Permesso di soggiorno definitivo

Buon pomeriggio

Già in possesso del permesso di soggiorno provvisorio gradirei sapere i tempi di attesa per il rilascio del permesso definitivo, la durata e soprattutto se al momento del ritiro del definitivo bisogna presentare un ulteriore documentazione.

Grazie per la collaborazione

Ciao Litaliana,
Da Monastir, i tempi possono cambiare da città e città, ho ritirato il permesso definitivo (due anni) dopo circa 10 mesi, senza ulteriore definizione della pratica.
Buona giornata

Sono in attesa del permesso dei due anni (non si chiama definitivo), e dopo numerosi rimandi ad aspettare, l’ultima volta mi hanno chiesto una nuova attestazione della banca, con cifre aggiornate.

Quindi mi hanno invitato a ripassare dopo un mese.
Non ho fretta, anche perché esco sistematicamente di mio, dalla Tunisia, come un turista.

Vedremo.

Ciao Massimo,
Non sono pienamente d'accordo sulla tua osservazione quando affermi che non lo si può chiamare "definitivo" il permesso di soggiorno in Tunisia valido per i primi 2 anni. Anche perchè, se ci pensiamo bene, è la naturale contrapposizione lessicale su quello che  si definisce "provvisorio".
Per esperienza personale posso dire che tutti i "visti" apposti sul passaporto, per durate più o meno  variabili, sono considerati definitivi una volta che soggiorni stabilmente sul territorio e ne fai richiesta alle autorità competenti.
In Ghana viene timbrato sul passaporto il INDEFINITE RESIDENCE valido 5 anni che si ha nel giro di circa 5 settimane. La richiesta può essere fatta entro e non oltre i primi 90 gg di insediamento. Nell'attesa avrai solo un VISA cartaceo.
Sempre nel passaporto in Senegal e Costa d'Avorio  si avranno le CARTE DE RESIDENCE in sostituzione della provvisoria CARTE DE SOJOUR.
Ma in effetti hai ragione se affermi che nessun permesso è mai definitivo, ma sempre limitato nei periodi e rinnovato.
Buona giornata
Glauco

massimoph :

Sono in attesa del permesso dei due anni (non si chiama definitivo), e dopo numerosi rimandi ad aspettare, l’ultima volta mi hanno chiesto una nuova attestazione della banca, con cifre aggiornate.

Quindi mi hanno invitato a ripassare dopo un mese.
Non ho fretta, anche perché esco sistematicamente di mio, dalla Tunisia, come un turista.

Vedremo.

Da quanto tempo sei in attesa del “definitivo”? E perché ti hanno chiesto una nuova attestazione bancaria? Grazie

Ho avuto il primo per i 3 mesi, il 3/5/1019.
Ogni tanto passavo per avere news.

Agli inizi di dicembre ho riprovato, e mi hanno detto “tutto ok”, torna domani.
Il giorno dopo mi hanno chiesto che la lettera di presentazione/attestazione della mia banca, fosse rivista/aggiornata.

In una settimana la banca mi ha prodotto il nuovo documento con l’importo versato aggiornato a tutto novembre.

L’ho consegnato e mi hanno liquidato dicendomi “torni tra un mese”

P.S. Anche un mio amico ha dovuto fare la trafila come la mia, ma io ho un vantaggio di una settimana  :D

Morale della favola ... ci vedremo in primavera ...

Buonasera a tutti
Io sono residente a Sousse ed ho avuto il primo provvisorio di 3 mesi il 10 dicembre 2018.
Il permesso dei due anni mi è stato consegnato il 20 aprile 2019.
Non mi è stata richiesta nessuna ulteriore documentazione, sia prima che al momento del rilascio.

Quellain tuo possesso e' Carte de Séjour. Durata 90 giorni.. Il Permesso di Soggiorno viene rilasciato da Ministéro degli Interni di Tunisi... Dooo 4/5..6 mesi ça.... Dipende chiedano a Tunisi... Una nuova Attestazione Bancaria se quella presentata non e' ritenuta soddisfaciente..
Succede...

mauro biazzi :

Quellain tuo possesso e' Carte de Séjour. Durata 90 giorni.. Il Permesso di Soggiorno viene rilasciato da Ministéro degli Interni di Tunisi... Dooo 4/5..6 mesi ça.... Dipende chiedano a Tunisi... Una nuova Attestazione Bancaria se quella presentata non e' ritenuta soddisfaciente..
Succede...

