Close
Seguici su Facebook!

notizie in merito pensione ex inpdap detassata

Salve sono luigi ex dipendente pubblico ex inpdap in pensione,
sono attesa di sapere quando si sblocca da parte dell'inps,,                 
il trasferimento della pensione lorda in portogallo
visto che per quelli dell'inps, possono andare dove vogliono
grazie a tutti

Forse l'anno prossimo verrà tolta la dicitura ex INPDAP dalla legge e quindi dovremmo avere gli stessi diritti dei veri INPS.
Per ora a noi ex per quanto ne so io rimane la Tunisia. Speriamo in bene.

ciao Sally2014,
ma tu in tunisia già ci stai ,o stai pensando di trasferirti lí?   pure io ci avevo fatto sopra un pensierino, ma con la storia dell'isis e del fatto che la tunisia stessa avesse chiesto aiuto anche ai paesi europei per poterli tenere a bada, mi ha fatto cambiare idea.   Non si sa che ne verrà fuori da tutto il subbuglio di questo ns. mondo...
un saluto e augurio da lavinia

Ciao
laviniavirginia
Io andrò in pensione nel 2017.
Spero che cambi qualcosa nelle leggi ed in Tunisia.
Se tolgono ex INPDAP. Divento un normale INPS.

Ciao, purtroppo la cosa non dipende dall'INPS, ma da cosa è scritto sulle convenzioni stipulate dallo Stato italiano.
Nelle convenzioni è specificato chiaramente che i dipendenti dello stato "sono figli di un dio minore".
Anche io sono nella tua stessa situazione. Ci vorrebbe la Corte Costituzionale!
So che qualcuno sta tentando un ricorso.
Saluti.

Anche io aspetto il momento in cui la mia pensione verrà considerata. Non capisco questa differenza fatta nel contratto dei due paesi: è una discriminazione inaccettabile.

Sono un pensionato ex Inpdap  e mi sono appena iscritto a questo blog. Ho constatato che relativamente alla tassazione pensioni per residenti all'estero esiste tanta disinformazione, Vorrei avvertire che la materia è abbastanza farraginosa, complessa e incerta, e tutto questo spesso a distanza di tempo causa delle spiacevoli sorprese.
Mi interessai della questione circa 10 anni fa quando chiesi e ottenni un visto permanente per il Brasile dove avevo intenzione di andare a vivere. Con mia grande sorpresa scoprii che  dal pagamento della pensione lorda erano e sono tutt'ora esclusi i pensionati pubblici. Inoltre ho conosciuto gente trasferitasi in Brasile permanentemente con regolare visto e  iscrizione all'AIRE, che subiscono le ritenute sia in Italia che in Brasile. In questo caso però il Brasile ha ragione perché esiste una convenzione con l'Italia che prevede la tassazione nel paese di residenza, per cui le somme trasferite dall'Italia (pensione) secondo la convenzione sono imponibili in Brasile. il problema e che in Italia si rifiutano di pagare la pensione al lordo. La questione è stata sollevata perfino in Parlamento con un nulla di fatto perché " non ci sono soldi".
Ho inserito l'aggettivo "incerto" perché l'Agenzia delle Entrate ha una ampia discrezionalità nel considerare o non un contribuente "residente all'estero". non è vero che basta dimorare all'estero 183 giorni, e non è vero nemmeno che è sufficiente rinuncia alla nazionalità italiana. Per esempio se si conserva la proprietà di un' abitazione in Italia si ha l'obbligo delle dichiarazione dei redditi in Italia.
Per avere informazioni complete ed attendibili sulla questione invito a leggere la "Guida Fiscale per i Residenti all'Estero" pubblicata dall'Agenzia delle Entrate.

agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/c23d4780426dd133b1f2bbc065cef0e8/guida_non_residenti.pdf?MOD=AJPERES

Già. Qui il ricorso è alla Corte Cotituzionale.

perchè non facciamo una petizione di firme e la facciamo dividento le spese?

