Permessi di lavoro per il Quebec

Shutterstock.com
Pubblicato 2018-08-15 10:46

Il Quebec è terra di immigrazione ed il Governo locale punta all'assunzione di espatriati qualificati. Se anche tu vuoi trasferirti in questa provincia canadese, in questo articolo trovi informazioni su visti e permessi.

Se vuoi lavorare nella "Belle Province", dopo il tuo arrivo devi richiedere un numero di previdenza sociale (SIN), che è un codice di identificazione personale necessario per aprire un conto bancario e registrarsi presso le Autorità fiscali.

La domanda per il SIN va inoltrata di persona presso uno dei centri del Canadian Service della tua città unitamente a passaporto ed un documento che attesti il tuo stato di residenza in Canada. Il codice ti viene consegnato gratuitamente e direttamente allo sportello.

Per maggiori informazioni sul SIN e la procedura per ottenerlo rivolgiti ad un centro del Canadian Service.

Il visto di residenza permanente

Lo status di residente permanente ti consente di vivere in Quebec per un periodo illimitato di tempo. Ti dà la possibilità di cercare impiego senza restrizioni e ti garantisce gli stessi diritti di un cittadino del Quebec per quel che riguarda l'accesso all'assistenza sanitaria, all'istruzione e al lavoro.

In veste di residente permanente non puoi però votare od occupare posti di lavoro nel campo della sicurezza. Inoltre, se ti rendi colpevole di un grave crimine devi obbligatoriamente lasciare il Paese.

Fare domanda per il visto di residenza permanente

Il processo per l'ottenimento del visto di residenza permanente per il Quebec si divide in tre fasi:

PEI

L'acronimo PEI sta per Preliminary Evaluation for Immigration ossia una valutazione preliminare per l'immigrazione che tenendo conto della tua età, capacità, esperienza professionale e conoscenza dell'inglese e del francese, valuta se sei sufficientemente qualificato per trasferirti in Quebec.
Il PEI si può ottenere online.

CSQ

Il secondo passo è l'ottenimento del CSQ ossia "Certificat de Sélection du Québec" (Certificato di selezione del Quebec).
Il Quebec è l'unica provincia canadese ad avere un programma di immigrazione a sé.

Per richiedere il CSQ, scarica e compila il modulo dedicato dal sito web dell'Immigrazione del Quebec. Ti servono anche curriculum, copia del diploma, certificati scolastici pinzati in ordine decrescente (ometti quelli della scuola elementare), documenti che attestino precedenti impieghi o stage e copie dei visti, se hai già lavorato all'estero.

In veste di richiedente devi pagare 773 CAD di tasse più 167 CAD per ogni richiedente aggiuntivo (coniuge o figlio).
Dopo aver raccolto tutti i documenti li devi spedire all'ufficio dell' Immigrazione del Quebec più vicino alla tua zona di residenza. Trovi contatti ed indirizzi degli uffici sul loro sito web.
Elaborata la domanda, sarai contattato per un colloquio atto a determinare la tua idoneità all'ottenimento del CSQ.

Buono a sapersi :

Le domande di CSQ per le categorie di 'lavoratori qualificati' ed 'imprenditori' sono soggette a limitazioni e ne vengono approvate solo un tot ogni anno. Controlla sul sito dell' Immigrazione del Quebec se la categoria per cui vuoi fare domanda è ancora aperta oppure già chiusa.

Visto per la residenza permanente

Al termine del processo di selezione, resta un ultimo passaggio: la domanda di visto per l'ottenimento della residenza permanente e l'ammissione da parte del Governo Federale Canadese.

Per richiedere il visto devi allegare al modulo debitamente compilato anche: il CSQ (valido tre anni dalla data di inoltro della domanda), certificato della visita medica e del casellario giudiziale, ricevuta del pagamento di 550 CAD (tasse). Possono essere applicati costi aggiuntivi.
Espletate le formalità di cui sopra e ricevuta l'ammissione da parte del Governo Federale Canadese, puoi recarti presso l'Ambasciata Canadese più vicina alla tua residenza e farti apporre il timbro sul passaporto che attesta il tuo status di residente permanente.

