Close

Mi presento.

Ciao a tutti,

mi sono presentato anche sul Forum Portogallo perché sto valutando di trasferirmi in Algarve, però vivo in Germania e più precisamente a Dinkelsbühl, cittadina storica sulla Romantische Straße, uno degli itinerari turistici maggiormente noti.

Sono nato a Milano e ho vissuto in Italia per tutta la mia vita lavorativa. Una volta ottenuta la pensione ho deciso con mia moglie di affrontare un cambiamento epocale e così abbiamo fatto. Conoscevamo bene la Germania per via di quasi 30 anni di vacanze e parliamo discretamente il tedesco, quindi abbiamo fatto tutto da soli. Sarò lieto di fornire informazioni a chi ne avesse bisogno.

Un caro saluto da Greif57.

Ciao, io dovrei trasferirmi con mio marito per via del suo lavoro a Monaco di Baviera. Volevo sapere le seguenti info:
Per chi come me sa poco o nulla di tedesco, una volta arrivati in Germania come funziona? A chi ci si deve rivolgere per fare un corso di tedesco? Sul sito del nostro consolato ho letto che c'è un corso di 900 ore che costa 1,80 l'ora ma, non ho capito se, devo cercami io la scuola o vengo aiutata da qualche associazione? 
Qui in Italia lavoro nel settore della Distribuzione Gas (azienda tipo Italgas) , in Germania per elettrico e gas c'è il mercato libero ovvero tante società di vendita fra cui scegliere la tariffa più conveniente oppure un unico gestore? Sapresti per caso indicarmi dei nomi di società di vendita o di distribuzione a cui potrei inviare il mio curriculum? Io di tedesco so per ora giusto 4 frasi, però se trovassi un'azienda magari disposta a pagarmi un corso di tedesco non sarebbe male, in modo da arrivare in Germania già con una conoscenza del tedesco tale per sostenere un colloquio.

Grazie

Ciao Vale,

in Germania la conoscenza della lingua è molto importante, dato che i tedeschi sono relativamente elastici nei confronti di chi prova a farsi capire in un altro idioma. Anche l'inglese molte volte non aiuta, soprattutto negli uffici pubblici. Come in tutte le parti del mondo si incontrano persone gentili e disponibili, altre meno, alcune decisamente scorbutiche. Diciamo che in senso generale non devi aspettarti la stessa disponibilità che caratterizza normalmente la parte sud dell'Europa. Per fortuna, o per via del grande numero di stranieri che popola la Germania, in ogni città esiste la VHS (Volkhochschule), che consente di imparare il tedesco attraverso corsi di integrazione che hanno generalmente costi estremamente ridotti o addirittura gratuiti. Ti metto il link di quella di Monaco che ti  consentirà di trovare un po' di informazioni in italiano, così ti potrai fare una prima idea.

mvhs.de/sprachen/italiano/integrationskurse-kurstyp-1-grundstufe-a1-bis-b1-7125/

La Germania è il paradiso del libero mercato, che riguarda ovviamente anche il settore gas-elettrico. Moltissime realtà urbane dispongono della propria azienda distributrice, che generalmente viene indicata come SW (Stadtwerke, letteralmente "fabbrica cittadina") seguito dal nome della città. Ad esempio quella da cui mi servo io si chiama SWD che significa appunto Stadtwerke Dinkelsbühl, anche in questo caso ti metto il link, purtroppo solo in tedesco, ma ti potrebbe comunque servire per farti un'idea.

sw-dinkelsbuehl.de/

In aggiunta a quelle locali ci sono poi le grandi aziende che operano a livello nazionale, ma farne un elenco sarebbe complicato. In Germania inviare il curriculum serve a poco, perché qui funzionano molto bene le agenzie pubbliche per il lavoro (Bundesagentur für Arbeit), che provvedono a raccogliere i dati di chi cerca impiego e, in base alle competenze, si preoccupano di trovare le giuste occasioni. In alternativa si possono consultare le inserzioni sulla stampa (Stellenangebot) e rispondere in base a quelle. Mandare il curriculum fine a se stesso vuol dire non ricevere risposta nella maggior parte dei casi. Una volta a Monaco ti conviene andare presso la più vicina Bundesagentur für Arbeit e iscriverti: è gratuito e non è escluso che tu possa trovare personale che parla se non italiano almeno inglese.

Mi fermo qui perché rischierei di scrivere un romanzo, ma fammi sapere se ti servissero altre informazioni.

Un caro saluto.

grazie per le info

DARIO ALFREDO VIALE :

ciao Greif
com'é l'assistenza sanitaria tedesca?
io abito fra la Francia ed il Portogallo
in Francia l'assistenza é superlativa
in Portogallo discreta, ma non ho avuto grossi problemi
in Italia, per esperienza con mia mamma, a Torino un disastro se ci si limita alle strutture pubbliche
un caro saluto
Dario Alfredo

Ciao Dario Alfredo,

ti rispondo nel Forum Germania per rispettare le indicazioni di Francesca.

