sognando la cambogia

Buongiorno a tutti  e grazie Francesca!
Sono Silvia,parrucchiera di professione e viaggiatrice di passione!
innamorata da diversi anni della gente del sud est asiatico durante uno dei molteplici viaggi in thailandia ho avuto finalmente l'occasione di fare un salto(anche se breve) in Cambogia e li ho lasciato il cuore.
Ragion xcui ora non posso fare a meno di pensare a un trasferimento li.
Avendo poco tempo a disposizione in loco non ho avuto modo di raccogliere le informazioni necessarie e fare una piccola ricerca di mercato.
Vorrei chiedere a chi è gia li se secondo voi un negozio di parrucchiera a Phnom penh può essere una buona idea(e nel caso quanti soldi all'incirca servirebbero) o se cè qualche altro settore in cui sarebbe meglio investire.
grazie del vostro tempo e buone cose!

Ciao a te Silvia!  :)

Forse la discussione import - export (IT'S TIME TO INVEST!) che trovi nel Forum Cambogia potrebbe essere di tuo interesse...

Un saluto,

Francesca

Grazie!

Una parrucchiera  riceve dai 4mila ai 20mila riels per taglio ...compresa la barba, vedi tu? ...1$ = 4mila riels  .....pedicure e manicure idem con patate ..non si sofondano i 4 dollari salvo casi eccezionali :), mi dispiace ma e' un mestiere che i cinesi ci stanno scippando in Italia, figuriamoci qui dove comandano loro gia' da decine di anni.  Se pero' ti adatti ai ritmi (soprattutto i costi) della vita locale cioe' vivere con 10 dollari al giorno allora ti dico provaci.

Pier Paolo ha ragione, non credo cher a fare la parrucchieraun occidentale qui possa sopra sopravvivere,visti i prezzi praticati. Io vado dal barbiere una volta al mese e spendo un dollaro per tagliare i capelli.

grazie x le info :-)

Cara Silvia! Io penso invece che ci sia posto per una occidentale brava che ha buon gusto e che ha voglia di fare il suo business rivolto ad un certo pubblico ......non certo ai cambogiani poveri che son l'80% ma bensi'  per la upper/middle class che sicuramente non trovi a Sihanoukville ma a Phnom Penh....prodotti ottimi per capelli, locale carino e accogliente...............Qui a PP i piu' cari sono 2 ragazzi gay nella BKK1: un giapponese ed un olandese (credo!)  che per taglio, shampoo, colore, messa in piega, ti prendono 80/100$...hanno una certo successo, il sabato si riempiono di occidentali.........poi ci sono negozi molto belli che prendono 20/30 $  ................poi ci sono quelli che tagliano i capelli per la strada o nei negozietti di parrucchiere delle Cambogiane.............ma ad una occidentale o un asiatica ricca sia essa cambogiana o giapponese, coreana, Singaporegna, Taiwanese.......che lavorano nei ministeri, nei consolati, nelle ambasciate, nelle banche, nelle NGO, nelle scuole ed universita' private, vogliono farsi i capelli in posti belli e affidare le loro teste in mani sicure........la mia compagna italianissima con un buon reddito, col caxxx (scusa il francesismo) che ci va a farsi fare il taglio o il colore nei negozietti cambogiani dove ti prendono 8 dollari.......il fatto che sei occidentale e' un valore aggiunto...certo poi quello da solo non basta, devi essere anche brava........ed entrare nel magico mondo della gente che ha i quattrini e che non ha problemi a darti un foglio da 50$ per farsi i capelli  ;)..................un abbraccio! e in bocca al lupo!

noi uomini a queste cose non ci guardiamo.....ma prova a chiedere alle ragazze/donne occidentali di Phnom Penh!

Grazie Lorenzo per la tua opinione,ogni opinione è per me fonte di riflessione.
La penso come te,anche in Italia cè molta concorrenza cinese a costi bassissimi ma di certo non fa concorrenza al negozio dove lavoro attualmente che ha una fascia di clientela medio alta...molti scelgono la qualità e quella si paga e quando si tratta di capelli molte persone ci tengono e sono disposte a spendere qualche soldo in più per un buon risultato. Comunque mi sto muovendo e credo che sarò a Phnom penh x un sopraluogo intorno a Maggio.
a presto e grazie

Nuova discussione