È quello che sto facendo con l'avvocato. La motivazione è che gli ex INPDAP ora sono INPS. Perciò è una situazione anticostituzionale

Buona sera a tutti, come ho scritto tempo fa, il ricorso alla Corte Costituzionale( per i pensionati ex INPDAP) e' pronto. Chi volesse partecipare può contattare l'Avvocato * Iniziamo questa giusta battaglia, spargete la voce ad altri colleghi ed amici. Io ho già informato gli amici in Tunisia.

Moderato da Francesca l'anno scorso
Motivo : Prego inserire i dettagli nella sezione dedicata Servizi legali in Italia

ciao volevo sapere la quota di partecipazione per il ricorso grazie.

Come devo fare per partecipare attivamente al ricorso?  Devo telefonare all avvocato? Devo versare una quota?

Buon giorno, l'Avvocato sta aspettando i contatti da chi vuol partecipare, chiaramente la quota sarà in funzione del numero dei partecipanti, più siamo meno paghiamo. Io essendo ex Militare, sono un esperto in ricorsi( per ottenere i nostri diritti) normalmente un ricorso si aggira intorno ai 100€. Io ho parlato con colleghi prossimi alla pensione, che vogliono partecipare, perciò la cifra potrebbe calare ed arrivare anche intorno ai 50€. Chi gradisce partecipare contatti l'Avvocato, poi quando raggiungeremo un certo numero e, di conseguenza il preventivo, se qualcuno dovesse ritenerlo esoso non parteciperà. Prima iniziamo, prima riceveremo la sentenza è, se Dio vorrà, prima prenderemo la pensione lorda!!!!!!

Salve. In un analogo sito x le canarie sulla tassazione ex inpdap ho trovato che un avvocato seguirà questa procedura ricorso a giudice del lavoro... richiesta di riconoscimento incostituzionalità... e dopo.... dovrebbe valere x qualsiasi nazione. Ma esiste altra discriminazione... : in alcuni paesi serve prendere la nazionalità ed a volte (francia) rinunciare a quella italiana... saluti

Primo passo, avere gli stessi diritti dei pensionati INPS, poi ognuno deciderà il proprio futuro.

Siamo sicuri che sia competente il Giudice del lavoro, trattandosi di pensioni dello Stato e trattandosi anche di materia fiscale?
Per le controversie in materia di pensioni pubbliche la competenze dovrebbe essere della Sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti Regionale e in materia fiscale dovrebbe essere competente la Commissione Tributaria Provinciale.

Caro Bruno_6_3 io ho organizzato con il mio legale, lui la vede in questo modo, me se tu pensi che ci sia un'altra via, qualunque essa sia, organizza. Più iniziative ci sono meglio è!! Se onuno di noi pensa una soluzione, ma nessuno si muove, rimaniamo come ora cioè : figli di un Dio minore!!!

Captur1954, hai perfettamente ragione, innanzitutto ti voglio fare i complimenti e ringraziarti per il lavoro di ricerca svolto precedentemente che finalmente ci mette in condizioni di sapere come effettivamente stanno le cose. Sono intervenuto perché ho una lunga esperienza di ricorsi, sia personali che per conto di terzi, com'è noto in materia di pensioni pubbliche la competenza è della Corte dei Conti e non necessita l'assistenza legale obbligatorio, ma certamente non sto pensando di affrontare un ricordo di tale portata senza l'assistenza di uno o più qualificati ed esperti avvocati. Volevo solo richiamare l'attenzione sulla competenza che non è così scontata e  facile da stabilire. La competenza è molto importante perché potrebbe accadere che il Giudice del Lavoro di dichiari competente e trasmette gli atti alla Corte Costituzionale e dopo anni di attesa la cosa si potrebbe concludere con un rigetto per incompetenza del giudice proponente. Comunque il ricorso "SA DA FARE". Questa situazione di disparità di trattamento è insopportabile, Io sono un ex maresciallo dei CC.,i miei colleghi del corso sottufficiali ( più di mille) da tempo hanno formato un gruppo su facebook al quale ho aderito e con i quali ci scambiamo le informazioni tutti i giorni. Molti sarebbero interessati a questo tipo di ricorso. Naturalmente più ne saremo e meglio sarà. Teniamoci in contatto e mi raccomando, richiama l'attenzione dell'avv. sulla competenza e vediamo se a gennaio succede qualcosa, ma ci spero assai poco.