La sanità tedesca funziona generalmente bene in termini di tempi di attesa e di libertà di scelta di medici e specialisti. Per quanto riguarda il medico di base ad esempio, non ne viene assegnato uno, ma sei tu che scegli da chi andare, purché sia compreso nella lista di quelli convenzionati con la tua compagnia sanitaria. Devi sapere che in Germania non esiste la sanità statale, ma tutto viene gestito tramite assicurazioni, che si dividono tra pubbliche e private. Quelle pubbliche vengono gestite su base regionale e sono una decina a livello nazionale, mentre quelle private sono riservate a determinate categorie di lavoratori. Dal punto di vista della qualità del servizio nulla da eccepire, almeno secondo la nostra esperienza, fortunatamente limitata a cose banali. Per quanto riguarda la capacità dei medici invece, non abbiamo ancora elementi tali da esprimere un parere.

Grazie per avermi inserito tra i tuoi contatti. Un caro saluto.

Ciao conosci Stoccarda ? Offre opportunità di lavoro per chi vorrebbe lavorare con lingue? Io devo inziare a studiare cinese a Stoccarda(DCSI) e migliorare il mio inglese, tedesco, francese, russo( fOKUSSCHULE). Ho 19 anni, e per guadagnare qualcosa e non pesare troppo sui miei vorrei fare qualche lavoretto, come la cameriera. Si trova qualcosa? Grazie

Giulia98 :

Ciao conosci Stoccarda ? Offre opportunità di lavoro per chi vorrebbe lavorare con lingue? Io devo inziare a studiare cinese a Stoccarda(DCSI) e migliorare il mio inglese, tedesco, francese, russo( fOKUSSCHULE). Ho 19 anni, e per guadagnare qualcosa e non pesare troppo sui miei vorrei fare qualche lavoretto, come la cameriera. Si trova qualcosa? Grazie

Ciao Giulia,

conosco bene Stoccarda come città essendoci andato molte volte come turista. Purtroppo però non sono in grado di aiutarti circa eventuali opportunità lavorative. In senso generale poso solo consigliarti di rivolgerti alla locale Bundesagentur für Arbeit e registrarti, in modo che loro possano proporti eventuali occasioni lavorative.

In bocca al lupo. Un caro saluto.

CIAO MI CHIAMO MARIALUIGIA E SONO UNA MUSICISTA CONCERTISTA DI PIANOFORTE.QUI IN ITALIA HO UNA PENSIONE DI REVERSIBILITA' E HO SEMPRE INSEGNATO PRIVATAMENTE O IN SCUOLE PRIVATE AD ALTO LIVELLO E POSSO CONTARE TANTI ALLIEVI CHE GIA' INSEGNANO IN CONSERVATORIO.HO GIRATO MOLTO PER I CONCERTI ANCHE IN GERMANIA(BERLINO) OLANDA AUSTRIA ECC.E CONOSCO BENE LA CULTURA DI QUEI PAESI.MI PIACEREBBE TRASFERIRMI IN GERMANIA E POTER INSEGNARE PIANOFORTE SEMPRE PRIVATAMENTE O IN QUALCHE SCUOLA.SAI DOVE MI POSSO RIVOLGERE PER QUESTO?VORREI COMPRARE UNA CASA INDIPENDENTE ED EVENTUALMENTE CREARE UNO STUDIO PER IL LAVORO MA LI' COME FUNZIONA LE TASSE SONO SALATE?SPERO CHE QUALCUNO POSSA DARMI QUALCHE INFORMAZIONE......GRAZIE ANTICIPATE

Ondadelloceano :

CIAO MI CHIAMO MARIALUIGIA E SONO UNA MUSICISTA CONCERTISTA DI PIANOFORTE.QUI IN ITALIA HO UNA PENSIONE DI REVERSIBILITA' E HO SEMPRE INSEGNATO PRIVATAMENTE O IN SCUOLE PRIVATE AD ALTO LIVELLO E POSSO CONTARE TANTI ALLIEVI CHE GIA' INSEGNANO IN CONSERVATORIO.HO GIRATO MOLTO PER I CONCERTI ANCHE IN GERMANIA(BERLINO) OLANDA AUSTRIA ECC.E CONOSCO BENE LA CULTURA DI QUEI PAESI.MI PIACEREBBE TRASFERIRMI IN GERMANIA E POTER INSEGNARE PIANOFORTE SEMPRE PRIVATAMENTE O IN QUALCHE SCUOLA.SAI DOVE MI POSSO RIVOLGERE PER QUESTO?VORREI COMPRARE UNA CASA INDIPENDENTE ED EVENTUALMENTE CREARE UNO STUDIO PER IL LAVORO MA LI' COME FUNZIONA LE TASSE SONO SALATE?SPERO CHE QUALCUNO POSSA DARMI QUALCHE INFORMAZIONE......GRAZIE ANTICIPATE

Ciao Maria Luigia,

non è facile per me darti delle risposte precise, dato che io non ho mai lavorato in Germania, ma mi sono trasferito quando sono andato in pensione. Posso dirti che la musica è molto presente nei programmi scolastici tedeschi e che le scuole di musica sono numerose dappertutto. Come ho già avuto modo di scrivere in altre risposte, mandare curriculum senza rispondere ad inserzioni non serve a nulla, meglio affidarsi alla Bundesagentur für Arbeit della città dove si va a vivere. In funzione delle referenze che si possiedono saranno loro a indicarti le possibili opportunità lavorative nel settore specifico.

Per quanto riguarda le tasse, posso dirti che il sistema fiscale tedesco è complesso e non conosco i termini che riguardano chi lavora. Mi dispiace di non poterti aiutare più di così.

Un caro saluto.

grazie di avermi dedicato il tuo tempo :top:

Nuova discussione