Aggiornato 8 mesi fa

Non importa cosa sia per voi il divertimento: che amiate passare la giornata in un museo, giocare al riporto con il vostro cane, fare shopping estremo o passare la giornata a guardare la vostra serie preferita fino a notte fonda, a Londra c'è sicuramente qualcosa che fa per voi. Parliamo di una città che vi manterrà attivi e dinamici, che vi ispirerà e vi aiuterà a dare sfogo alla creatività. Che siate soli, con la famiglia o con gli amici, scoprite tutte le possibilità per passare il tempo libero che Londra vi offrirà non appena vorrete passare qualche ora di meritato svago.

Attività all'aperto

Il clima di Londra è imprevedibile e tendenzialmente uggioso, ma questa instabilità è proprio ciò che rende le belle giornate ancora più apprezzate. Quando il sole splende, vi accorgerete che i londinesi saranno più allegri, vivaci e rumorosi, e approfitteranno della bella giornata per godersi la vita all'aperto. Walthamstow Wetlands, la più grande riserva naturale urbana in Europa, è una sorprendente oasi a 15 minuti di metro dal centro di Londra. Se volete godervi la natura senza allontanarvi dalla città, la Wetlands offre numerose attività per bambini e adulti, mirate ad accrescere la consapevolezza della sostenibilità dell'acqua e della conservazione delle specie. L'ingresso alla riserva è gratuito. In ogni caso, alcune attività ed eventi possono essere a pagamento.

Hampstead Heath, a soli sei chilometri da Trafalgar Square, è una ricca riserva di fauna selvatica e possiede anche uno spazio ricreativo. Ospita uno zoo, un centro didattico e tre stagni balneabili accessibili tutto l'anno (uno solo per le donne, uno per gli uomini e un altro per entrambi i sessi), per i nuotatori appassionati.

Vivere nei pressi di un corso d'acqua, o comunque passarci un po' di tempo, avrà benefici sulla vostra salute. Little Venice, un pittoresco canale nella zona nord di Paddington, ospita caffè e pub sulle sue sponde, ed è il tratto iniziale del Regent's Canal, navigato da barche provenienti dallo ZSL London Zoo e da Camden.

Il posto migliore in città dove dimenticare le preoccupazioni di una pesante giornata di lavoro è Primrose Hill, a nord di Regent's Park. Da lassù, circa 63 metri sopra il livello del mare, potete godere di una vista mozzafiato sull'orizzonte di Londra, specialmente all'alba. Se avete un cane, lasciate che corra e si rotoli nel prato.

Indirizzi utili:

Walthamstow Wetlands
Hampstead Heath
ZSL London Zoo
Primrose Hill

Mercati e negozi

Oxford Street e Harrods rappresentano una grossa fetta della scena dello shopping londinese, ma il consumismo può essere praticato anche nei posti più imprevedibili e nascosti. La via pedonale Carnaby Street, dietro a Oxford Street e Regent Street, è piena di negozi indipendenti, ristorantini e bar.

Liberty London, aperta nel 1875 con solo tre dipendenti, è il risultato del sogno di Arturo Liberty di creare 'nuova moda'. Oggi, gli articoli di moda e design di Liberty London sono distribuiti su sei piani e danno vita a favole da posti misteriosi e lontani.

Dagli abiti vintage e retrò, al cibo, ai fiori, i mercati di Londra sono un'importante meta per coloro che hanno creatività e tempo per andare alla ricerca di pezzi unici. Borough Market, vicino al London Bridge, è uno dei più antichi mercati di cibo (la sua storia lo data al tredicesimo secolo), mentre Portobello Road Market, a Notting Hill, è il posto giusto dove andare se siete amanti del vintage e dell'antiquariato.

Buono a sapersi:

Borough Market è aperto dal lunedì al sabato. In ogni caso, i lunedì e i martedì molti stand sono chiusi. Anche Portobello Road Market è aperto dal lunedì al sabato, ma i giorni in cui prende vita il vero grande mercato sono il venerdì e il sabato.

Alfies Antique Market è nato circa 40 anni fa a Church Street, nella zona di Marylebon, dove si trovano anche i musei di Madame Tussauds e Sherlock Holmes. Alfies è un mercato permanente e al chiuso, che ospita più di 70 venditori indipendenti di antiquariato dove potrete trovare oggetti da collezione, moda vintage e mobilia. E se la caccia al tesoro vi avrà sfiancato, potete andare a riposarvi alla caffetteria sul tetto.

