Close

La sicurezza in Tailandia

Salve a tutti,

vi propongo un argomento delicato ma importante da considerare in vista di un espatrio.

Cosa ne pensate del livello di sicurezza in Tailandia? E’ un paese in cui vi sentite sicuri?

Qual’è il tasso di criminalità, ci sono problemi sociali o tensioni all’interno della popolazione?

Si può uscire tranquillamente da soli di giorno come di notte? Ci sono delle precauzioni da prendere?

Condividete con noi la vostra opinione sulla sicurezza in Tailandia e nella città in cui vivete attualmente.

Grazie in anticipo,

Francesca

Ho differenti esperienze riguardo alla sicurezza in Thailandia, combaciano con due differenti periodi in cui ho vissuto a Bangkok. Il primo dal 1991 al 1995, marcato all'inizio dalle leggi marziali di un colpo di stato sanguinario a danno dei studenti universitari e da una totale calma spensierata riguardo alla vita di espatriati. Nessun tipo di problema di giorno o di notte a parte la solita rissa fra ubriachi o regolamento di conti fra amanti.  La criminalità e' sempre esistita, sopratutto intorno a luoghi turistici, locali notturni, droghe e prostituzione, ma se ti tenevi alle regole della decenza e del rispetto locale non succedeva nulla di sgradevole. La Thailandia era conosciuta come un luogo di villeggiatura sicuro anche per donne sole. Ricordo bene i crimini che riguardavano turisti o espatriati venivano spesso tramite le ambasciate e consolati ed erano truffe di pietre preziose, furti di passaporto e morti per estreme pratiche SM.
Quindici anni a Los Angeles, USA, separano il secondo periodo attuale dal 2010 ad oggi.
Molte cose sono cambiate, la principale a Bangkok e' lo sky train BTS che ha rivoluzionato lo stile di vita della citta' avvicinando milioni di persone in modo efficiente e climatizzato. Ma anche la popolazione di espatriati e' cambiata molto e si e' estesa enormemente. Ho notato subito un incremento della criminalità notturna di cui sono piu familiare a Roma o Napoli ..
Scippi e furti sono oramai all'ordine del giorno. Personalmente mi e' stato rubato uno smartphone mentre camminavo lungo il marciapiede di Sukhumvit Road all'altezza dell'ambasciata delle Filippine, 9 di sera, due ragazzini in moto me lo hanno strappato di mano, di fronte a migliaia di persone e pieno traffico.  Una seconda volta, piu drammatica e pericolosa, ero con mia madre e passeggiavamo in pieno giorno sulla lunga soi 22 di Ekamai, un uomo in moto passando lentamente ha improvvisamente scippato la borsetta a mia madre!
Da segnalare anche i turisti seduti nei tuk tuk che vengono borseggiati in pieno traffico.
Se siete fra quelli che amano i full moon parties ricordatevi che sono anche fra i luoghi piu pericolosi. Sparatorie fra thai gangs dove ci scappa sempre il morto, l'ultimo era un giovane raver inglese, stupri e decessi per via dei cocktails micidiali di veleno per topi e anti gelo per motori venduti alle feste in appositi secchielli per sballare.
Ci sono ovviamente precauzioni da prendere per evitare tutto questo, prima di tutto pensare che la Thailandia e' oramai un luogo globalizzato e quindi anche soggetto alla criminalità globalizzata, a seguire una serie consigli:

- Carte di Credito
Fate attenzione quando ritirate soldi da bancomat, coprite la tastiera per il codice e fatelo sempre in luoghi sicuri come all'interno del BTS o banche.
Credete che esagero? cliccate qui:
tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-fd3134e3-deb8-469d-a26d-3a96d1ed1b90.html?p=8

Chiedete alla vostra banca di mandare un sms ogni qualvolta che viene fatta una transazione sulla vostra carta,
in questo modo potrete bloccare illeciti acquisti immediatamente.

- Frodi turistiche
Le piu note da evitare sono persone educatissime che cercano di aiutarvi di fronte al King's Palace per poi trascinarvi a shopping forzato in altri luoghi.
La polizia turistica ha una hotline 1155

- Frodi dei tassisti
Ci sarebbe da scrivere un libro su questo soggetto.. Per farla breve usate Grab Taxi, ottimo servizio di taxi con tracking e email di sicurezza, lo consiglio sopratutto a donne sole, situazioni difficili, di notte  etc.


