La "migliore" città portoghese.. secondo chi già vive in Portogallo

caro Roberto,
non necessariamente
guarda un sito abbastanza completo e ben fatto come:
idealista.pt
seleziona una zona, regione, città con i parametri di quello che cerchi,
troverai una piantina che ti dirà quali sono le case che rientrano nel tuo budget, con foto,
ti renderai conto dalla piantina satellitare delle località,
potrai selezionare i posti e fare una pre scelta prima del tuo viaggio

Ciao Dario!
va bene, ti comprendo benissimo. Del resto anche io ormai vecchiaccio non ho mai visitato il Trentino Alto Adige né la Val d"Aosta!
Ti ringrazio per l'invito.
Se riuscirò nel secondo tentativo di raggiungere il Portogallo ( il primo è andato male ) mi farò vivo.
Un cordiale saluto.
Aldo (da Roma).

buon percorso e
boa sorte!
Dario

Buongiorno,

volevo sapere come si vive a Lagos (clima, assitenza sanitaria, mezzi di trasporto, traffico, spiagge, disponibilità case in affitto).

Grazie a tutti

Buongiorno,

sto valutando un possibile trasferimento in Portogallo.
Volevo sapere se consiglia ancora Porto in base a quanto scritto nel precedente post o se ora è meglio o peggio.
Io cerco una località con buon clima (temperato in inverno e non torrido in estate), buoni servizi (sopratutto sanitari), buone possibilità di muoversi con i mezzi pubblici, vicinanza aereoporto, gente cordiale.
Se poi è possibile mi piacerebbe iniziare un'attività indipendente (bed & breakfast, bar, gelateria, pizzeria, fast food).

Grazie e cordiali saluti
Eraldo

Luganese :

Buongiorno,

sto valutando un possibile trasferimento in Portogallo.
Volevo sapere se consiglia ancora Porto in base a quanto scritto nel precedente post o se ora è meglio o peggio.
Io cerco una località con buon clima (temperato in inverno e non torrido in estate), buoni servizi (sopratutto sanitari), buone possibilità di muoversi con i mezzi pubblici, vicinanza aereoporto, gente cordiale.
Se poi è possibile mi piacerebbe iniziare un'attività indipendente (bed & breakfast, bar, gelateria, pizzeria, fast food).

Grazie e cordiali saluti
Eraldo

Buonasera Eraldo, :)

Non trovo che ci sia un buon clima a Porto (mia opinione personale) abbastanza freddo d'inverno, fresco d'estate e molto piovoso durante tutto l'anno.

Temperature durante l'anno:
Porto    Gen...Feb...Mar...Apr...Mag...Giu...Lug...Ago...    Set...Ott...Nov...Dic
Min (°C)----5------5------8------9-----11------13----15----15----14----11----8-------5
Max (°C)---13----14----16-----18---20------23-----25----25----24----21---17-----14

Cordiali saluti
Anabela

Ciao io e mia moglie cercavamo un appartamento a Tavira con ricerca di gestione di attività bar-enoteca con possibili prodotti alimentari italiani di qualità;puoi darmi qualche indicazione?

Si vive bene d’inverno in Algarve ?

Camceleste :

Si vive bene d’inverno in Algarve ?

Buongiorno Camceleste :)

Penso di sì, è la regione del Portogallo la più ricercata...

Cordialmente
Anabela

Grazie

E' con molto piacere che condivido con voi un piccolo Paradiso di Braga (mi raccomando...non venite in tanti ahahahaha):
ho scoperto dopo tanti mesi che vivo qui che anche Braga ha la sua spiaggia...vabbè...spiaggetta ma  molto carino, si può fare il bagno, ci sono i bagnini, una spiaggia piccolina sul fiume, attrezzata con fila di barbecue a disposizione:

praia fluvial de Adaùfe
vi lascio la meraviglia da cercare...