Cucina, architettura e filosofia della cultura cinese sono concentrate, appunto, a Chinatown, tra Leicester Square e Shaftesbury Avenue. Qui troverete negozi dedicati a una delle civiltà più antiche e potrete comprare dai prodotti caratteristici, ai libri sulle erbe mediche e le arti marziali, ai cosmetici, fino alla cartoleria.

Indirizzi utili:

Liberty London
Borough Market
Portobello Road Market

Londra by night

Se volete divertimento notturno assicurato, Soho, nel cuore del West End di Londra, è il posto giusto per voi. Potete iniziare con una deliziosa cena in uno dei tanti ristoranti che offrono qualsiasi tipo di cucina: da quella vietnamita, a quella thailandese, caraibica, spagnola e italiana. In seguito, concedervi uno spettacolo teatrale di alto livello e concludere la serata con un cocktail tipico o una birra artigianale in uno degli eccezionali pub di Soho.

Londra ha davvero molto da offrire agli expat nottambuli. Printworks London, nella zona sud-est, è un posto versatile, che comprende sei spazi insonorizzati per eventi, su più piani. Questo labirinto di corridoi e stanze, che prima era la stamperia dei quotidiani gratuiti locali, come Metro e Evening Standard, ora ospita concerti di musica elettronica.

C'è qualche amante del jazz tra voi? Con una storia lunga più di mezzo secolo, il Ronnie Scott's Jazz Club, nella vivace Soho, è uno dei jazz club più acclamati e rappresentativi al mondo. Il sassofonista Ronnie Scott aprì questo club che, inizialmente, era uno spazio piccolo e intimo dove i musicisti potevano esibirsi, e non avrebbe mai immaginato di attirare un giorno così tanto pubblico ogni notte.

Suggerimento: se non siete riusciti ad acquistare i biglietti per il concerto principale, ogni notte al piano di sopra c'è un altro bar con un altro concerto che potrebbe essere anche di musica latin o blues.
Avete mai pensato di passare tutta la notte in un cinema? Oltre ai giorni di spettacolo ordinario, ogni sabato il Prince Charles Cinema, vicino alla stazione della metro di Leicester Square, proietta i film tutta la notte. Questa maratona cinematografica metterà alla prova anche i cinefili più appassionati.

Se la vostra notte ideale, invece, è a base di cibo, troverete il paradiso terrestre a Dinerama, nella zona modaiola e hipster di Shoredict. Con venditori di street-food che vi proporranno sapori messicani, argentini e italiani, tra gli altri, e sette bar, tra cui cocktail bar, un wisky shot bar e un'enoteca, Dinerama esaudirà certamente tutti i vostri desideri.

Indirizzi utili:

London Theatre Guide
Printworks London
Ronnie Scott's Jazz Club
The Prince Charles Cinema Movie Marathons
Dinerama

Arte e cultura

Londra è la culla di musei, teatri, musica e danza: il luogo in cui non si può rimanere indifferenti alla poesia di Shakespeare, alla street art di Bansky, al suono dei Beatles o dei Queen e alle fiabe di Dickens.

Uno dei luoghi più celebri è senza dubbio il British Museum, patria della storia umana, dell'arte e della cultura. Dalle sculture del Partenone dell'Antica Grecia, alla Stele di Rosetta, alle porcellane cinesi, fino alle sculture degli Assiri, il British Museum custodisce il passato di ogni civiltà.

Potrete scoprire di più riguardo la storia della città che vi sta ospitando al Museum of London. Questo museo vi presenterà la storia di Londra, dal periodo precedente alla creazione della città romana di Londinium, al grande incendio del 1666, fino ai tempi moderni e a quella che è diventata un centro globale degli affari e della finanza.

Il museo V&A è la casa di più di 2,3 milioni di oggetti di arte e design che coprono più di 5.000 anni di creatività umana. Questo museo è una fonte ricchissima per chiunque si interessi di architettura, moda, fotografia, teatro, campo tessile, gioielleria, ceramiche, e molto altro.

Buono a sapersi:

L'ingresso alle sezioni permanenti del British Museum, del Museum of London e del V&A è libero.

