Informazioni doganali per il Regno Unito

dogana nel Regno Unito
Shutterstock.com
Aggiornato su 18 maggio, 2022

Se state organizzando un trasferimento nel Regno Unito, è fondamentale informarsi correttamente sulle formalità doganali e sulle regole di importazione di tutti gli oggetti e i prodotti provenienti dal vostro paese d'origine. Le normative doganali renderanno il processo di rilocazione dei vostri effetti personali più gestibile e conveniente, e ridurranno il rischio di incorrere in sequestro di beni qualora questi non fossero ammessi nel Regno Unito. Inoltre, tra le normative doganali ci sono informazioni essenziali sui prodotti esenti da tasse e su quelli severamente vietati.

Regolamenti doganali nel Regno Unito

Tutte le cose che arrivano dall'estero, tramite posta o corriere, passano attraverso la dogana per essere valutate prima della consegna. Supponiamo che siate voi i destinatari di oggetti che arrivano dall'estero: in tal caso, dovrete pagare IVA e dazi doganali o accise sugli incassi, siano essi nuovi acquisti, regali o oggetti usati come ad esempio i vostri effetti personali derivanti dal trasloco. L'IVA viene addebitata su tutte le merci, ad eccezione dei regali di valore pari o inferiore a 39 GBP. Il dazio doganale, invece, viene addebitato su merci di valore superiore a 135 GBP, indipendentemente dal fatto che le abbiate acquistate o che le stiate ricevendo in regalo.

Buono a sapersi:
Royal Mail, o il corriere che farà la consegna, vi dirà in anticipo quanta IVA e dazi dovrete pagare (se presenti) per ricevere la merce, poi avrete circa tre settimane per provvedere al pagamento prima che il pacco venga restituito al mittente.

Consiglio:
Potete compilare il modulo di dichiarazione doganale in autonomia, purché il mittente abbia specificato: “merce da dichiarare dall'importatore”.

Dogana per i paesi dell'UE

Dall'inizio ufficiale della Brexit, il Regno Unito è considerato un paese non UE, il che significa che le procedure e le formalità doganali vengono applicate anche nel commercio tra Regno Unito e UE. Quindi, per ricevere merci che provengono dal di fuori del Regno Unito, o esportare merci dal Regno Unito, dovrete presentare una dichiarazione doganale, e vi potrebbero essere richiesti dei dati di sicurezza che aiutano le autorità di frontiera a valutare il possibile rischio causato al loro territorio dall'ingresso o dall'uscita di merci dalla loro frontiera.

Importante:
Se acquistate merci online provenienti da un paese al di fuori del Regno Unito, aspettatevi di corrispondere dei costi aggiuntivi per tasse e dazi doganali. Il rivenditore dovrebbe indicare chiaramente tali costi, in caso contrario l'acquirente ha il diritto di contattare il rivenditore e informarsi in anticipo per evitare spiacevoli (e costose) sorprese.

Cosa è ammesso nel Regno Unito

Al momento di accedere nel Regno Unito, bisogna essere ben consapevoli di ciò che avete messo in valigia.

Liquidi

Indipendentemente dal paese di partenza, non è possibile portare nel proprio bagaglio a mano una quantità superiore a un litro di liquidi. Inoltre, ogni contenitore non può contenere più di 100 ml, e devono essere tutti disposti in una busta trasparente.

Animali domestici

Le normative per il trasporto degli animali nel Regno Unito dipendono principalmente dal tipo di animale, dal vostro paese di residenza o dal paese di provenienza. Il mancato rispetto delle normative vigenti può comportare l'espulsione del proprio animale domestico o la sua quarantena.

Cibo

È consentito portare del cibo Regno Unito se avete viaggiato all'interno dell'UE. Tuttavia, ci sono alcune eccezioni: per chi proviene da paesi extra UE è vietato viaggiare con carne, latticini o pesce (compresi quelli non freschi o eviscerati).

Buono a sapersi:
Anche una volta trasferiti nel Regno Unito, qualsiasi tipo di merce che arriverà dal vostro paese natale sarà soggetto alle normative doganali.

Prodotti proibiti

Di seguito una lista di prodotti che non è possibile introdurre nel Regno Unito indipendentemente dal paese di provenienza:

  • Droghe
  • Armi
  • Spray per la difesa personale
  • Materiale osceno
  • Prodotti contraffatti

I prodotti che seguono, invece sono permessi a patto che abbiate un permesso per l'importazione, e sono:

  • Armi da fuoco e munizioni
  • Esplosivi
  • Imitazioni realistiche di armi da fuoco 
  • Armi offensive
  • Pellicce vere o prodotti affini
  • Souvenir a base di piante o animali in via di estinzione
  • Trasmettitori radio
  • Diamanti grezzi
  • Prodotti esenti da tasse

Infine, ci sono dei prodotti che è possibile introdurre nel Regno Unito dall'estero senza bisogno di pagare le tasse, purché siano per uso personale o da regalare, quindi non a scopo di lucro. Tutto ciò che eccede la quantità permessa o che è destinato alla vendita deve essere dichiarato e tassato.

  • 42 litri di birra
  • 18 litri di vino (non frizzante)

E potete portare anche:

  • 4 litri di alcolici e liquori con oltre il 22% di alcol
  • o 9 litri di spumante

Se avete con voi del tabacco, potete portarne uno tra i seguenti o una combinazione di, più o meno, 100 sigarette e 25 sigari:

  • 200 sigarette
  • 100 toscanelli
  • 50 sigari
  • 250 grammi di tabacco

Attenzione:
Non è consentito combinare le quantità massime di alcol e tabacco.
 

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.