Scheda informativa Polinesia Francese


Territorio d'oltremare francese (ufficialmente “collettività d'oltremare della Repubblica Francese”), la Polinesia Francese è un insieme di cinque arcipelaghi -ovvero l'arcipelago di Tuamotu, le isole Gambier, le isole Marchesi, le isole Australi e le isole della Società- immerso nell'Oceano Pacifico meridionale.

L'arcipelago di Tuamotu è formato da isole pianeggianti coralline. Rangiroa, uno degli atolli più grandi al mondo, è famoso per le sue bellezze naturali. Contraddistinte da regioni montuose ,habitat di un ricco patrimonio faunistico, le Marchesi sono le isole più vicine all'equatore, mentre le Gambier, situate all’'estremità orientale della Polinesia Francese, hanno subito una feroce erosione e sono le più marginali dal punto di vista turistico. Di origine vulcanica, le isole Australi sono ubicate nella zona meridionale. A ovest sono invece situate le isole della Società, l'arcipelago più popolato. A esse appartengono celebri destinazioni come Bora Bora, Maupiti, Raiatea e Tahiti, dove vive la maggior parte della popolazione polinesiana e si trova Papeete, la capitale.

La Polinesia Francese presenta una superficie di 4.167 km2. Con una popolazione che ammonta a 288.685 persone, gli abitanti sono in gran parte di origine polinesiana. Si annoverano anche altre due grandi comunità, costituite da cinesi e francesi. La lingua ufficiale dell'arcipelago è il francese.

I cittadini italiani o provenienti da altri Paesi dell’Unione Europea o dello Spazio economico europeo non necessitano di visto e possono fermarsi fino a un massimo di 90 giorni. Chi desidera prolungare la propria permanenza dovrà inoltrare una domanda alle autorità polinesiane per ottenere un permesso di soggiorno.

Grazie alle sue spiagge uniche (bianche, rosa e nere) e alle sue splendide lagune blu, la Polinesia Francese ha un turismo fiorente, pilastro dell'economia nazionale. Le due destinazioni più amate sono Tahiti e Bora Bora, che offrono numerose strutture ricettive.

Data la sua ubicazione remota e un costo della vita che con il passare del tempo diventa sempre più gravoso, nella Polinesia Francese non vivono molti espatriati. Detto questo, se le bellissime spiagge e il lussureggiante manto vegetale ti hanno rapito il cuore, il Paese ti offrirà tutti i comfort necessari e incantevoli bellezze naturali tutte da scoprire.