Ciao  Mico

bellina  e   senza le onde dell'oceano e forse ... forse... anche con le acque più  "calde"


però .. sono vietati i cani !!??

cm-braga.pt/pt/1201/viver/ambiente/praias-fluviais/item/item-1-761

Buon bagno

Salve Sign. Dario,

dal 21 al 28 Settembre saro' a Oporto per visitare questa Bellissima Citta' che tutti ne parlano bene.
la mia intenzione e quella di iniziare tra qualche Anno a passarci 1-2 Mesi annui per poi gradualmente passarci piu Tempo fino al Trasferimento definitivo eventualmente. da come lei la descrive la sento gia' mia, amo il Portogallo in genere per la sua Bellezza paesaggistica, il suo Cibo, il Clima e la sua Gente per la loro proverbiale accoglienza, nonche' sembra di sentire che e' uno dei Paesi piu' sicuri in Europa.

Grazie per le sue preziose indicazioni a riguardo.

SALUTI

grazie e benvenuto a Porto
tieni presente che i residenti italiani di Porto hanno creato la "ASCIPDA", ci incontriamo tutte le settimane, il venerdì sera
per informazioni il consolato e la Dante Alighieri di Porto
ciao
Dario

ciao Dario
potresti fornirci <a titolo gratuito> il "know how" per realizzare la "ASCIPDA" a noi sudisti, tra Faro e Tavira?

Alfio

Siamo una copia di pensionati, anche noi sempre vissuti come expats in giro per il mondo , ora stiamo pensando di trasferirci per 6 mesi all’anno in Portogallo. Ho sempre cercato appartamenti a Lisbona ed Algarve , avendo 2 piccoli cani rende il tutto un po’ difficile . Le preferenze per Lisbona ed Algarve era il clima, comunque ci dicono che non ci sono grandi differenze tra’ nord e sud. Oltretutto sento parlare molto bene di Porto. Se ne vedono di cani in giro a passeggio ? Gli abbiamo sempre portati ovunque e non abbiamo avuto mai problemi . 
Gli appartamenti d’affittare per un anno sono difficili da trovare ma prima di acquistare vogliamo vedere dove ci piace di più. Conosce agenzie o organizzazioni che possono aiutare a trovare a Porto ?

Salve a tutti, vorrei dire non quale sia la migliore città portoghese dove vivere ma quale sia quella assolutamente da evitare : PORTIMAO......allucinante.
Un cimitero per 10 mesi l'anno e poi l'inferno...oggi non c'era un cm2 dove tuffarsi...
Sull'Algarve suggerisco molta cautela...non è il vero Portogallo..
Gli stessi portoghesi che da altre parti sono gentili e cortesi qui no..
Meditate gente ..meditate..

luefox :

Salve a tutti, vorrei dire non quale sia la migliore città portoghese dove vivere ma quale sia quella assolutamente da evitare : PORTIMAO......allucinante.
Un cimitero per 10 mesi l'anno e poi l'inferno...oggi non c'era un cm2 dove tuffarsi...
Sull'Algarve suggerisco molta cautela...non è il vero Portogallo..
Gli stessi portoghesi che da altre parti sono gentili e cortesi qui no..
Meditate gente ..meditate..

:idontagree:      :idontagree:      :idontagree:      :idontagree:

SBERTAN :
luefox :

Salve a tutti, vorrei dire non quale sia la migliore città portoghese dove vivere ma quale sia quella assolutamente da evitare : PORTIMAO......allucinante.
Un cimitero per 10 mesi l'anno e poi l'inferno...oggi non c'era un cm2 dove tuffarsi...
Sull'Algarve suggerisco molta cautela...non è il vero Portogallo..
Gli stessi portoghesi che da altre parti sono gentili e cortesi qui no..
Meditate gente ..meditate..

:idontagree:      :idontagree:      :idontagree:      :idontagree:

.                       
Vorrei dire che questa situazione è da attribuire a tutti i pensionati.... anche italiani. Soldi più facili da spendere e culture ed abitudini diverse che si uniscono e prendono il peggio. Luigi

luited :
SBERTAN :
luefox :

Salve a tutti, vorrei dire non quale sia la migliore città portoghese dove vivere ma quale sia quella assolutamente da evitare : PORTIMAO......allucinante.
Un cimitero per 10 mesi l'anno e poi l'inferno...oggi non c'era un cm2 dove tuffarsi...
Sull'Algarve suggerisco molta cautela...non è il vero Portogallo..
Gli stessi portoghesi che da altre parti sono gentili e cortesi qui no..
Meditate gente ..meditate..

