Instabilità politica in Tunisia

Sembra che il governo tunisino arranca nel formare una maggioranza. Il primo partito di ispirazione musulmana non ha avuto la fiducia. Ma i laici non vanno d’accordo. Mi domando ma quali conseguenze c’è da attendersi per i pensionati italiani ex inpdap .

Salve, è da moltissimi decenni che generazioni di italiani vivono in Tunisia integrandosi perfettamente e fondendosi gli uni agli altri. Non ci sono mai stati problemi, quindi perché preoccuparsi per la pensione?

Ma possibile vi agitate x ogni battito d'ala.. Meglio stare a casa se ogni notizia vi inquieta..
Ma vi pare solo xke ci sono malumori nel formare un governo... Possono essere messe in discussione Convenzioni Internazionali firmate nel 1995...
Bihhh.....

I problemi della Tunisia  sono ben altri !
Altro che instabilità politica.
La situazione libica paese confinante ed ingombrante , così fluida e ancora lontana  da trovare una soluzione  condivisa  è  la vera spina nel fianco del paese.
Ed è  nelle mani e nelle mire di attori ben distanti dalle problematiche  dei pensionati italiani e dalle loro preoccupazioni.
Per adesso la saggezza, la prudenza e la lungimiranza  del nuovo Presidente della Repubblica  tunisina hanno dato i suoi frutti .
....il futuro non lo conosce nessuno .

Nuova discussione