Grazie.
Quanto dura il permesso che ti viene rilasciato dopo la carte de sejour? 2 anni ? E alla scadenza dei 2 anni quale procedura bisogna seguire, ovvero che documentazione bisogna produrre per la permanenza in Tunisia? Quanto dura il successivo permesso di soggiorno?
Grazie

Si esatto 2 anni..
Stessa Identica Procedura utilizzata x Primo...
Anche x Questo Durata 2 anni
Successivo 3 anni.. Poi... 5 anni....

mauro biazzi :

Si esatto 2 anni..
Stessa Identica Procedura utilizzata x Primo...
Anche x Questo Durata 2 anni
Successivo 3 anni.. Poi... 5 anni....

N.B. Soltanto per gli italiani, dai tre mesi si passa ai due anni.

Gli altri anno dopo anno.

Le convenzioni non sono tutte euguali.

buon anno a tutti del forum!
io rientro a Monastir il 30 gennaio 2020 come turista..nonostante abbia il provvisorio da aprile 2018 :whistle:
All'ex proprietario di casa di  Tunisi, presso l'ufficio di Polizia ove avevo presentato le carte per la residenzagli hanno riferito che devo portare nuovamente l'estratto conto aggiornato della banca, evidentemente per una loro procedura di cui sconosco le motivazioni.
Poichè nel 2018 stesso mi ero trasferito a Monastir, nel presentare la richiesta di permesso di soggiorno della mia compagna presso l'ufficio di polizia, chiesi se fosse il caso di ripresentare la domanda di permesso di soggiorno a Monastir essendo già trascorsi i 3 mesi di validità per quello ottenuto a Tunisi e quindi scaduto.
Il responsabile dell'ufficio stranieri di Monastir mi disse che dovevo attendere la conclusione della pratica di Tunisi per evitare complicanze burocratiche e non è accaduto nulla sino ad oggi, se non la richiesta indiretta comunicata al vecchio indirizzo di Tunisi,tramite il proprietario di casa, di aggiornare la situazione bancaria,sicuramente per verificare l'auto sostentamento in Tunisia.
Detto ciò mi sono posto delle domande :/
essendomi tranquillamente con soddisfazione impiantato a Monastir, ove da quasi 2 anni vivo senza permesso di soggiorno e quindi come turista, quale necessità di ha del permesso di soggiorno cosiddetto definitivo?
L'unico handicap è quello di dover rientrare ogni 3 mesi con la propria auto in Italia?
Sto riflettendo su quali sono i vantaggi e/o svantaggi tra l'essere residente o non residente(turista). Dato che ciò non ha alcuna valenza fiscalmente,sono già soggetto fiscale tunisino, con la pensione lorda. Mi potete indicare i pro ed i contro che possono orientarmi nel decidere se far decadere la richiesta di residenza o portarla a termine?
A volte penso che non vi siano vantaggi ad essere assoggettato alla burocrazia dei residenti tunisini. Ovviamente a me non interessa intestarmi un auto o comprarmi una casa in tunisia,ne avrei comunque assistenza sanitaria locale essendo un ex inpdap...quindi? :joking:

Cosi a caldo mi viene da pensare che potresti avere Grossi Problemi all'atto Pagamento delle tasse...
Primo.. Da Turista non hqi il Diritto di Pagare le Tasse Qui... Solo i Residenti possono pagare le Tasse nel paese dove risiedono..
Come Sai sul Modulo di Dichiarazione.. ns. 730 x intenderci... Devi Scrivere il numero del Permesso di Soggiorno.. Oltre che presentarlo x L'Elaborazione delle Aliquote... Se non ne sei in possesso cosa presenti... La Carte de Séjour..non viene accettata... e' Solo Provvisoria e data in Attesa del Permesso Soggiorno Definitivo. Oltre tutto scaduta da come hai indicato..non ha alcun valore.... .
Quindi come vedi e' il gatto  che si morde la coda...

Le tasse le voglio pagare Mauro, appena torno sarà una delle prime cose che farò, anche per poter chiedere il rimborso di quelle versate in Italia nel 2018. Non lo so ancora se il non essere residente costituisce veramente un ostacolo a pagarle in Tunisia. In ogni caso  neanche per mia colpa mi troverei a dover rimborsare io all'Italia il defiscalizzato :joking:  :sosad: , altro che gatto che si morde la coda sarebbe una bella gatta da pelare :dumbom: dubito che la Tunisia rinunci a ritirare ciò che gli offro come tasse :unsure  mi stupirei,vedremo. Non mi piacerebbe essere considerato evasore, quindi secondo il tuo ragionamento, sarei già evasore totale in Italia? oltre che in Tunisia? e se ci mettono ancora un anno a darmi la residenza? sono giustificato a non aver pagato le tasse? :gloria , ma poi ci rido sopra e staremo a vedere :whistle:
Ci sono altre ragioni da valutare?

