Avviare un'attivitā negli Emirati Arabi Uniti

Shutterstock.com
Aggiornato 2018-05-15 18:34

Quali sono le procedure da seguire per avviare un'attività negli Emirati Arabi Uniti? Quali sono i diversi tipi di società che si possono aprire? Scopri di più leggendo le informazioni contenute in questo articolo.

Avviare un'impresa negli Emirati Arabi Uniti ha diversi vantaggi. Se vuoi stabilirti nel paese in veste di imprenditore, puoi ottenere un visto di residenza non solo per te ma anche per la tua famiglia.

Gli Emirati Arabi Uniti sono noti per essere il paese con il tasso di crescita economica più alto del mondo.
Non si pagano tasse, né l'imposta sul reddito delle società, nessuna ritenuta alla fonte e nessuna imposta sul valore aggiunto (IVA).

Procedimento

Abbi l'accortezza di verificare con le autorità emiratine le leggi che regolano la creazione di un'impresa.
Esistono quattro forme di società negli Emirati Arabi Uniti: l'ufficio di rappresentanza, la succursale, la società di diritto locale al di fuori della zona franca e lo stabilimento in zona franca.

L'ufficio di rappresentanza

Se opti per l'ufficio di rappresentanza, non sei obbligato a produrre in loco il capitale ma devi nominare un agente (persona fisica originaria del luogo o una società) il cui capitale è detenuto in esclusiva da Emiratini. Questa figura gestirà le pratiche relative all' ottenimento del tuo visto di lavoro e permesso di residenza ma non sarà coinvolto nella gestione della società.

La succursale

Questo sistema comporta le stesse condizioni operative che l'ufficio di rappresentanza tuttavia l'agente, che ha la possibilità di registrarsi come agente di commercio, può essere direttamente coinvolto nelle attività commerciali ed amministrative della società con la possibilità di trarne dei guadagni.

La società di diritto locale

In questo caso siete obbligati ad instaurare una collaborazione commerciale con imprenditori locali Emiratini che detengono almeno il 51% delle azioni della società.
Questi partner fungeranno da sponsor ed avranno pieno controllo sulla gestione dell' impresa.

Stabilimento in zona franca

Ogni Emirato ha una propria legislazione in termini di zona franca. Da notare che ad Abu Dhabi ad esempio non ce n'è.

La tua azienda beneficerà di un'esenzione dai dazi doganali e di esenzione fiscale ai sensi dell'emirato in cui si trova la stessa. Devi nominare un agente addetto alla vendita e distribuzione dei tuoi prodotti o servizi. In linea generale sono gli organismi che gestiscono la zona franca che vi forniranno indicazioni sulle procedure da seguire per l'apertura dell'attività.

La maggior parte degli stranieri preferisce aprire una società a responsabilità limitata (LLC) che prevede che almeno il 51% delle azioni sia detenuto da imprenditori emiratini. In questo caso devi investire un minimo di 150.000 dirham ed ogni azione deve valere 1.000 dirhams. La gestione della società sarà basata su un accordo tra le parti che saranno proporzionalmente responsabili per la loro quota di capitale. Le cifre di investimento qui menzionate potrebbero essere soggette a cambiamento pertanto controllate sempre con gli organi competenti.

Le fasi di creazione di un'impresa negli Emirati Arabi Uniti: sintesi

  • Depositare il nome della società, registrazione e legalizzazione presso il Dipartimento per lo Sviluppo Economico (Departmento of Economic Development - DED) - procedura a pagamento
  • Finalizazione delle pratiche presso DED, ottenimento della licenza commerciale e registrazione alla Camera di Commercio e dell Industria di Dubai (Dubai Chamber of Commerce and Industry (DCCI)
  • Registrazione presso il Ministero del Lavoro per l'ottenimento della "Establishment Card" - procedura a pagamento
  • Registrazione dei dipendenti emiratini c/o il Ministero del Lavoro e la General Authority for Pension and Social Security

La procedura sopra citata è da intendersi come indicativa e soggetta a modifica in qualsiasi momento.

Buono a sapersi:

Dopo esserti accertato che il tipo di impresa che vuoi aprire è autorizzato in territorio emiratino, devi ottenere la licenza.

Esistono tre tipi di licenza: commerciale applicata a tutti i tipi di attività, quella professionale che è legata al settore dei servizi e quella industriale per il settore manifatturiero.

Indirizzi utili:

UAE Ministero dell'Economia www.economy.gov.ae
Fare impresa in zona franca government.ae
Sito Dubai Economy www.dubaided.gov.ae

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.