Tasse

Salve a tutti voi del forum
Sono un pensionato che a fatto tutta la trafila per ottenere il permesso di soggiorno,fra 3 mesi circa( almeno lo spero) il permesso definitivo.
E qui sta il mio problema,penso di essere l'unico pensionato Italiano  qui a Tunisi  con la doppia residenza,una alle Tenerife (Spagna)dove pago le tasse regolarmente,quindi la detassazione sulla mia pensione gia la ricevo dall'Italia,ed ora residente qui a Mahdia dove risiedo a tuttora,dopo i famosi 6 mesi vorrei pagare le tasse qui in Tunisia.
Sembrerebbe un prb di facile soluzione,ma vi assicuro che non e cosi,pertanto  mi rivolgo a voi del forum per una eventuale informazione su qualche commercialista a Tunisi che parli italiano naturalmente,desidererei conoscere qualche pensionato italiano che abbia gia fatto tutta la trafila del caso,vi potra sembrare strano ma dopo 4 mesi che sono qui non ho mai avuto l'occasione di  incontrarne qualcuno,nel caso ci fosse qualche pensionato "disponibile"per una chiacchierata saro ben felice di fare la sua conoscenza ,chiunque puo contattarmi al mio nm di cell: [moderato per questioni di privacy]   email: alangiorgio[at]gmail.com
complimenti a tutti voi  per per la realizzazione di questo forum
Giorgio

Il permesso di soggiorno non vuole dire residenza. Per avere la residenza dei iscriverti all'AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero). Il permesso di soggiorno ti da diritto di vivere sul suolo tunisino + di 3 mesi

Se hai il permesso sei residente. Che sia sul supporto cartaceo temporaneo o su quello plastificato tipo carta di credito, vale due anni alla prima emissione. E sempreche' durante la procedura di emissione di quello plastificato non decidano di non dartelo piu', nel qual caso hai fatto tutto per niente.

Quanto all'AIRE si tratta di una mera comunicazione; al punto che se non la fai e l'Ambasciata viene a conoscenza del tuo stato di residente DEVE provvedere d'ufficio all'iscrizione.

E' lo stato tunisino a darti la residenza, non l'AIRE.

Se sei residente allora DEVI pagare le tasse in Tunisia, non e' una scelta. Anzi, se se ne accogono te le fanno pagare e con gli arretrati. Pertanto ti consiglio di comunicare al tuo ente pensionistico il cambio di residenza e le nuove coordinate bancarie e comunicare la tua partenza a Tenerife,che altrimenti contnuera' pure a farti pagare le tasee li'. Le tasse si pagano nel paese di residenza che deve essere uno. Doppie residenze portano solo pasticci e svantaggi fiscali.

Dopo di che ci sono le convenzioni bilaterali per prevenire la doppia imposizione. Il principio e' che l'Italia, di cui hai la cittadinanza, non ti tassa se dimostri di esere sottoposto al regime fiscale di una altro paese e sempreche' questo non sia nella black list e che tu soggiorni per oltre sei mesi fuori dall'Italia (dove poco importa).

Tutto io' vale per ciascun anno fiscale.

Grazie per le informazioni
cmq ho il permesso di soggiorno,ora devo aspettare il rilascio del permesso definitivo che sara spero fra un mese ho due,attualmente sono in Italia e quando torno in dicembre vado all'ambasciata per iscrivermi all'AIRE,cosa che finora x motivi burocratici non ho potuto fare.
C'e qualche motivo x cui non mi potrebbero dare la residenza???se si potresti descrivermelo,
naturalmente essendo gia qui da piu di 6 mesi,voglio pagare le tasse io e se loro non si preoccupano sara mia premura recarmi all'ufficio tasse per pagarle,questo pero se ricevo la conferma di residenza,se no che pago le tasse a fa!!

Giorgio.....spero che te lo diano il definitivo nei tempi promessi, ma ripeto, quello che hai in mano ha lo stesso valore. I motivi possono essere mille, non e' un diritto dartela. Ma normalmente non ci sono problemi.

Ciao
certo e' che mi hai messo in apprensione ;) ho gia avuto tanti prb x conto mio :)  qua a Mahadia,vedi furto di documenti macchina,prb con la dogana x informazioni targhe macchina,girare x uffici dove ti dicono tutto il contrario di tutto,viaggi a vuoto su e giu x SOSSE Tunisi MAHDIA,x informazioni date dagli stessi uffici e tutte risultate errate poi, ecc.. ecc..
spero di definire il tutto fra poco nei migliori dei modi ;) x ora ho solo il prb di notificarmi all'AIRE e cambiare appartamento ho a HAMMAMED,HO SOUSSE,HO NABUL

Giorgio, non era quella l'intenzione. Anzi. Volevo rassicurarti sul fatto che se hai in mano il permesso cartaceo allora sei residente. La possibilita' che non ti rilascino quello tipo carta di credito e' teorica.  Era solo per sottolineare che tu hai presentato domanda di permesso e ti e' stato provvisoriamente concesso in attesa che la tua pratica venga esaminata a Tunisi. Come in ogni stato il permesso non e' un diritto, ma se rispetti i requisiti e non hai avuto problemi con la giustizia non ci sono ragioni per non dartelo. Stai sereno, vai in Ambasciata (previo appuntamento) con il contratto e il permesso e notificati all'AIRE. Se cambi indirizzo e cambi citta' dovrai notificarlo in Polizia e poi nuovamente in Ambasciata.

Nuova discussione