L'arte moderna e contemporanea a Londra è esposta in una delle più rinomate gallerie a livello mondiale, la Tate Modern. L'iconico edificio si trova a South Bank, scendendo alla fermata Pimlico's Tate Britain, e ospita collezioni permanenti con lavori di Warhol e Dali, tra gli altri importantissimi artisti.

Buono a sapersi:

L'ingresso alle mostre permanenti della Tate Modern è sempre libero.

Suggerimento: all'ultimo piano c'è una terrazza all'aperto: godetevi la spettacolare vista a 360 gradi su Londra mentre sorseggiate un drink al bar.

Southbank Centre è il più grande centro artistico del Regno Unito. Con tre grandi locali e numerosi spazi più piccoli e terrazze, il Southbank ospita eventi e festival per ogni età durante tutto l'anno. Le attività abbracciano i campi di arte, teatro, danza, musica e letteratura. L'annuale Festival della Letteratura di Londra si svolge proprio qui e non dovreste assolutamente perdervelo.

George Mercer Dawson, un geologo canadese, una volta disse: 'Una grande biblioteca contiene il diario del genere umano'. Questa affermazione è particolarmente vera per la British Library, la biblioteca nazionale inglese, la seconda più grande al mondo, che possiede una collezione di più di 150 milioni di volumi in tutte le lingue. Alcuni dei suoi tesori sono i più antichi libri completi, datati e stampati, come il Sutra del Diamante, i quaderni di Leonardo Da Vinci, la Magna Carta e i manoscritti di Shakespeare e Dickens.

Non si può vivere a Londra e non assistere a uno spettacolo teatrale nel West End (sappiate che a Londra ci sono più di 200 teatri). Dopo tutto, non a caso la gente arriva nella terra del teatro da tutto il mondo, e prenota i biglietti con molti mesi di anticipo per assicurarsi i posti migliori. Alcuni dei musical più duraturi e acclamati sono il Fantasma dell'Opera all'Her Majesty's Theatre, I Miserabili al Queen's Theatre, Matilda al Cambridge Theatre e Hamilton al Victoria Palace Theatre.

Suggerimento: è possibile acquistare biglietti all'ultimo minuto, decisamente più economici, al punto vendita di Leicester Square.

Il National Theatre a South Bank, sul Tamigi, propone circa 20 (a volte anche di più) nuove produzioni ogni anno, di tutti i generi possibili per accontentare un vasto pubblico, incluso quello dei giovani. L'obiettivo del National Theatre è di essere aperto e innovativo e collabora con partner da tutto il paese. Oltre agli spettacoli, il National Theatre possiede anche un centro didattico che ospita conferenze, eventi e laboratori.

La scena musicale di Londra ha qualcosa da offrire anche al pubblico più esigente. Dalla sua apertura, nel 1871, la Royal Albert Hall ha proposto ai londinesi importanti concerti, mostre ed eventi. Ad oggi, è frequentata da più di 1,7 milioni di persone ogni anno. La Albert Hall Proms, che ha luogo ogni estate, è la più grande celebrazione della musica classica a Londra.

La Union Chapel non è la tipica location per i concerti, in quanto è anche sede di una chiesa e di un progetto comunitario per i senzatetto e per le minoranze di Londra. Per oltre 20 anni, la Union Chapel ha ospitato concerti, spettacoli comici, eventi musicali gratuiti, proiezioni di film e conferenze. Il ricavato di tutti gli eventi è destinato alla conservazione del capolavoro architettonico che rappresenta l'edificio stesso.

Buono a sapersi:

Alla Union Chapel si sono esibiti rinomati musicisti come Tom Jones, Amy Winehouse, Elton John e Philip Glass.

Ubicata a est di Londra, distante una passeggiata a piedi dalla Tower of London e dalla City, Wilton's è una delle più antiche sale da concerti del mondo. Oltre all'opera e ai concerti di musica classica, sono notevoli anche gli spettacoli di danza, teatro, cabaret, le conferenze e i workshop.

Buono a sapersi:

Molte delle attività sono gratuite per la comunità locale e i prezzi dei biglietti sono abbordabili.

La Royal Opera House a Covent Garden non presenta solamente spettacoli di opera tradizionali, ma anche i lavori dei nuovi compositori. Inoltre, è anche la sede del Royal Ballet.

