Close
Seguici su Facebook!

Permesso di residenza per cittadini non Europei

Raccomanda

Se hai intenzione di stabilirti nel Regno Unito puoi richiedere un permesso di residenza o soggiorno. Le informazioni che seguono si intendono per cittadini non facenti parte dello Spazio Economico Europeo.

Se vivi in Gran Bretagna, sei sposato o convivi con un cittadino europeo residente in UK, puoi fare domanda per un permesso di residenza presso le autorità britanniche. Il permesso di soggiorno non è obbligatorio ma utile se intendi viaggiare all’estero in quanto agevola il rientro nel paese. Allo stesso tempo, ti darà diritto ad alcuni servizi pubblici.

 Buono a sapersi:

Il permesso di residenza (residence card) è valido per un massimo di 5 anni. Allo scadere, è possibile richiederne uno permanente.

Unitamente alla domanda per l'ottenimento del documento, è richiesto il pagamento di una tassa di circa 65 sterline.

Procedura

Hai diritto di richiedere il permesso di residenza se hai un legame con un cittadino facente parte dello Spazio Economico Europeo o con una persona che lavori o studi nel Regno Unito.
Il legame sussiste se:

  • Sei sua moglie/marito o siete legati da unione civile 
  • Sei suo (o del coniuge/convivente) figlio o nipote ed hai meno di 21 anni
  • Sei il suo (o del coniuge/convivente) genitore

Puoi fare domanda come persona a carico di cittadino europeo se ne dipendi finanziariamente. Fratelli, sorelle, zii, zie, cugini...sono considerati come persone a carico a patto di soddisfare i requisiti specifici previsti dalla legge.

I documenti da presentare per la richiesta del permesso di residenza sono:

  •  il passaporto
  •  due fotografie formato tessera
  • passaporto o carta d'identità del familiare che vi prende in carico
  • prove del legame con il cittadino europeo (certificato di matrimonio religioso o civile, prove di una relazione di almeno due anni se non siete ancora sposati…)
  • una prova che il cittadino europeo ha il diritto di vivere nel Regno Unito

La documentazione richiesta deve essere tradotta in inglese da un traduttore certificato e presentata all'Home Office.

Permesso di residenza permanente

Puoi richiedere un permesso di residenza permanente se hai vissuto nel Regno Unito per un periodo continuativo di almeno 5 anni con il tuo sposo/partner europeo. Non devi aver lasciato il paese per più di sei mesi. Devi inoltre essere in grado di provare che la persona che ti ha a carico abbia lavorato (da dipendente o libero professionista) oppure studiato nel corso dei 5 anni in riferimento.

 Indirizzi utili:

Regolamentazione per richiesta permesso di residenza  www.gov.uk
Regolamentazione per richiesta permesso di residenza permanente www.gov.uk

 

Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

Trovare un alloggio a Londra, capitale del Regno Unito, richiede tempo e pazienza. Iniziate la ricerca con largo anticipo.
Londra,capitale del Regno Unito, è una città ricca di opportunità. Tra i settori trainanti dell'economia locale troviamo finanza e commercio.
Leeds offre buone opportunità professionali a personale straniero qualificato, in città hanno sede vari imprese internazionali.

Traslocare in Inghilterra

Consigli per preparare un trasloco in Inghilterra

Voli per l'Inghilterra

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Inghilterra