Non metterei mai in dubbio la tua Serieta'e Onesta'... Matteo....
Ma il problema esiste.. Se non sei residente non Puoi Pagare le Tasse nel paese in cui vivi...Se non hai il Permesso di Soggiorno definitivo non puoi pagare le Tasse.. In quanto non ti Considerano Residente Estero...
Tutto qui...
.

Allora non mi resta che attendere la definizione della pratica di residenza aperta a Tunisi ( che non dipende da me) e successivamente cercarmi un commercialista a Monastir per pagare le tasse dovute in Tunisia.

Si Matteo.. Meglio Attendi Tunisi secondo me...
X. Pagamento.. Se vuoi ti faccio vedere io cosa fare.. Ora sono automatizzate le aliquote... Basta riemoire modulo...
Non serve Commercialista se hai unica entrata Pensione

Quandi torno ti prelevo e andiamo a trovare un amico  :top:

Ciao  tutti e buon anno. Leggevo i vostri interessanti commenti e mi chiedevo come e' possibile vivere in Tunisia da turista e ricevere già la pensione defiscalizzata? Scusate se non capisco e rinnovo i saluti a tutti.Luigi.

Per ottenere la defiscalizzazione devi chiedere la residenza su questo non ci piove

Aveo' capito male leggendo l'intervento di Matteo che vive in Tunisia da turista ma che prende già la pensione defiscalizzata e allora mi e' venuto il dubbio. Salutoni a tutti.Luigi.

Immagino gia' chi e' l'amico.. Un Ottimo Amico... Se e' quello cui penso io...

Auasda :

Per ottenere la defiscalizzazione devi chiedere la residenza su questo non ci piove

Vero ed infatti è stata chiesta il mese di aprile 2018, e mi è stato dato il permesso provvisorio che è scaduto dopo 3 mesi. dopo tale termine è come non averlo. Sino a quando non viene approvata la pratica e non ti danno quello che vale 2 anni, torni ad essere turista. I tunisini sino ad allora non ti considerano residente.

Gisar :

Ciao  tutti e buon anno. Leggevo i vostri interessanti commenti e mi chiedevo come e' possibile vivere in Tunisia da turista e ricevere già la pensione defiscalizzata? Scusate se non capisco e rinnovo i saluti a tutti.Luigi.

Questo capita a tutti non solo a me, non c'è nessun errore

mauro biazzi :

Immagino gia' chi e' l'amico.. Un Ottimo Amico... Se e' quello cui penso io...

:D esatto!

Gisar :

Aveo' capito male leggendo l'intervento di Matteo che vive in Tunisia da turista ma che prende già la pensione defiscalizzata e allora mi e' venuto il dubbio. Salutoni a tutti.Luigi.

certo che è così!
per l'Italia sei residente all'estero dal momento che risulti iscritto AIRE, ed io lo sono da aprile 2018.
Invece per la tunisia lo diventi successivamente la definizione della pratica riguardante il permesso di soggiorno...che avviene se e quando lo ritengono loro.
Nel frattempo la pratica in Italia si è già conclusa ed arriva la pensione lorda sul conto tunisino.
Luigi non capisco il tuo stupore , per tutti così è stato.

Esattamente.. Matteo.. Proprio come indichi...

Convenzione Italia/Tunisia del 16/05/1979
Art.4 ( Domicilio Fiscale ) comma C

Se detta persona soggiorna abitualmente in entrambi gli Stati contraenti ovvero non soggiorna abitualmente in alcuno di essi, essa è considerata residente dello stato contraente del quale ha la nazionalità.

Adesso forse ho capito quindi l'iscrizione all'Aire si fa col permesso provvisorio poi se scade o  non scade non e' rilevante si resta iscritto Aire. Grazie per la risposta e saluti a tutti. Luigi.

Litaliana :

Convenzione Italia/Tunisia del 16/05/1979
Art.4 ( Domicilio Fiscale ) comma C

Se detta persona soggiorna abitualmente in entrambi gli Stati contraenti ovvero non soggiorna abitualmente in alcuno di essi, essa è considerata residente dello stato contraente del quale ha la nazionalità.

