Close

Opportunità di trovare lavoro dopo il trasferimento negli Stati Uniti?

Mi devo trasferire a Miami con mio marito e mia figlia. Sono laureata ma non ho un curriculum molto specializzato e qui in Italia non ho più lavoro da circa due anni. Una volta trasferita vorrei lavorare nel campo dell'insegnamento della lingua Italiana. Avete qualche consiglio da darmi? Non ho mai lavorato all'estero e non riesco a capire se ci sono davvero delle opportunità concrete in USA. Purtroppo non ho tante esperienze e ho paura di non riuscire a trovare niente a causa di questo.
Se iniziassi da un tirocinio??? Che dite?
Grazie
Sara

Ciao, il mio consiglio e' quello di contattare delle universita' nella zona dove andrai e vedere se hanno corsi di Italiano tra le attivita' extra curriculari.
Alternativamente puoi fare tu dei corsi per "certificare" delle tue capacita' (gli americani sono molto affezionati ai loro riconoscimenti e tendono ad ignorare qualsiasi certificato/laurea che sia non-USA).

Sappi che per poter lavorare dovrai avere un visto specifico.

Buona fortuna!

Ciao!
Concordo con Andreorama, potresti iniziare a chiedere informazioni alle universita' o scuole locali.
Io abito a Miami e in senso generale penso che le opportunita' di lavorare ci siano qui negli States, non so di preciso nel tuo ambito ma comunque c'e' poca disoccupazione.
L'unico problema e' che qui tendono a favorire un americano rispetto ad un immigrato per un impiego, ma tu hai dalla tua il fatto che sei lingua madre italiana e quindi se cerchi lavoro come traduttrice/insegnante non credo ci sia nessun americano che sappia l'italiano meglio di te!

Fammi sapere se avete bisogno appena arrivate, ok?

Se posso chiedertelo, tuo marito e' italiano e si trasferisce qui a lavorare? Che tipo di visto ha lui?

A presto, saluti!

Simone

Mio marito è architetto e Veniamo con la Green Card. Da quel punto di vista siamo a posto, ma mi preoccupa l'impatto dei primi tempi. Ho paura di faticare ad ambientarmi, soprattutto a trovare lavoro. Anche se già molti mi hanno detto che il lavoro non è un problema a Miami ho un certo retaggio tutto 'italiano' che mi rende schiava della sfiducia. Insomma...ho un po' il panico.
Comunque grazie per i consigli.

Lascia il panico a casa, armati di buona volontà e comincia ad abituarsi che qua chi osa, chi rischia viene premiato e rispettato!

Nuova discussione

Traslocare a Miami

Consigli per preparare un trasloco a Miami

Voli per Miami

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo a Miami