Come trovare l'anima gemella in Inghilterra

Trovare l'anima gemella in Inghilterra
Shutterstock.com
Pubblicato 2022-05-27 14:46

Il lockdown nel Regno Unito ha allentato la stretta più o meno da metà giugno 2021, permettendo anche la normale ripresa delle attività sociali, comprese le relazioni interpersonali. I single, per esempio, non vedevano l'ora di incontrare di persona il potenziale partner conosciuto sulle app, per potersi finalmente concedere un appuntamento reale; e inoltre, grazie alla riapertura di pub e ristoranti, si sono potuti rimettere sulla piazza! Durante il lockdown, le app di incontri sono diventate molto più comuni, ma certamente non sono l'unico modo di incontrare l'amore. Secondo YouGov, nel 2020 il 18% delle coppie che si sono formate hanno trovato il proprio partner sul luogo di lavoro, un altro 18% tramite gli amici, mentre il 15% in giro.

App di incontri online

Secondo i dati riportati da Statista, la ragione principale per cui la gente si affida alle app di incontri online per trovare qualcuno con cui condividere gli stessi interessi e che possa diventare un partner per una relazione stabile. Nel Regno Unito ci sono più di 1400 siti di incontri basati sulla geolocalizzazione e sul profilo personale, ma gli inglesi sono molto preoccupati per la loro incolumità, per cui non si affidano spesso a questo tipo di app, anche perché ammettono che un attento controllo del profilo utente li tranquillizzerebbe ad usarle più frequentemente. Inoltre, alcuni utenti pensano che le app non offrano un'ampia scelta nella propria zona, o comunque non creino dei match personalizzati. Ultimo, ma non meno importante, oggigiorno l'atteggiamento relativo al COVID-19 sembra influenzare le scelte e le decisioni in merito alla conoscenza di nuove persone. Gli utenti delle app di incontri hanno espresso la loro preoccupazione riguardo alle idee che i loro potenziali match potrebbero avere in merito alle regole in vigore, ad esempio se sono vaccinati o meno.

Considerazioni relative al COVID-19:

Il numero di utenti che ha usato delle app di incontri durante la pandemia è incrementato notevolmente.

MatchGroup, l'azienda che possiede Tinder e OkCupid, nel secondo semestre del 2020 ha assistito ad un aumento del 15% tra i nuovi iscritti.

Date un'occhiata a questi siti di incontri:

Eharmony:  per chi cerca una relazione seria

Match.com: per iniziare a conoscere persone avendo anche la possibilità di fare videochiamate in sicurezza

Silver Singles: per gli over 50

OkCupid: per qualsiasi persona single, questa app è stata la prima ad introdurre 22 generi diversi e 13 opzioni di orientamento sessuale

Happn: per entrare in contatto tramite la geolocalizzazione, quindi con persone che incrociamo per strada

Telegraph Dating: per persone adulte

Attenti alle truffe

Conoscere persone online è rischioso. Secondo l'UK Finance, nella prima metà del 2019, circa 8 milioni di sterline sono state perse a causa di truffe relative a incontri online, e una persona su cinque ha ricevuto una richiesta di prestito da qualcuno che aveva conosciuto su internet. Il totale dei soldi persi nel 2019 è il doppio del totale dell'anno precedente. Purtroppo non c'è modo di prevenire queste truffe, per cui bisogna essere cauti e consapevoli allo stesso tempo. Per esempio, se vi imbattete in un profilo sospetto, segnalatelo tramite l'app, e non fidatevi ciecamente delle informazioni che le persone vi danno, fate anche delle ricerche su Google o su altri social media per verificare che quello che vi hanno detto sia vero (professione, luogo, stato civile, etc.). Di solito la gente con cui chattate non dovrebbe chiedervi soldi, a meno che non abbiate costruito con loro una relazione di fiducia che dura nel tempo, e abbiano un'ottima motivazione per chiedere un aiuto finanziario. Soprattutto, dovete essere voi a non dare troppe informazioni che vi riguardano (l'indirizzo di casa, il numero di telefono, l'indirizzo email, dati relativi al conto in banca, etc.) a persone che avete appena conosciuto su internet e ancora non siete riusciti ad incontrare di persona. Prendete in considerazione di creare un nuovo indirizzo email da dare solamente a chi conoscete sulle app di incontri, e se proprio volete dare il vostro numero di telefono, magari acquistate una SIM prepagata da mettere su un cellulare di riserva.