Una volta ottenuto lo status di residente permanente, la tessera di residenza permanente sarà inviata al tuo indirizzo canadese.

Dopo il tuo ingresso in Canada hai 180 giorni per inoltrare il tuo indirizzo al CIC (Citizenship and Immigration Canada). Superata questa scadenza devi richiedere una nuova tessera e pagare una tassa di 50 CAD per la riemissione.

La tessera di residenza permanente è a tutti gli effetti la tua carta d'identità canadese. Ha validità di cinque anni e viene rinnovata ad un costo di 50 CAD.

Per ulteriori informazioni, visita il sito web del Citizenship and Immigration Canada.

Permesso di lavoro temporaneo

Per richiedere un permesso di lavoro temporaneo per il Quebec, devi prima ottenere un contratto di lavoro.
L'azienda che vuole assumerti deve fare certificare l'offerta di lavoro dal Ministero delle Risorse Umane Canadese, condurre uno studio sul mercato del lavoro locale, e pubblicare l'offerta di lavoro anche sul sito web "Emploi Québec" per dare la possibilità anche ai Canadesi di candidarsi.

Superati questi passaggi e previa approvazione del Ministero delle Risorse Umane, devi connetterti al sito del Mistero dell''Immigration, Diversité et Inclusion du Québec' e dare domanda per l'ottenimento del CAQ (Québec Acceptance Certificate). Si applica una tariffa di 194 CAD per le spese.

Una volta ricevuto il CAQ, puoi inviare la richiesta di permesso di lavoro per posta all'ufficio federale di Vegreville, Alberta o inoltrarla direttamente dal sito web del CIC.

Buono a sapersi :

Potrebbe non essere necessario richiedere un permesso di lavoro ogni volta che ti rechi in Quebec per lavorare. Alcune professioni, tra cui atleta e giornalista, non sono soggette a questo obbligo. Per un elenco completo delle professioni consulta il sito web del CIC.

Il visto WHV - Working Holiday Visa

Il visto di vacanza-lavoro per il Canada è un permesso temporaneo rilasciato ai cittadini di oltre 30 paesi nel mondo.
Si tratta di un programma che fa parte dell'International Experience Canada (IEC) e dà la possibilità agli studenti stranieri di acquisire esperienza professionale in Canada.
Non è necessario ricevere una proposta di lavoro per potersi avvalere di questo programma.

Funziona cosi: il Governo Canadese mette a disposizione un tot di WHV. Devi inoltrare online la tua candidatura (sempre sul sito Governo Canadese) prima dell'apertura del bando gratuito. Se il tuo profilo viene ritenuto idoneo puoi partecipare alla selezione.
Per ottenere il WHV ti servono i seguenti documenti: copia del passaporto, lettera di presentazione, curriculum, quattro foto tessera e un estratto conto bancario che dimostri che hai almeno 2.500 CAD in c/c.

Se vuoi fare un'esperienza lavorativa in un ospedale o in una scuola, devi sottoporti anche a una visita medica.
La richiesta va inviata all'ambasciata del Canada presente nel tuo paese di residenza o al centro visti per il Canada più vicino. La pratica viene generalmente evasa in un lasso di tempo che va dalle tre alle otto settimane.
Se la tua domanda di visto è accettata, riceverai una lettera di ammissione al programma.
La pratica costa 226 CAD.

Ora sei pronto a partire ma prima ricordati di stipulare un'assicurazione sanitaria privata, che includa il rimpatrio, e fai il biglietto di ritorno. Senza non puoi entrare in Canada perché l'ufficiale dell'immigrazione te li chiede in arrivo assieme alla lettera di ammissione.

Ti puoi avvalere del Working Holiday Visa solo una volta e questo tipo di visto non è rinnovabile. Tuttavia, se lo hai richiesto per un periodo inferiore ad un anno e se desideri estenderlo, devi fare domanda almeno 30 giorni prima della scadenza presso l'Ufficio Immigrazione.

Indirizzi utili:

Immigrazione e cittadinanza
Ambasciate Canadesi
Immigrazione Quebec - Valutazione preliminare per l'immigrazione (PEI)
Immigrazione Quebec - Lavoratori temporanei
Esperienza internazionale Canada - Visto di lavoro e vacanza

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.