizione come sopra detto e non è stato multato, tra l'altro alla polizia risultava la data della prima volta che era stato sottoposto a controllo stradale dal loro database.
Sono entrato nella pagina web della IMT di Viana do Castelo, ma non trovo nessun argomento per convalidare o meno questa tesi.
Qualcuno di noi ha le idee più chiare in merito? Qualcuno ha i riferimenti legislativi a cui fare riferimento?

Nel salutarvi ringrazio anticipatamente quanti vorranno aggiungere informazioni in merito.

salve,  qui   abbiamo la distinzione:

TRASFERIMENTO RESIDENZA
          oppure
SOLO SOGGIORNO  (non oltre 6 mesi)

e la norma è genericamente la stessa in quasi tutta la EU, sicuramente è uguale in ITA ed in PT.

europa.eu/youreurope/citizens/vehicles/registration/registration-abroad/index_it.htm

Trasferimento per più di 6 mesi
Se ti trasferisci in un altro paese dell'UE e ti porti dietro l'automobile, devi immatricolarla nel tuo nuovo paese. Inoltre devi pagare tutte le tasse previste per la automobili nel tuo nuovo paese se vi hai trasferito la residenza abituale.


europa.eu/youreurope/citizens/vehicles/registration/registration-abroad//portugal/index_pt.htm

Trasferimento per meno di 6 mesi
Se ti trasferisci in un altro paese dell'UE per meno di 6 mesi, non devi re-immatricolare l'automobile o pagare le tasse di immatricolazione nel paese in cui soggiorni. L'automobile può restare immatricolata nel tuo paese di residenza.

Va da se che un RESIDENTE FISCALE in PT ... con presenza  fisica anche solo minima e discontinua  sia e rimanga  Residente Fiscale per tutto l'anno solare e di conseguenza sia assoggettato all'obbligo.



volantesic.pt/detalhes-noticia/circular-matricula-estrangeira-portugal/?ID=966

attenzione che la dicitura  NAO RESIDENTES  nell'articolo  significa non residenti (fiscali) da  non confondersi come molti fanno con  la  dicitura RNH RESIDENTE NAO HABITUAL che invece è unicamente una dicitura/ nome  applicata allo stato dei benefici fiscali  IRS.


noticias.automoveis-online.com/carros-com-matricula-estrangeira/


AGGIUNGO

se l'automobile rimane sul suolo PT per più di 6 mesi (che il proprietario sia residente o meno)  credo che sia da  immatricolare comunque,  ma  questa è un'altra storia.

Ste

meglio immatricolarla  :cool:

Dal sito Aduaneiro
Classificação: 205.25.06 Segurança: Pública
LEGALIZAÇÃO DE VEÍCULOS AUTOMÓVEIS ORIUNDOS DE OUTROS ESTADOS MEMBROS DA CEE, ao abrigo do art.º 20º do CISV aprovado pela Lei nº 22-A/2007 de 29 de Junho;

Após a entrada do veículo em TN, os particulares e os sujeitos passivos, têm o prazo de 20 dias úteis para apresentar o pedido de regularização fiscal do veículo - Declaração Aduaneira do Veículo (DAV) por transmissão electrónica de dados através do Portal das Finanças - Serviços Aduaneiros – Credenciação - DAV; anexando os seguintes documentos:

* Documentos pessoais do proprietário (BI / Passaporte e Nº de contribuinte), caso pertença a uma firma/empresa é necessário pacto social, nº de contribuinte, identificação dos sócios (BI e nº contribuinte)

* Factura de aquisição conforme o nº 5 do art.º 35 do CISV caso seja adquirido a stand ou firma

* Declaração de venda e identificação do vendedor, se o veículo for adquirido a um particular

* CMR (guia de transporte – caso o expedidor seja uma firma tem de vir devidamente assinado e carimbado no campo correspondente ao mesmo) e respectiva factura.

* Livrete Provisório

* Livrete Definitivo

* Modelo 9 - (adquirir no IMT) com inspecção do tipo B (Lagos, Loulé, Portimão ou Castro Verde) e Homologação Técnica averbadas

* Ficha de Inspecção do tipo B

1º - PORTAL DAS FINANÇAS

* SERVIÇOS ADUANEIROS

* CREDENCIAÇÃO

2º - PORTAL DAS FINANÇAS

* SERVIÇOS ADUANEIROS

* FORMULÁRIOS

* FORMULÁRIOS ADUANEIROS

* 1460.1 (IMP

Nuova discussione