Aggiornato 5 mesi fa

Il visto turistico sottoclasse 600 permette di entrare in Australia a scopo turistico o per affari ed ha una durata di tre, sei o dodici mesi.


E’ meno comune del visto eVisitor (sottoclasse 651) e del visto elettronico (sottoclasse 601). Il visto 600 va richiesto nel caso in cui tu non possa ottenere gli altri due dovuto a motivi legati al tuo paese di origine o carici pendenti con la giustizia.

Puoi richiedere questa tipologia d visto al Dipartimento dell’Immigrazione se ti rechi in Australia:
• Come visitatore
• Come visitatore a scopo di affari
• Per fare visita ad un familiare o
• Come parte di un viaggio prenotato con un Tour Operator cinese

I cittadini con passaporto emesso nei seguenti paesi possono fare domanda per il visto 600:

Afghanistan

Albania

Algeria

Andorra

Angola

Anguilla

Antigua e Barbuda

Argentina

Armenia

Austria

Azerbaijan

Bahamas

Bahrain

Barbados

Bielorussia

Belgio

Belize

Benin

Bermuda

Bolivia

Bosnia Herzegovina

Botswana

Brasile

Brunei

Bulgaria

Burkina Faso

Burundi

Cameroon

Canada

Capo Verde

Isole Cayman 

Repubblica Centro africana

Chad

Ciile

Colombia

Comore

Congo, 

Costa Rica

Costa d'Avorio

Croatia

Cuba

Cipro

Repubblica Ceca

Danimarca

Gibuti

Dominica

Repubblica Dominicana

Ecuador

Egitto

El Salvador

Guinea Equatoriale

Eritrea

Estonia

Etiopia

Isole Falkland

Fiji

Finlandia

Francia

Gabon

Gambia

Georgia

Germania

Ghana

Gibilterra

Grecia

Grenada

Guatemala

Guinea

Guinea-Bissau

Guyana

Haiti

Honduras

Hong Kong (cittadino britannimo (Oltremare)

Hong Kong regione amministrativa 

Ungheria

Islanda

Iran

Iraq

Irlanda

Israele

Italia

Giamaica

Giappone

Giordania

Kazakhstan

Kenya

Kiribati

Korea

Kosovo

Kuwait

Kyrgyzstan

Latvia

Libano

Lesotho

Liberia

Libia

Liechtenstein

Lituania

Lussemburgo

Macao

Madagascar

Malawi

Malesia

Maldive

Mali

Malta

isole Marshall

Mauritania

Mauritius

Messico

Micronesia

Moldavia

Monaco

Montenegro

Monserrato

Marocco

Mozambico

Namibia

Nauru

Paesi Bassi

Nuova Zelanda 

Nicaragua

Niger

Nigeria

Norvegia

Oman

Palau

Panama

Papua Nuova Guinea

Paraguay

Peru

Filippine

Pitcairn (isole)

Polonia

Portogallo

Qatar

Romania

Ruanda

Santa Helena, Ascensione e Tristan da Cunha

St Kitts e Nevis

Saint Lucia

St Vincent e Grenadines

Samoa

San Marino

Sao Tome e Principe

Arabia Saudita

Senegal

Serbia

Seychelles

Sierra Leone

Singapore

Slovacchia 

Slovenia

Solomone (isole)

Sud Africa

Sud Sudan 

Spagna

Sudan

Suriname

Swaziland

Svezia

Svizzera

Taiwan

Tajikistan

Tanzania

Timor Leste

Togo

Tonga

Trinidad eTobago

Tunisia

Turchia

Turkmenistan

Turks e Caicos (isole)

Tuvalu

Uganda

Ucraina

Emirati Arabi Uniti

Regno Unito*

Stati Uniti d'America 

Uruguay

Uzbekistan

Vanuatu

Vaticano

Venezuela

Isole Virgini

Yemen

Zambia

Zimbabwe


*Regno Unito (cittadini britannici, persona sotto la protezione britannica, cittadino britannico d'oltremare, soggetto britannico o cittadino alle dipendenze della Corona britannica)

A partire da Luglio 2017, le spese a carico del richiedente per l’emissione del visto oscillano tra 140 e 1020 AUD. I tempi di attesa per l’ottenimento possono variare.
Per sapere più nel dettaglio termini e condizioni legate al visto sottoclasse 600 ti invitiamo a consultare il sito web del Dipartimento dell’Immigrazione.
Per informazioni generali su tutte le tipologie di visto visitatori (visior visa) disponibili per l’Australia clicca qui.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.