:idontagree:      :idontagree:      :idontagree:      :idontagree:

.                       
Vorrei dire che questa situazione è da attribuire a tutti i pensionati.... anche italiani. Soldi più facili da spendere e culture ed abitudini diverse che si uniscono e prendono il peggio. Luigi

:/ Con tutto il rispetto per l'opinione e valutazione di ognuno, ma qui dissento con Luigi totalmente, essendo che non si può generalizzare al punto da assolutizzare e mettere tutti nello stesso "calderone".

Si parlava di quale sia (o allora pure non sia) la migliore città per vivere in Portogallo e qui era stata espressa la valutazione in base all'esperienza fatta da qualcuno che a Portimao ci sta.
So pure di qualcuno che ne è scappato, andandosi a rifugiare nella ben più tranquilla Espinho e che mi aveva riferito di come le persone vi si comportino in tutt'altro modo  (e per persone intendendo sia i portoghesi della zona, come quelli che la scelgono per viverci).  E... non è di certo casuale che a seconda delle indoli si preferisca una o tutt'altra zona...
E pure per i locali di regioni  altamente frequentate -o di località abbastanza grandi da permettere una sensazione di anonimato anche proprio, in questo caso, agli arroganti-  altamente frequentate, dicevo, da masse di turisti e con tanti stranieri, non è davvero facile né gradevole... E questo stato di cose cambia un po' o gradualmente anche la natura paziente e accogliente di qualsiasi e quindi... anche dei portoghesi. È più che comprensibile e logico, direi.   
Vi sono persone che partendo dal loro paese poi si sentono "a casa loro" proprio in virtù del loro numero... e per cui, il detto:  "l'unione fa la forza"  si traduce "a volte"... hmmm, anzi, troppo spesso, pure in quella di genere pacchiano, gradasso e arrogante.  Si potrebbe quindi dire:  "dimmi di quale gruppo fai parte e ti dirò chi sei"...  Ci sono gruppi formati da persone con qualche interesse in comune, o cmq sia caratterizzate da moderazione e modo di stare al mondo civile; vi sono invece tutt'altri gruppi in cui i partecipanti si sentono in diritto di esprimere la bestiola che hanno dentro e che "prima" non sempre potevano così facilmente permettersi di lasciar uscire.  Per non dire di quel sentirsi in diritto "perché io qui porto benessere e quindi tu (del posto) puoi giusto dirmi grazie e stare zitto)...   :unsure
:cheers:

X Lavinia... errata corrige                                   Vorrei dire che questa situazione è da attribuire a tutti i vacanzieri e ai pensionati.... anche italiani. Soldi più facili da spendere e culture ed abitudini diverse che si uniscono, si impongono, sostituiscono e producono il peggio. Dove ci sono tanti affari per turismo o trasferimenti  massicci di stranieri c’e’ l’obiettivo unico ,del popolo locale, del  guadagno. Le popolazioni locali ne approfittano e cambiano atteggiamento e mentalità. Gli altri abitanti portoghesi  si stufano. Ma i pensionati e quelli che , non pensionati, comprano, sulla  base e confronto dei prezzi nei  loro paesi di origine, stanno producendo crescita indiscriminata di prezzi, inflazione, e ambizioni di guadagno veloce. Tra 10 anni ne riparliamo. Quando i prezzi saranno tali da richiedere massicci interventi sui salari dei locali e quindi problemi economici al paese. Che ricordo, a parte il mare e la natura, non ha nessuna risorsa apprezzabile. E’ un paese povero. Non può certo svilupparsi in modo stabile in questo modo. I prezzi devono essere proporzionati alle possibilità di spesa delle persone che lavorano, non dei pensionati europei o dei turisti. Luigi

luited,    ha ragione per molte  considerazioni.
Resta il fatto che appunto -almeno per il momento- essendoci maggiore afflusso di quel genere specialmente al sud del Portogallo (clima...) e appunto a ridosso dell'aeroporto di Faro... lí è dove maggiormente ce se ne avvede.