- Furti Smart phone, borse, documenti
Evitare di usare lo smart phone mentre si cammina o posarlo su un tavolo di strada mentre si consuma un pasto.
Evitare le strade poco utilizzate ed essere vigilanti con le borse.
Lasciate il passaporto in cassaforte di albergo o alla reception, per andare in giro o affittare moto/auto basta una fotocopia.
In generale e' piu sicuro abitare un condominio visto che le ville e le town houses vengono regolarmente derubate.

- Traffico e incidenti stradali
La Thailandia e' seconda per il tasso di incidenti mortali al mondo
global.umich.edu/2014/02/thai-roads-ranked-no-2-for-traffic-deaths/

Gli incidenti piu comuni sono sulle isole in moto senza casco ...

In confronto a tante citta' internazionali Bangkok e' comunque abbastanza sicura e la Thailandia rimane un paradiso di tranquillità rispetto al resto del mondo. E' importante comunque usare il buon senso e tenersi informati, io seguo su twitter: @richardbarrow @coconutsbangkok @georgebkk

Bentrovato Paolo e grazie mille per le preziose informazioni condivise  :top:

A risentirci,

Francesca

Dipende, io credo che i Thai sono persone rispettose e molto cordiali. Sconsiglio in assoluto un comportamento offensivo: talvolta un sorriso vale molto piú di tante parole!

@ Osteopath > Ciao e benvenuto! Come valuti la questione a Chiang Mai?

Saluti,

Francesca

LA THAILAND e ancora una nazione tranquilla.Siamo in ASIA, e dobbiamo accettare le loro leggi,Moltissime cose nonli vedo ottime.L esempio principale i permessi di residenza ,a chi vive da anni ,addirittura chi ha sposato una thai.Assurdo la richiesta di un qualsiasi reddito,per il marito.Fare la trafila ,ogni anno per rinnovi.La tranquillita delinquenziale e in aumento,ma siamo lontanissimi da altre nazioni.Gli abusi e aumenti,non giustificati,portano problemi,ma uno dei maggioriproblemi ,rimane, l assistenza sanitaria,per i vecchi pensionati,Non possono stipulare contratti con assicurazioni private,data l eta da 70 in poi,i costi sono salati per i pensionati.Ma questo e carenza della nostra ITALIA.In definitiva,con attenzione si vive bhene e tranquilli.

@ ETTORETHAI > Ciao! Parli di abusi ma intendi violenza nei confronti delle donne o a che tipo di abusi di riferisci?
E tu in che parte della Tailandia risiedi? Nella tua zona si può uscire tranquillamente da soli di giorno come di notte? Ci sono delle precauzioni da prendere?

Grazie mille,

Francesca

Chiang Mai è tranquillissima. A causa degli orari di lavoro esco dall'ufficio sempre verso mezzanotte o più tardi. A volte ci si ferma a mangiare qualcosa o a bere una birra, mai verificata una situazione di pericolo o di insicurezza. L'unico rischio come sempre sono gli incidenti stradali sempre possibili. Per questo è sempre raccomandato indossare il casco e magari un giubbotto...anche se fa caldo. Ho abitato per un anno in una casa in una via residenziale e anche qui mai problemi. Capita spesso di andare a fare la spesa e acquisti di vario tipo, poi magari se hai altre commissioni lasci tutto sul motorino e non è mai accaduto che abbiano preso qualcosa, anche il casco lo si lascia sempre sul manubrio senza alcun timore.

Ciao Francesca,vivo a PHUKET.Gli abusi ,cui accennavo,si riferiscono a comportamenti dei tassisti,dei bar,degli ocasionali venditori ambulanti,di qualche lady bar e magari di polizziotti,che non usano la stessa regola,ra locali e farang,termino adducendo delle  complicazioni nei rinnovi e periodi di residenza .Esempio a Bangkok,per ottenere il visto annuale ,devi avere due mesi prima della richiesta 800.000 bath,A Phuket tre mesi prima.Se poi hai u n incidente o di moto o con la macchina,contro un thai,stai tranquilla,la colpa sara sempre tua,diificilmente ottiene ragioni.Termino con cordiali saluti,sperando d essermi reso utile a presto  ciao Dimenticavo chr qui ,non ci sono problemi per la sicureazza sia di notte che di giorno,Ancora pochi i furti e rapine ,per fortna.

