Aggiornato 5 mesi fa

È possibile trasferirsi in Tailandia permanentemente purché possediate determinati requisiti stabiliti dall’ufficio immigrazione. Diventare un residente permanente in Tailandia porta con sé molti vantaggi, come ad esempio non dover più richiedere l’estensione del visto. Vi permetterebbe anche di comprare un appartamento in un condominio e renderebbe più semplice l’ottenimento di un permesso di lavoro.

Il visto di residenza non è soggetto a scadenza, ma può essere revocato. Potete richiedere di diventare un cittadino naturalizzato tailandese dopo aver goduto dello stato di residente permanente per dieci anni consecutivi.
Per ottenere un certificato di residenza dovrete presentare la domanda all’Ufficio di Immigrazione Tailandese, che garantisce la residenza permanente fino a un massimo di cento persone di ogni nazionalità all’anno; la tempistica per l’intero processo di richiesta può durare anche un anno.

Requisiti

Per richiedere lo status di residente permanente dovete essere in possesso di un visto non-immigrante da almeno tre anni prima della presentazione della domanda. Questo significa che dovrete mostrare le prove di aver ottenuto per tre volte l’estensione del visto della durata di un anno. I richiedenti dovranno dimostrare anche di avere avuto un valido permesso di lavoro per quei tre anni e di aver guadagnato almeno 80.000 Baht – se non hanno famiglia a carico. Inoltre dovrete giustificare la vostra intenzione di vivere permanentemente in Tailandia secondo uno di questi scopi ritenuti principali:

• Investimento (dovrete dimostrare di avere investito tra i 3 e i 10 milioni di Baht nel paese)
• Business/Lavoro
• Famiglia (se avete sposato un cittadino tailandese o uno straniero con permesso di residenza)
• Università/Specializzazione
• Pensione

Qualsiasi altra ragione è valutabile a discrezione delle autorità dell’Ufficio Immigrazione.

Documenti richiesti

La data di inizio per la presentazione delle domande varia ogni anno ed è comunicata dal Ministero dell’Interno.
Una volta che l’annuncio è stato pubblicato, le domande di residenza permanente possono essere presentate fino all’ultimo giorno lavorativo dell’anno.
Dovrete presentare la domanda di persona all’Ufficio Immigrazione, dove gli agenti registreranno le vostre impronte digitali per controllare che la vostra fedina penale sia pulita. La domanda deve contenere la spiegazione precisa e dettagliata delle ragioni per le quali richiedete il permesso di residenza. Più sarete chiari nel dare queste informazioni, maggiore sarà la probabilità che gli agenti prendano velocemente la decisione.
Gli agenti dell’Ufficio Immigrazione garantiranno ai richiedenti un’estensione di soggiorno valida per 180 giorni dalla data di ricezione della domanda, e ulteriori 180 giorni saranno garantiti fino a che i risultati di tali domande saranno esposti dalla Commissione di Immigrazione.

Dovrete presentare il modulo TM.13 debitamente compilato presso l’Ufficio Immigrazione, insieme ai seguenti documenti:

• Passaporto
• Prova di ingresso in Tailandia
• Permesso di lavoro (se applicabile)
• Fototessera recente (4x6cm)
• 7.600 Baht come tassa per la domanda
• Una volta presa in esame la domanda, i richiedenti saranno invitati a sostenere un’intervista con un agente dell’immigrazione nella quale, tra le altre cose, sarà esaminata la capacità di comprensione della lingua tailandese. Le domande dei richiedenti che non si presentano all’intervista, a meno che essi non abbiano una valida ragione, saranno cancellate.

Se la vostra domanda sarà approvata, la tassa che dovrete pagare per il permesso di residenza è di 191.400 Baht. Successivamente vi verrà consegnato un libretto di residenza blu e vi verrà chiesto di registrare il vostro indirizzo per ottenere il certificato di residenza. Una settimana dopo aver ricevuto questo certificato, potrete richiederne uno di identificazione per stranieri alla stazione di polizia locale; in pratica si tratta della carta di identità per stranieri, da registrare ogni anno sempre presso la stazione di polizia.

 Indirizzi utili

Immigration Bureau services - Servizi all'immigrazione
Permanent Residence Book - Ufficio immigrazione
Permesso di residenza - Ufficio immigrazione
Criteri e condizioni per ottenimento residenza - Ufficio immigrazione

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.