Trovare lavoro a Porto

lavorare a Porto
Shutterstock.com
Aggiornato 2022-04-20 11:38

Porto è una delle destinazioni portoghesi preferite da molti espatriati per la sua splendida architettura, la ricca storia e la posizione sul lungoceano. Essendo la seconda città più grande del Portogallo dopo Lisbona, Porto offre molte opportunità di lavoro.

Porto è molto nota per il suo Vinho do Porto o vino di Porto. In ogni caso, al di là dell'industria vinicola ci sono molte altre opportunità di lavoro: la città ospita non solo un porto marittimo ma anche un settore industriale e professionale sviluppato. Porto attira molti giovani professionisti per le varie opportunità che offre in diversi settori. Assicuratevi di leggere gli articoli sul mercato del lavoro e sulla cultura del lavoro a Porto per avere una panoramica completa: è sempre utile essere ben informati sul mondo del lavoro a Porto, in particolare sapere quali opportunità lavorative ci sono e quali settori hanno maggiori probabilità di assumere espatriati.

Ottenere un permesso di lavoro

Per poter lavorare a Porto dovete prima ottenere le autorizzazioni richieste. I cittadini non appartenenti all'Unione Europea devono richiedere un permesso di soggiorno nonché un permesso di lavoro per poter lavorare in Portogallo. Ulteriori informazioni in merito sono disponibili sul sito web del Serviço de Estrangeiros e Fronteiras (SEF). Invece i cittadini europei non hanno bisogno di un visto per lavorare in Portogallo. In ogni caso, devono ottenere i permessi pertinenti se intendono rimanere a Porto per più di un anno. Tutte le informazioni necessarie possono essere ottenute recandosi presso il consolato o l'ambasciata portoghese nel proprio Paese. Tenete presente che disporre di tutta la documentazione adeguata e lavorare legalmente vi salvaguarderà dai datori di lavoro malintenzionati e preserverà i vostri diritti.

I vostri diritti come professionisti stranieri a Porto

In genere i dipendenti a tempo pieno lavorano per 40 ore settimanali, con un congedo minimo annuale di 22 giorni più nove festività. Tutti coloro che lavorano in Portogallo, indipendentemente dal fatto che lavorino part-time o su base contrattuale, pagano sia le tasse che i contributi previdenziali,  vengono detratti entrambi dallo stipendio. Trascorso un determinato periodo di lavoro e di pagamento delle tasse, sarete protetti dal sistema di previdenza sociale e avrete diritto a un fondo di disoccupazione in caso di licenziamento. Tutte le informazioni al riguardo sono disponibili su Autoridade para as Condições do Trabalho (ACT) e Segurança Social.

Cercare lavoro a Porto

Il modo migliore per iniziare a cercare lavoro in città è sia online sia consultando le inserzioni sui giornali locali. Alcuni siti web utili in tal senso sono Net EmpregosSAPO Emprego e Jobted.

Assicuratevi che il vostro curriculum, o CV, sia aggiornato prima di candidarvi per un lavoro e considerate anche la possibilità di avvalervi di una consulenza professionale per redarre il vostro curriculum, poiché lo stile di presentazione del CV in Portogallo potrebbe essere diverso da quello del vostro Paese di origine. Se siete già a Porto, lasciare personalmente alle imprese locali una copia del vostro curriculum può essere un ottimo modo per trovare lavoro, soprattutto nei settori della vendita al dettaglio e dell'ospitalità.

Anche le agenzie di reclutamento e di collocamento locali come Randstad ed Egor possono aiutarvi a trovare lavoro con contratto a tempo determinato o indeterminato.

La città offre parecchie opportunità lavorative a chi parla inglese, ma sapere il portoghese vi offrirà un netto vantaggio competitivo nel mercato del lavoro. Può essere utile frequentare dei corsi di lingua prima di trasferirsi o iscriversi a un corso di lingua sul posto una volta arrivati a Porto.

Indirizzi utili in portoghese:

Serviço de Estrangeiros e Fronteiras (SEF)

Net Empregos

SAPO Emprego

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.