Trasferire una famiglia in UK

Ciao a tutti,
Questo è il mio primo messaggio, sono un nuovo iscritto.
Ho bisogno del vostro aiuto su domande a cui non trovo risposta nel sito ufficiale del Governo Inglese al riguardo della mia particolare posizione.
Vengo al punto: Ora viviamo nella città di Guangzhou, China. Ho due figlie, una di sette e l'altra nove anni.
La mia idea è di fare terminare alla maggiore  la Primari School in Guangzhou, poi nel settembre 2017 vorrei che continuassero l'educazione  presso una delle tante scuole indipendenti che ci sono in Inghilterra, per l'occasione trasferiremo tutta la famiglia.
La domanda riguarda la mia posizione personale, non lavorerò quindi non produrrò alcun reddito essendomi ritirato dal lavoro. Ho delle rendite in Cina che mi permettono una vita agiata. L'idea è di rimanere in UK almeno fino alla laurea delle figlie, poi si vedrà.
Come dovrò regolarizzare la mia posizione con il governo inglese?
Dovrò pagare delle tasse?
Grazie per un aiuto.

MB

Ciao MB,

ben arrivato su Expat.com!

Ti dò il mio contributo da profana perchè non ho vissuto la tua stessa esperienza però pensavo che potresti metterti in contatto con una delle sedi del consolato Italiano in UK per informazioni.
Avevi già pensato a questa opzione?

Saluti,

Francesca

Grazie Francesca, si ho contattato il consolato ma al momento neanche una risposta, saranno indaffarati.

Aspetto, ho tempo.

Ciao

Ciao Mauro,

In genere al consolato rispondono molto comodamente... a meno di non riscire a contattarli telefonicamente.
Non sono molto informato ma (in genere) bisogna dichiarare le rendite 'overseas' (ho visto anche pubblicita' sui giornali a riguardo)... HMRC e' l'organo che si occupa di queste questioni (gov.uk/government/organisations/hm-revenue-customs) fai un giro sul sito per avere qualche idea, presumo che abbiano una sezione dedicata ai contatti e se mandi una email dettagliata dovrebbero risponderti altrettanto dettagliatamente. Le questioni burocratiche in UK vengono prese seriamente (sono puntigliosi) e quindi questo e' un buon punto di partenza.

Grazie, prendo nota del tuo suggerimento, spero avrò delle risposte. Ad ogni modo mi sono attivato contattando un avvocato in UK, credo sarà la soluzione migliore.
Ciao

Ciao, posso chiederti come hai risolto la questione, sono interessata, grazie.

Abdellah q :

Ciao, posso chiederti come hai risolto la questione, sono interessata, grazie.

Buongiorno, solo per informarti che il messaggio a cui fai riferimento risale a 5 anni fa.
Se non ottieni risposta, ti suggerisco di aprire una nuova discussione con le tue domande.

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Nuova discussione