Una premessa IN TUTTO IL MONDO ci sono delle regola di sicurezza da seguire, compresa la Thailandia.
Se poi il pollo mostra un fascio di banconote in un night che sia a Pattaya come a Milano rischia....si faccia furbo!!
In Thailandia, che frequento sia per lavoro che ora in vacanza non ho mai avuto problemi e mi sento in sicurezza.
Concordo sulla assoluta  sicurezza a Ciang Mai, aggiungo Udon Thani ed in generale tutto l'Issan ( polizia molto gentile e disponibile).
Pattaya Bangkok Phuket sono ragionevolmente sicure considerando l 'enorme massa di turisti che ci sono e con  gli inevitabili problemi, uguali in tutto il mondo.
L'unico problema di queste ultime tre mete sono la polizia a volte arrogante e subito pronta a mungere il turista anche per infrazioni ridicole e di cui i Thay non vengono sanzionati. ( casco slacciato o allacciato molle!!)
Bisogna muoversi con molta cautela in questi casi con questa Polizia perche alcuni vogliono la mancia in nero, altri aspettano solo quello per poi denunciare e fare l arresto clamoroso.
Un episodio che rasenta il ridicolo : la Polizia di notte a fermato un Farang e pretendeva di fare un prelievo delle urine ( per l alcol test) in pubblico in una via affollata di Bangkok|!! in seguito è stata  emessa una circolare dalla Polizia Turistica spigando che  il prelievo delle urine si fa o negli ospedali o nei commissariati!!!

Confermo, un bel paio di volte mi sono pure dimenticato le chiavi sul motorino,  ultima occorrenza una settimana fa circa, ho lasciato il motorino parcheggiato in China Town nella via principale che ha un affluenza di traffico di persone e veicoli a livello bestiale.  Quando sono tornato dopo almeno un oretta c'era tutto,  motorino, shopping e casco.

Grazie Monica, Chiang Mai potrebbe essere la mia meta in due anni quando finisco di lavorare. Saluti cordiali. Leonardo

La sicurezza in Thai rispetto all'Italia del Nord(Trentino) è nettamente superiore.E che,il Trentino è un'isola felice rispetto al resto d'Italia.I poliziotti Thai in effetti a Phuket ma non sempre,se ti manca il casco ti fanno i classici 500 bath,circa 13 euri.Il pizzetto te lo chiedono anche per l'estensione del visto ma non tutti e comunque andiamo intorno ai 10-20 euri.La storia del casco che non te lo rubano anche se lo lasci sulla moto è una barzelletta...e per forza,nuovo costa dai 2.5 ai 5 euri.In Italia costano 10 volte di più e sono della stessa fattezza.....sono cascato in moto,ai 50 kmh,grazie al casco non mi sono rovinasto la capoccia ma abrasioni da tutte le parti per sfregamento da scivolata sull'asfalto. In definitiva credo,dal mio punto di vista che,la Thai sia un Paese sicuramente sicuro e gentile .

Tailandia e sicurezza dipende da alcuni fattori: se si guida si devono rispettare e precedere le informazioni dei movimenti della vettura. Specie al nord sono molto permaluosi. Se si cammina evitare di osservare specie negli occhi i Thai per evitare eventuali (non sempre) conseguenze. In ufficio sempre un bel sorriso é garanzia di amicizia e salute. Guardare "ciacciare" che non sia al mercato può senza dubbio mettere in in serio pericolo perché si chiedono che vuoi cosa cerchi e non é un buon comportamento. In moto o bicicletta fare attenzione agli spostamenti repentini cioé alle inversioni per entrare nelle strade laterali. Se si fa un errore chiedere sempre e subito scusa. Lo so non é nei nostri costumi ma alla lunga paga molto. Se non la pensiamo cosí e anche di piú restiamo nel nostro bel paese e saremo assai piú  felici. Ciao^^

Chiang Mai la guida di molti é veramente folle. Dopo tanti anni sto pensando di cessare la guida dell'auto perché la conoscenza delle regole Tailandesi e la follia di guida a Chiang Mai mi ha messo paura, non mi vergogno a scriverlo. A guidare un auto abbiamo nella maggiorparte (sempre) delle situazioni torto anche se ragionevolmente non sarebbe cosí. Essenziale avere un ottima assicurazione e che risponda e intervenga subito in caso di incidente. Questo anche in moto e NON bere prima di guidare! É tassativo! Adesso le regole sono veramente severissime. Se poi non piace cosí meglio restare nel nostro Bel paese o espatriare altrove. Ciao^^t

Nuova discussione

Traslocare in Tailandia

Consigli per preparare un trasloco in Tailandia

Voli per la Tailandia

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Tailandia

2 milioni di utenti!

A più tardi