Close

Aprire un conto in banca in Belgio

Raccomanda

Se vi siete trasferiti in Belgio per lavoro, un passo importante da compiere è quello di procedere con l’apertura di un conto corrente in una banca locale. Leggere l'articolo per maggiori informazioni su questo argomento.

Perché aprire un conto bancario in Belgio?

Se avete intenzione di risiedere in Belgio per un lungo periodo, è decisamente conveniente aprire un conto presso una banca locale. La procedura è relativamente semplice, vi bastano un documento identificativo in corso di validità (passaporto/carta d’identità) e una prova di residenza.
Molte banche offrono un servizio di banking online agevolandovi quindi nelle transazioni. Informatevi con cura al fine di scegliere l’istituto bancario che più si adatta alle vostre esigenze.

I tipi di conti disponibili nelle banche belghe

Potete aprire due tipi di conto: zichtrekening -conto corrente- oppure spaarrekening -conto risparmi.
Esistono ovviamente delle differenze da banca a banca per quel che concerne interessi, spese mensili di gestione del conto, spese per effettuare bonifici etc… quindi non esitate a fare tutte le domande necessarie e chiedere informazioni al momento dell’apertura del conto.

Procedura per l’apertura di un c/c in Belgio

I documenti necessari all’apertura di un conto corrente bancario sono i seguenti:
• documento identificativo del richiedente
• giustificavo di domicilio come una bolletta della luce o del telefono
• formulario di richiesta per apertura del conto debitamente compilato

Se volete aprire il conto prima dell’arrivo in Belgio, sappiate che alcune banche lo permettono.
Al momento dell’apertura del conto, non è necessario effettuare un versamento.

Bancomat e carta di credito

Al momento dell’apertura del conto vi sarà consegnata una carta di debito (bancomat) che vi permetterà di prevelare contanti presso gli sportelli della banca di riferimento.
Se prelevate da sportelli di altri istituti con molta probabilità dovrete pagare una commissione per ogni operazione effettuata.
Le banche belghe in linea di massima non rilasciano libretto degli assegni.
L’ottenimento della carta di credito è soggetto a condizioni stabilite dalla banca.

Gestione del conto e spese

La gestione on-line del conto è gratuita. Volendo potete chiedere alla banca di inviarvi un estratto conto bancario cartaceo una volta al mese, in questo caso potrebbero essere previste delle spese di spedizione.
Le spese di gestione variano a seconda della tipologia di conto che avete aperto. In linea di massima, riducendo al minimo o annullando del tutto la ricezione di materiale cartaceo e avvalendovi unicamente del banking online per tutte le operazioni, le spese annuali che andrete a sostenere varieranno tra i 40 e i 70 euro al mese (costi stimati).

Le principali banche belghe

Tra gli istituti bancari belgi più conosciuti si possono citare ING Belgique, Belfius Banque & Assurances, Beobank e BNP Paribas Fortis.
La maggior parte di queste possiede delle filiali a livello nazionale.
In generale le banche sono aperte dal Lunedi al Venerdi dalle 09:00 alle 16:30, alcune sono in servizio anche il sabato mattina. Nei piccoli centri abitati chiudono durante la pausa pranzo tra le 13:00 e le 14:00.
Indirizzi utili

Banca nazionale belga
Elenco banche in Belgio
Comparatore banche online
bpost Banque
Belfius
ING

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

Se siete residenti, lavorate o avete un'attività in proprio in Belgio siete sottoposti alla fiscalità belga ed al pagamento delle tasse.
Se state preparando il vostro trasferimento in Belgio, in questo articolo trovate informazioni sul sistema sanitario vigente nel paese.
Scoprire la città, uscire con amici, andare al cinema, fare sport..cosa offre di tutto questo Bruxelles? Leggete questo articolo per saperne di più.

Traslocare in Belgio

Consigli per preparare un trasloco in Belgio