Close

Restituzione rata prestito in Italia

Buongiorno a tutti

fra qualche mese mi trasferiro' in Portogallo con mia moglie e chiederemo il trasferimento della pensione.
Premesso che che staremo in Portogollo x almeno 8 mesi all'anno chiedo  se esiste qualche controindicazione se teniamo acceso un prestito e mensilmente paghiamo la rata  dal contoche apriremo in Portogallo
Grazie e saluti

Buon pomeriggio,
dipende dagli accordi che hai con la banca:
risultando iscritto all' AIRE, il tuo c/c italiano "resta in piedi" per qualsiasi operazione tu debba fare su quel conto, ma per la banca risulta "conto estero", che significa maggiori oneri a tuo carico; tieni altresì presente che alcune banche, specialmente di questi periodi, richiedono - irregolarmente - l'estinzione anticipata del mutuo, non tenendo presente quanto previsto dal "trattato di Schegen"; se dai tuoi colloqui si evince quest'ultima ipotesi devi relazionare con la banca portoghese, presso la quale aprirai un conto corrente (è una prassi corretta indicata dalle disposizioni della Convenzione e dell'AIRE.
Se invece avevi ottimi rapporti con la tua banca italiana non ci sono problemi e tu dal Portogallo provvedi a pagare le rate del tuo impegno,
Corrado Valdambrini - Olhao - Faro - Algarve

Nuova discussione