Studiare a Monaco

Aggiornato 2017-05-19 15:03

Monaco di Baviera, città internazionale apprezzata da espatriati di tutto il mondo che ogni anno vi si trasferiscono per lavoro, è la capitale della Baviera. Grazie al suo stile di vita rilassato, alla vivace vita notturna ed alla qualità dei suoi istituti uiversitari, attrae anche l’interesse di molti studenti.

Perchè studiare a Monaco?

Una eccellente formazione a costi accessibili
Lo sapevate che due delle università presenti in città si classificano tra le 100 migliori del mondo? Secondo il sito QS, la Technische Universität München (TUM ou TU Munich) e la Ludwig-Maximilians-Universität München (LMU) occupano rispettivamente il 60esimo ed il 68esimo posto della classifica.
Il costo della vita a Monaco è elevato ma per quel che concerne l'istruzione, che è pubblica, le spese non sono proibitive. Certo vanno pagate le tasse d'ingresso ma se siete studenti e rientrate in determinati criteri di ammissioni, studiare in città sarà alla vostra portata.

Buone prospettive d'impiego e stipendi interessanti

Molti datori di lavoro tedeschi sono particolarmente sensibili alla qualità dei profili che si formano e si laureano negli atenei di Monaco di Baviera. Nel 2016, la TU München, Ludwig-Maximilians-Universität (LMU) e l'università di scienze applicate figuravano tra le cinque migliori al mondo in termini di prospettive di lavoro al termine dell'iter di studi.

Altro dato importante da notare, il tasso di disoccupazione dei laureati locali è solo del 2,5%! Nel 2016, lo stipendio medlio base di un laureato alla prima esperienza lavorativa si aggirava sui 42.000 euro lordi l'anno. Per i profili con specializzazione in scienze umane calcolate circa 32.000 euro lordi l'anno. Per ulteriori informazioni potete leggere l'articolo Lavorare a Monaco.

Monaco città studentesca e ordinamento scolastico

Gli studenti in loco definiscono Monaco come una città sicura, con uno stile di vita piacevole ed una popolazione tollerante e di mentalità aperta. Multiculturale, dinamica ed accogliente: non vi annoierete! La città dispone di spazi verdi, buone attrezzature sportive ed infrastrutture.
Il campus principale della TU si trova in posizione centrale ed offre diverse opportunità di svago, il suo tetto-terrazza ha una vista incredibile sulla città.
A Monaco trovate 28 università e quattro istituti superiori, tra cui nove pubblici e 21 privati che accolgono 120.000 studenti, circa l'8% della popolazione locale. La maggior parte degli studenti stranieri, che sono circa 15.000 proviene da Italia, Austria, Bulgaria e Francia.
Le università locali privilegiano molto l'insegnamento pratico. La TU Munich attribuisce la sua riuscita alle relazioni privilegiate con le industrie bavaresi (BMW, Siemens e Lindner'¦) che garantiscono agli studenti un accesso diretto al mondo del lavoro.
In linea di massima i corsi di studio prevedono lezioni teoriche (Vorlesungen) impartite da un docente e corsi o seminari in gruppo (workshop) in cui gli studenti possono fare domande e discutere di argomenti inererenti alla materia trattata. La presenza ai corsi teorici è in generale facoltativa ed è previsto un esame finale mentre la partecipazione ai seminari è obbligatoria con presentazione finale di un Hausarbeit o di un Referat.
Il sistema scolastico è piuttosto gerarchico e vi dovete rivolgere ai docenti con le formule 'Sie' ou 'Herr/Frau'.
I primi due/tre semestri tendono ad essere teorici ed a ricoprire tematiche di carattere generale.


Lingua di insegnamento

Alcune università come la TU Munich, la LME o l'EU Business School Munich propongono dei corsi anche in lingua inglese. Nella maggior parte degli istituti pubblici le lezioni sono impartite in tedesco e viene richiesto agli studenti un certo livello di conoscenza della lingua con obbligo di essere in possesso di uno dei seguenti attestati:
'¢ DSH ' Le Deutsche Sprachprüfung für den Hochschulzugang est souvent passé au sein de l'université d'accueil
'¢ TestDaF ' L'esame Deutsch als Fremdsprache può essere svolto nel paese d'origine dello studente
'¢ ZOP ' Zentrale Oberstufenprüfung
'¢ KDS ' Kleines Deutsches Sprachdiplom
'¢ GDS ' Großes Deutsches Sprachdiplom (il più difficile)

Le università più importanti

La Ludwig-Maximilians-University München, conosciuta anche come LMU o Università di Monaco, si trova nel centro cittadino e conta circa 51.000 studenti di cui il 15% sono stranieri. E' l'istituto più grande della città. Università pubblica, è reputata a livello nazionale ed europeo per la qualità del suo insegnamento (dalle scienze umane alla medicina, passando per scienze naturali ed economia) ed il contributo nel settore della ricerca. Fondata nel 1472, la LMU è una delle più antiche e prestigiose università tedesche. Tra i suoi laureati vanta 36 premi Nobel. Propone più di 300 corsi di laurea e 130 master. La maggior parte dei corsi inizia con una sessione nel periodo invernale mentre alcuni (circa 52 corsi) in estate. Per maggiori informazioni sulle iscrizioni potete consultare il sito en.uni-muenchen.de/students/degree/admission_info/index.html