Quindi in base a ciò sarei residente nello stato di nazionalità italiano come domicilio fiscale?
Però qualcosa non torna :/
Ad esempio:
- perchè si riconosce all'iscrizione AIRE la decorrenza della residenza all'estero?
- perchè si tolgono immediatamente la residenza anagrafica italiana ed i diritti conseguenti(Sanità,etc)?
- perche lo Stato italiano non subordina al riconoscimento della residenza in Tunisia tramite il
  permesso di soggiorno "definitivo" l'erogazione della  pensione lorda?
Insomma qualcosa non quadra, ritardano il più possibile l'erogazione della pensione lorda dall'Italia;trattengono oltre l'inverosimile il rimborso delle tasse pagate in Italia a chi le ha ( per sbaglio ? ripagate in Tunisia) e se nel frattempo si era ancora residenti fiscali in Italia lo Stato Italiano potrebbe sostenere che andrebbero richiesti alla Tunisia in quanto non ancora dovuti a loro? Poi ancora, potrei a posteriori (dopo l'ottenimento definitivo della residenza tunisina) pagare le tasse anche arretrate in Tunisia?
Come dice Mauro il classico gatto che si morde la coda?
Boh!

Complimenti Matteo giuste riflessioni saluti.Luigi.

Gisar :

Complimenti Matteo giuste riflessioni saluti.Luigi.

Non sono un esperto e sicuramente ci sarà un motivo che per mia ignoranza non conosco: però se venisse applicato alla lettera quell'articolo il fisco italiano potrebbe richiedere a tutti (o quasi) la restituzione di quanto indebitamente percepito essendo nelle more della definizione della pratica del permesso di soggiorno, residenti fiscali in Italia..e si sa che al Fisco italiano se qualcosa ,ritiene, gli sia dovuto se lo prende con annesse e connesse sanzioni. Ergo, se c'è una logica in tutto ciò,le tasse versate nelle more al fisco tunisino vanno richieste a rimborso alla Tunisia per evitare una doppia imposizione fiscale, il che è a dir poco arduo.

Scusate la mia intromissione che è  :offtopic:

Avviso chi postasse sul forum con due diversi account di "cortesemente" astenersi.
Messaggi postati da uno stesso IP sono facilmente individuabili.
Si prega astenersi.

Grazie

Non e' vero che non e' Rilevante...anzi il Contrario.. Senza quello Definitovo non puoi pagarr le Tasse a Recettes de finances... Piu altre piccole questioni.. Es. Se quello provvisorio e' scaduto e non hai il definitivo come puoi stare inTunisia oltre i 90 giorni....
Non e' che il permesso Definitivo tr lo danno x bellezza...

mauro biazzi :

Non e' vero che non e' Rilevante...anzi il Contrario.. Senza quello Definitivo non puoi pagarr le Tasse a Recettes de finances... Piu altre piccole questioni.. Es. Se quello provvisorio e' scaduto e non hai il definitivo come puoi stare inTunisia oltre i 90 giorni....
Non e' che il permesso Definitivo tr lo danno x bellezza...

Hai ragione Mauro non posso stare oltre i 90 gg ed infatti come turista prima della scadenza esco dalla Tunisia tutte le volte. Ci ho fatto l'abitudine ed avendo qui l'auto con targa italiana sono costretto a farlo, prenotando con il traghetto il viaggio di A/R senza mai superare i 90 gg di permanenza in Tunisia.
Intatti il 29 aprile rientro con l'auto in Italia. Un pendolarismo che faccio volentieri anche per andare a salutare i miei ragazzi. Evito di stare in Tunisia per il periodo del ramadan andando in giro altrove. Poi tornerò in Aereo, salgo in barca a vela e ci si rivede a settembre inoltrato.

Matteo in un anno che sono iscritto qui e' la prima volta che vengo a coscenza di questa strana vicenda in cui sembra si trovino quasi i tutti o connazionali. Anzi mi sembra strano che nessuno ne abbia fatto cenno prima. Saluti.Luigi

Ok Matteo.. Un abbraccio a te e Compagna....

Gisar :

Matteo in un anno che sono iscritto qui e' la prima volta che vengo a coscenza di questa strana vicenda in cui sembra si trovino quasi i tutti o connazionali. Anzi mi sembra strano che nessuno ne abbia fatto cenno prima. Saluti.Luigi

non mi pare di aver scoperto l'acqua calda, evidentemente nessuno dà risalto alle cose ovvie.
Se ci fosse un commercialista nel forum ce le spiegherebbe, ma visto che non c'è restiamo nella nostra ignoranza e divertiamoci a stupirci con i paradossi burocratici :D
Come sempre ci rido sopra e non mi sento affatto preoccupato, dopotutto ho più soldi in tasca.

Nuova discussione