Indirizzi utili:

British Museum
Museum of London
V&A
Tate Modern
Southbank Centre
The British Library
London theatre guide
National Theatre
Royal Albert Hall
Union Chapel
Wilton's
Royal Opera House

Sport

Ogni estate Wimbledon, nel sud-ovest di Londra, ospita il più grande e antico campionato di tennis del mondo. Avere i biglietti per un evento di tale importanza può essere una missione impossibile a meno che non siate pronti ad affrontare ore di coda il giorno della partita e sperare per il meglio. Se volete comunque fare parte di questa atmosfera unica, potete sedervi per terra e guardare la partita dal mega schermo insieme ai fanatici del tennis che non sono riusciti a ottenere i biglietti.

Buono a sapersi:

Neanche guardare le partite dai mega schermi è gratuito: dovete comprare un biglietto che costa circa 20 sterline.

Se preferite praticare lo sport anziché guardarlo, indossate il costume da bagno e andate a fare una nuotata al London Aquatics Centre. I nuotatori esperti possono usare la piscina da competizione di 50 mt, nella quale Michael Phelps ha vinto le sue quattro medaglia d'oro e due d'argento durante le Olimpiadi di Londra 2012. Coloro che, invece, vogliono fare una nuotata rilassante, possono fare il bagno nella piscina d'allenamento.

Buono a sapersi:

C'è anche una piscina per le immersioni con diverse altezze, da uno a dieci metri.

Rimanendo in tema di nuotate, Tooting Bec Lido è la più grande piscina all'aperto di tutta l'Inghilterra (90 metri di lunghezza per 27 di larghezza), e contiene circa quattro milioni di litri di acqua dolce. A prescindere dalle vostre performance acquatiche e dal vostro tipo di allenamento, tutti sono i benvenuti a godere dei benefici di una piscina all'aperto durante tutto l'arco dell'anno.

Indirizzi utili:

Wimbledon Championships
London Aquatics Centre
Tooting Bec Lido

Londra per i bambini

Londra è una città perfetta per crescere una famiglia e mette a disposizione svariate attività da praticare con i vostri bambini; mette a disposizione molte alternative educative e interattive da proporre ai genitori dinamici. Il Royal Observatory, a Greenwich, è un ottimo posto per passare un po' di tempo con i vostri figli. Potete fare foto al Meridiano, esplorare galassie distanti nel Planetario Peter Harrison e ammirare le tecnologie astronomiche nelle Weller Astronomy Galleries. Se vi trovare in questa zona, farete sicuramente felici i vostri figli portandoli a bordo della storica nave di Cutty Sark per incontrare la ciurma e assaporare la vita dell'oceano.

Buono a sapersi:

Il planetario offre spettacoli differenti a seconda delle età (5 , 11 e minori di 7)

Londra è la sede degli Studi di Harry Potter della Warner Bros, che custodiscono gli eccezionali costumi, gli oggetti rappresentativi, gli effetti speciali e dei set mozzafiato come il binario 9 e ¾ che è stato usato durante le riprese del film. Si vocifera che i genitori apprezzino il tour molto più dei propri figli!

Godetevi al meglio una giornata soleggiata a Londra portando i vostri figli allo Zoo di Regent's Park. Dal 1847, è uno degli zoo più importanti al mondo: con 36 acri di giardino, accende la curiosità, accresce l'interesse per gli animali e presenta ai giovani visitatori gli antichi habitat che abbiamo la responsabilità di conservare con cura.

Buono a sapersi:

I bambini tra i 7 e gli 11 anni possono passare la notte alla casa delle formiche dello Zoo, se vogliono accrescere il loro istinto da esploratori. I bambini tra gli 8 e i 10 anni possono partecipare ad un corso di 2 giorni all'Accademia Junior dello Zoo per scoprire di più riguardo agli animali e alle responsabilità che ha il guardiano dello zoo.

I vostri figli sono ferventi fan di Peppa Pig e giocano agli animali della fattoria? Per rendere queste storie reali potete prenotare una visita a Spitafields City Farm, vicino a Brick Lane, ad est di Londra. In questo posto l'intera famiglia potrà imparare qualcosa sulla salute degli animali, godere della serenità del giardino e, ovviamente, incontrare alcuni tra gli animali più carini: pecore, maiali, pappagalli, scimmie capre e furetti.