La Technische Universität München o TU München (TUM) è stata fondata nel 1868 e conta più di 39.000 studenti di cui 20% provenienti dall'estero. Assieme alla LMU è uno degli atenei più prestigiosi del mondo.
E' un'università di ricerca, membro del TU9 (un'associazione tedesca di 9 università ad indirizzo tecnico). Secondo una classifica del sito QS, la TU München si posiziona 60esima a livello mondiale e prima in Germania. Propone un ventaglio di 160 corsi di laurea tra cui ingegneria, scienze naturali, medicina, economia e svolge un importante ruolo nel settore della ricerca. Ha stabilito un partenariato con 160 università nel mondo. Tra i suoi laureati vanta 13 premi Nobel, 18 premi Leibnitz e 10 riconoscimenti da parte dell'istituto di ingegneria elettrica ed elettrotecnica (IEEE Fellow Members). Per maggiori informazioni sulle iscrizioni potete consultare il sito tum.de/en/studies/international-students/application-and-admission/

Hochschule für angewandte Wissenschaften München (MUAS)
Terza università per grandezza, l'università di scienze applicate di Monaco conta più di 18.000 studenti (di cui il 12% sono stranieri) ed offre oltre 85 corsi di laurea e master.
Fondata nel 1971 è specializzata negli studi di matematica, informatica, scienze naturali, ingegneria, economia, scienze sociali, design ed architettura. Maggiori informazini le trovate seguendo questo link hm.edu/en/your_stay_at_muas/guests_overview/index.en.html

Tra le altre università presenti in città citiamo la Bundeswehr University, l'Istituto di moda Meisterschule für Mode, l'Accademia delle Belle Arti (Akademie der Bildenden Künste) e la Hochschule für Fernsehen und Film. Se siete interessati ad un diploma universitario professionale, lo potete ottenere presso la HFH Munich.

Le condizioni di ammissione

Come cittadini europei potete tranquillamente studiare in qualsiasi univeristà tedesca. Le condizioni base sono essere in possesso di un diploma di scuola superiore ed un certificato che attesti la vostra conoscenza della lingua tedesca. La maggior parte degli istituti è a numero chiuso e le ammissioni vanno in base al punteggio ottenuto dallo studente alla maturità. Per maggiori informazioni contattate l'università di vostra scelta.
Tutti gli altri studenti devono fare domanda di visto presso l'ambasciata o il consolato tedesco presente nel proprio paese d'origine. Ne esistono di tre tipologie: visto studentesco temporaneo valido tre mesi, visto studentesco di base, visto limitato ai corsi di lingua.
La data limite per le iscrizioni varia da università a università. In linea generale, la candidatura va inviata prima del 15 Gennaio per il semestre estivo (che inizia in Aprile) e prima del 15 Luglio per quello invernale che inizia in Ottobre.

Le borse di studio

Il programma di scambio Erasmus vi permette di perseguire gli studi presso un'università tedesca per la durata di un anno. Informatevi direttamente presso la vostra università o presso l'associazione DAAD che offre diverse borse di studio a studenti internazionali.
Potreste anche avere diritto a borse di studio non governative grazie ai programmi Einstein International Postdoctoral Fellowship o il Global Challenges Fellowship Program.
Gli studenti europei possono richiedere un BAföG, un aiuto statale a metà strada tra una sovvenzione ed un prestito, solitamente a tasso zero.

Vivere a Monaco

Essendo una città molto prospera, Monaco di Baviera attira molti giovani professionisti stranieri alla ricerca di nuove prospettive quindi trovare un alloggio potrebbe essere difficile perché la domanda è alta. Tenete anche a mente che i prezzi degli affitti in loco sono tra i più alti del paese.
Le tipologie di alloggi disponibili sul mercato sono diverse: monolocali, appartamenti, case, alloggi per studenti. La scelta è quindi ampia ma informatevi preventivamente sui diversi quartieri della città cosi da trovare quello adatto alle vostre esigenze. Monaco è divisa in 25 distretti che sono composti da diversi quartieri ognuno dei quali è ben servito dai mezzi pubblici ed è fornito di negozi, centri commerciali, scuole e molti altri servizi. La città è conosciuta anche per le ampie zone verdi e gli spazi ricreativi di cui dispone.
I costi per l'affitto si aggirano sui 13-20⬠al m2. In linea di massima vi servono una media di 850⬠al mese per affittare un appartamento con una camera da letto e circa 1.700⬠per un trivano, in centro.
Per le stesse tipologie di immobile ma in periferia, i prezzi vanno dai 660⬠ai 1.220⬠al mese.
Se volete contenere spese prendendo un alloggio in condivisione consultate le offerte che trovate nel sito wg-gesucht.de, wohngemeinschaft.de, studenten-wg.de
La Studentenwerk München mette a disposizione degli studenti 11.000 camere a prezzi generalmente abbordabili e in posizione centrale. I quartieri preferiti degli studenti sono Schwabing e Maxvorstadt, in prossimità della TU e della LMU, oltre a Haidhausen e Glockenbach.
Durante il semestre, gli studenti possono lavorare un massimo di 20 ore a settimana. Non sarà difficile trovare un impiego che è generalmente ben retribuito. Consultate il Jobbörsen della LMU e della TU o il sito Jobcafe.de.
Sappiate che in Germania l'assicurazione sanitaria è obbligatoria quindi informatevi prima di partire se e quali convenzioni in materia sanitaria esistono il vostro paese d'origine e la Germania. In alternativa contattate l'università di vostra scelta per richiedere dei consigli.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.