cara Francesca,
parere puramente personale
per me la migliore città per vivere in Portogallo é Porto per:
la qualità della vita
la pulizia e la civiltà,degli abitanti
il clima, quasi mai afoso d'estate e quasi mai freddo d'inverno
l'intensa e qualitativa vita culturale
la facilità di comunicazione con un aeroporto moderno vicino al centro città e ben servito
il costo della vita sensibilmente inferiore a Lisbona
gli splendidi dintorni, la valle del Douro in particolare
l'efficienza e la rapidità dei servizi pubblici

per maggiori informazioni sono a disposizione
un caro saluto
Dario

" Per non dire di quel sentirsi in diritto "perché io qui porto benessere e quindi tu (del posto) puoi giusto dirmi grazie e stare zitto)...   "

Quanto hai ragione Lavinia :|

saprebbe dirmi quale è una bella zona di Porto o nei dintorni dove cercare una casa in affitto?

Grazie!



DARIO ALFREDO VIALE :

cara Francesca,
parere puramente personale
per me la migliore città per vivere in Portogallo é Porto per:
la qualità della vita
la pulizia e la civiltà,degli abitanti
il clima, quasi mai afoso d'estate e quasi mai freddo d'inverno
l'intensa e qualitativa vita culturale
la facilità di comunicazione con un aeroporto moderno vicino al centro città e ben servito
il costo della vita sensibilmente inferiore a Lisbona
gli splendidi dintorni, la valle del Douro in particolare
l'efficienza e la rapidità dei servizi pubblici

per maggiori informazioni sono a disposizione
un caro saluto
Dario

Anch'io sto cercando una casa in affitto a porto ma non conoscendo il posto ,se qualcuno ci può consigliare . Grazie mille

@ Dario > Ciao! Hai qualche consiglio sulle zone migliori di porto dove cercare alloggio?

C'è già una discussione aperta sull'argomento cui potresti agganciarti: Il mercato immobiliare a Porto

Grazie in anticipo  :thanks:

Caro Michele. Io e mio marito Massimo stiamo cercando di avere il piu possibile informazioni su LAGOS per quanto riguarda gli affitti la vivibilità. Intanto grazie.

Porto bellissima città, ci vogliono i ginocchi buoni con tutti quei saliscendi. Ma con un bicchierino di Porto tany o vintage si risolve tutto. :

dipende cosa cerchi e per cosa . Ho iniziato una ricerca un paio di mesi fa e qualche-cosa ho trovato, sia per lavoro che residenza. ho degli amici in Algarve da un paio di anni , ma nn sulla costa ...
Fammi sapere, volentieri Paolo

Ciao Dario,
ho messo piede in Portogallo per la prima volta all'aeroporto di Lisbona e dopo 3 notti in hotel ho raggiunto l'Algarve dove avevo appuntamento con la persona dell'agenzia che si sarebbe interessata del mio trasferimento dall'Italia. Ma non ti nascondo che era mio desiderio visitare Porto.......   per cui, spero presto di realizzare questo sogno e convincere mia moglie a cercare casa nei suoi dintorni.
In questa occasione, spero di poterti incontrare e conoscerti di persona.

buongiorno Betty,
chiedo scusa per il ritardo nella risposta
cittadine meno care di Porto ma piacevoli:
a sud, sull'oceano:
Villa Nova de Gaia e Espinho
un po' piu' lontano Aveiro
a nord, sull'oceano
Villa nova do conde
un po' piu' lontano, al confine con la Galizia
Viana do castelo
città stallite di Porto, moderna, gradevole, vicino all'aeroporto
Maia

Ottimo quesito Francesca ! direi con maggiore enfasi su bellezze naturali e ambiente, visto che gli standard di vita sono generalizzati all “italiana” ormai e il Portogallo è molto piccolo e quindi distanze tutto sommato brevi . La Regione e la scelta della  location sono basilari per identificare il posto e nn da poco se si intende anche investire .
Grazie mille per i contributi
Paolo

Buongiorno, in Algarve c'è buona possibilità di trovare lavoro, non occasionale?

