Scheda informativa Sri Lanka


Situato nel Sud-est asiatico, lo Sri Lanka è un'isola di religione buddhista devastata da una guerra civile durata ben 26 anni e terminata nel 2009. Ora che può finalmente godersi la pace, questo bellissimo Paese ha molto da offrire. Tuttavia, il clima ogni tanto può essere limitante, in quanto le due stagioni dei monsoni sono spesso imprevedibili e interessano lati opposti dell'isola in momenti differenti. Le piogge monsoniche possono essere pericolose, in passato si sono verificati allagamenti che hanno causato feriti e morti. La temperatura media si aggira sui 27 °C, toccando una minima di 22.

La religione buddhista viene presa estremamente sul serio, quindi consigliamo di nascondere tutti i tatuaggi ispirati allo stile del culto e rispettare i monumenti religiosi. Nello Sri Lanka esiste anche un sistema di caste che suddivide la popolazione in base al benessere economico, al sesso e all'etnia. Ti raccomandiamo di informarti bene in merito per evitare problemi o arrecare offese.

Caratterizzate da sfilate di percussionisti, elefanti e danze tradizionali, le festività religiose sono parte integrante dello stile di vita nazionale. Fra antiche città, tombe di interesse archeologico e palazzi, lo Sri Lanka ha tanto da offrire anche agli amanti della storia. Non perderti infine l'opportunità di scoprire il patrimonio faunistico: vedrai elefanti, tigri, balene e molti altri animali nel proprio habitat naturale.

L'agricoltura è il più importante settore economico dello Sri Lanka. La maggior parte della popolazione lavora nell'ambito della coltivazione o della produzione di prodotti come riso, canna da zucchero, tè e altro. Il settore degli investimenti privati è in crescita e vengono offerte sempre più opportunità in campi come informatica e finanza. Infine, si stanno imponendo l'industria del turismo e delle infrastrutture, aree in cui per un espatriato è più facile trovare lavoro.