Suggerimento: l'entrata è gratuita dal martedì alla domenica.

Buono a sapersi:

Il sabato le famiglie possono partecipare al giardinaggio, alla cura degli animali e praticare attività di cucina. La domenica, i bambini tra i 13 e 18 anni possono frequentare il programma di volontariato.

Il Natural History Museum di Londra è una fonte di prestigio in merito a piante e specie animali, fossili e minerali. I bambini possono accrescere la loro conoscenza e comprensione della storia del mondo partecipando a spettacoli interattivi con dinosauri animatronici, simulatori di terremoti e scheletri di balene.

Buono a sapersi:

Dino Snores è uno straordinario posto per dormire nel museo per bambini dai 7 agli 11 anni.

Indirizzi utili:

The Royal Observatory
WB The Making of Harry Potter
London Zoo
Spitalfields City Farm
Natural History Museum

Parchi e giardini

Oltre al panorama urbano, Londra possiede più di 1000 spazi verdi, inclusi parchi reali, giardini pubblici e spazi comunali. St James's Park, uno dei cinque parchi reali di Londra, si estende per 57 acri a Westminster. Questo parco ha mantenuto lo stesso design dal 1820, con una vista meravigliosa e gli ariosi viali.

Suggerimento: da St James's Park potete godere di una straordinaria vista su Buckingam Palace.

Richmond Park è il parco reale più grande di Londra. Veniva utilizzato per le cacce reali, oggi, invece, è la casa di cervi liberi che vi passeggiano tutto intorno.

Suggerimento: noleggiate una bicicletta se volete esplorarlo tutto.

Oltre ad ospitare lo zoo, a Regent's Park si trovano due laghetti navigabili per bambini e adulti, ed è anche la casa del Queen Mary's Gardends, il più grande roseto di Londra con un'ulteriore selezione di begonie e delphinium. Date retta al vostro naso e il profumo vi condurrà attraverso queste zone misteriose e nascoste.

Anche a sud-est di Londra esiste una gemma verde. Il Crystal Palace è un posto eccellente per ritrovare sé stessi dopo una pesante settimana di lavoro, per rimettersi in sesto con una corsa o per godere della compagnia di animali amichevoli come maiali, cavalli e furetti. Per i più attivi e avventurosi, a Crystal Palace si trova anche una pista da skateboard di 1.100 m2: non vi sorprenderete, quindi, di sapere che nel 1977 è stato il luogo dove si è tenuta la prima grande gara nazionale di skateboard.

Buono a sapersi:

Crystal Palace possiede uno dei più grandi labirinti del Regno Unito, con un diametro di 160 piedi. L'ingresso è libero.

Tutti parlano dell'altissimo grattacielo di Londra, lo Shard, e della straordinaria vista a 360 gradi della quale potete godere dal 68esimo, dal 69esimo e dal 72esimo piano. In ogni caso, poche persone sanno che nel caratteristico edificio Walkie Talkie, nel cuore della City, potete godere non solo della vista panoramica, ma anche del delizioso e pubblico Sky Garden salendo al 35esimo piano.

Suggerimento: l'entrata è libera, ma assicuratevi di prenotarla con molto anticipo.

State cercando di ristabilire il vostro equilibrio interiore? O forse volete fare una gita in posti più lontani dove in realtà il vostro programma è così pieno che i giorni di vacanza pianificati non vi basteranno? Non preoccupatevi: Londra vi porta i giardini giapponesi sotto casa (specialmente se vivete a Kensignton o a Chelsea). Kyoto Garden, ad Holland Park, ospita alberi d'acero giapponesi, cascate, lanterne di pietra e carpe.

Regalatevi un'ora del tè speciale in una domenica pomeriggio, nel secondo più grande giardino d'inverno di Londra, il Barbican Conservatory al centro della città. Questo suggestivo giardino, e anche il relativo rappresentativo centro di arte e cultura, è la casa di più di 2.000 specie di piante tropicali e pesci.

Importante

Il Barbican Conservatory è aperto soltanto durante alcune domeniche specifiche e nei giorni di festa, da mezzogiorno alle 17, e l'ingresso è libero.

Indirizzi utili:

The Royal Parks
Crystal Palace
Sky Garden
Barbican Conservatory

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.