Roberto

GRAZIE DARIO!!

buongiorno Francesca

per me non c'é dubbio, la migliore città é Porto, per:

1 la dimensione di città a dimensione umana, con ampie zone di verde,
2 con traffico molto fluido tranne un paio di ore di punta al rientro dal lavoro
3 il clima, anche se un po' umido (nulla se paragonato a Torino o Milano) mai afoso e mai freddo
4 la qualità della vita culturale, varia ed intensa
5 il rinnovo del centro storico fatto da architetti che rinnovano mantenendone le caratteristiche
6 la facilità di accesso dell'aeroporto e l'ampiezza di collegamenti internazionali
7 i dintorni molto belli ed interessanti: la costa oceanica e la valle del Douro con i suoi vigneti
8 la gentilezza dei locali, cosmopoliti come tutti i Portoghesi, ma non ancora inquinati dal correre sempre della grande città
9 il costo della vita che, pur essendo sensibilmente aumentato negli ultimi tre anni, resta sensibilmente inferiore a Lisbona

un caro saluto
Dario

Grazie , anche per la sintesi di qualità
Paolo

Salve a tutti ho letto con molto interesse questo topic, siccome vorrei lasciare l'italia a causa dell'incivilta' e della criminalita' che regna da troppi anni incontrastata, senza contare dell'assenza quasi totale dei servizi (almeno dove abito io)... in questo forum ho raccolto molte informazioni ma ci sono circa 3 punti di cui non si e' mai parlato o si e' parlato troppo poco:
1) Come e' il servizio postale portoghese? e' almeno simile a quello italiano? vi sono i corrieri tipo Bartolini?
2) Come siamo messi con la banda ultra larga? a me servirebbero almeno 100 mega pieni meglio se 1 gigabit.
3) La sanita' pubblica sembra essere un filino costosa rispetto a quella italiana ma la qualita' e' almeno equiparabile?

Al momento sono impossibilitato a fare il grande passo perche' sono ancora lontano alla pensione (mancano circa 30 anni) devo quindi necessariamente crearmi un reddito qui in Italia e modo da poter vivere di rendita in Portogallo con la mia famiglia, sarei interessato all'investimento immobiliare senza escludere anche di farlo direttamente a Porto magari con l'aiuto di un'agenzia, voi che ne dite?

Italianoesaurito :

Salve a tutti ho letto con molto interesse questo topic, siccome vorrei lasciare l'italia a causa dell'incivilta' e della criminalita' che regna da troppi anni incontrastata, senza contare dell'assenza quasi totale dei servizi (almeno dove abito io)... in questo forum ho raccolto molte informazioni ma ci sono circa 3 punti di cui non si e' mai parlato o si e' parlato troppo poco:
1) Come e' il servizio postale portoghese? e' almeno simile a quello italiano? vi sono i corrieri tipo Bartolini?
2) Come siamo messi con la banda ultra larga? a me servirebbero almeno 100 mega pieni meglio se 1 gigabit.
3) La sanita' pubblica sembra essere un filino costosa rispetto a quella italiana ma la qualita' e' almeno equiparabile?

Al momento sono impossibilitato a fare il grande passo perche' sono ancora lontano alla pensione (mancano circa 30 anni) devo quindi necessariamente crearmi un reddito qui in Italia e modo da poter vivere di rendita in Portogallo con la mia famiglia, sarei interessato all'investimento immobiliare senza escludere anche di farlo direttamente a Porto magari con l'aiuto di un'agenzia, voi che ne dite?

Io dico che hai scritto un bel libro dei sogni, oppure una barzelletta.

Italiano esaurito, probabilmente disponi di capitali ingenti per un progetto del genere ...
Forse nn hai inteso che in Portogallo per vivere con standard (qualitativi)  “italiani” ... costa di più che in Italia !
Oppure disponi di professionalità “uniche” nn reperibili in loco .
Auguri !

Nuova discussione