Consiglio:

Leggete l'articolo di Expat.com dove si parla delle tariffe telefoniche nel Regno Unito per decidere qual è l'opzione che più giusta per voi per comunicare con le persone che conoscerete sulle app.

Incontrare nuove persone al di là di Internet

Se da una parte è vero che ormai le app di incontri sono sulla cresta dell'onda, ciò non vuol dire che i modi tradizionali di conoscere nuove persone siano scomparsi. La gente continua a incontrare i partner tramite gli amici, sul luogo di lavoro, durante degli eventi sociali, ai pub, nei bar. Succede molto spesso di incontrare la propria anima gemella in modo spontaneo durante una serata con gli amici, e questo fa sì che le persone non sentano la necessità di scaricare un'app di incontri.

Expat.com era solito organizzare degli eventi dove poter fare nuove amicizie ed entrare in contatto con altri expat. A causa della pandemia, gli eventi fisici non hanno più avuto luogo, ma potete andare sul forum Inghilterra di Expat.com per trovare altri espatriati ed interagire almeno virtualmente.

Consiglio:

Potete cercare altri expat in Inghilterra per nazionalità, età, status e genere.

Rendere l'appuntamento divertente

Il primo appuntamento con una persona sconosciuta potrebbe essere imbarazzante, ma è sempre raccomandabile essere sé stessi, anzi, dare il meglio di sé. Gli inglesi sono coraggiosi quando si tratta di appuntamenti al buio, perché amano fare nuove esperienze o visitare posti nuovi. Secondo il Metro survey, il 45% ha dichiarato di voler esplorare nuovi luoghi, mentre il 38% gradisce il giusto equilibrio tra la serietà e la spontaneità quando ci si trova al primo appuntamento; quindi potrebbe non essere una buona idea quella di portare la persona con cui si sta uscendo per la prima volta a cenare in un posto con luci soffuse, mentre potrebbe non essere così rischioso invitarla a provare un'esperienza culinaria esclusiva che si svolge in una baita privata.

Buono a sapersi:

Il nostro articolo "Cose da fare nel Regno Unito" può darvi delle ottime idee per il primo, secondo e terzo appuntamento.

Considerazioni relative al COVID-19:

Secondo uno studio condotta da Relate, durante il lockdown le coppie hanno rivalutato le proprie priorità: il 61% degli innamorati si è reso conto che le relazioni di coppia sono un elemento importante della vita, l'8% invece ha deciso di lasciarsi e il 10% ha deciso di sposarsi.

Galateo del primo appuntamento

Come da tradizione, nel Regno Unito è l'uomo a chiedere alla donna di uscire e ad organizzare il tempo da passare insieme (la cena di solito è preceduta da un aperitivo o da uno spettacolo teatrale). Quando incontrate per la prima volta la persona conosciuta online, è sufficiente una stretta di mano, mentre il bacio sulla guancia indica che già avete confidenza. Il linguaggio del corpo degli inglesi è abbastanza riservato, e il contatto fisico viene espresso in situazioni private piuttosto che davanti a tutti. Nello stesso modo, le emozioni non vengono espresse pubblicamente. La cavalleria è ancora molto sentita in Inghilterra, quindi un comportamento da gentleman è molto apprezzato, così come avere dei riguardi nell'aprire lo sportello della macchina, offrire la cena, etc.

Allo stesso tempo, la parità dei sessi è un discorso molto sentito, e molte donne potrebbero scambiare la cavalleria per sessismo. Cercate quindi di capire come la pensa la persona che state frequentando prima di mettersi in prima linea per pagare il conto o per aprire lo sportello del taxi!

Buono a sapersi:

L'abbigliamento adatto per un primo appuntamento nel Regno Unito è sicuramente quello smart-casual, e va più che bene andare ad un primo appuntamento subito dopo essere usciti dal lavoro.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.