Moderato da Francesca l'anno scorso
Motivo : A salvaguardia della privacy e per evitare spam indesiderati non inserire contatti personali su forum pubblico

Cari amici speriamo che valga il detto "tutte le strade portano a Roma". Dai politici non aspettiamoci niente. Corte Costituzionale potrebbe decidere secondo "segnali politici"... ho verificato quattro o cinque convenzioni ed in effetti in tutte ho trovato identici titoli x artt. 18 e 19 ma contenuti differenti (tunisia spagna portogallo francia) e vedo difficile cambiare le convenzioni bilaterali. Unica é equiparare figli e figliastri rendendo (da parte italiana)  non piu applicabili di fatto art. 19 commi 1 e 2 lasciandoli comunque validi x altro stato contraente.
Comunque per ora sembra che cambiare/aggiungete cittadinanza sia unica strada per ora...

Caro amico Bruno _6_3 anche io sono un ex militare, perciò un combattente : Libano, Mozambico,India-Pakista, Bosnia etc. Ora che ho finito e faccio parte di un'altra realtà cerco, come ho sempre fatto, di seguire la via della giustizia.......... Perciò si continua a combattere , sempre per una questione di principio.

vorrei sapere come partecipare al ricorso per i pensionati ex inpdap militare

Sally2014 :

Ciao
laviniavirginia
Io andrò in pensione nel 2017.
Spero che cambi qualcosa nelle leggi ed in Tunisia.
Se tolgono ex INPDAP. Divento un normale INPS.

Ciao Sally, puoi aver pensato di avere avuto ragione più che mai, a scegliere la Tunisia:  a parte i costi della vita ben inferiori, circa la sicurezza, vediamo cosa è appena successo di nuovo a Parigi ieri sera!   Insomma sono tempi sempre più difficili e sintomatico è che ognuno di noi cerca di salvarsi come può (salvarsi nel senso di vedere come essere meno tartassato e come stare più sereno).  Eppoi andare anche in età in un altro paese mantiene giovani...almeno dentro!  :top:    Auguri!

Dammi l'ok se hai ricevuto l'e-mail:

Moderato da Francesca l'anno scorso
Motivo : A tutela della tua privacy comunica dati personali tramite la messaggeria privata del sito, clicca su icona con bustina in alto di questa pagina a destra

salve vorrei sapere per partecipare al ricorso a chi rivolgermi ed il costo da sostenere grazie.

Ciao a tutti! Sono nuovo del blog. Fregato come tanti di voi essendo ex inpdap e intenzionato a trasferirmi in Portogallo. Ma chi è l'avvocato di cui parli Captur1954 e come lo si contatta? Non si potrebbe organizzare una Class Action raccogliendo tutti gli interessati attraverso il blog?

Moderato da Francesca l'anno scorso
Motivo : Contatto moderato - usa la messaggeria privata del sito

ciao captur sono intenzionato ad agire anch'io legalmente con il ricorso, come posso fare a mettermi in contatto con voi ?
saluti fabrizio

sono anch io interessato a partecipare al ricorso per gli ex inpdap. come si fa?

bisogna che ti rivolgi a captur1954 per quanto riguarda l'avvocato grazie.

Ho capito bene? bisogna scrivere a captur 1954?

ciao si lui si sta interessando con un avvocato grazie.

Ci sono anch'io per il ricorso. Aspetto istruzioni chiare e dettagliate per aderire. Io sto diventando un ex Tecnico della Prevenzione Ambienti Lavoro della ASL perché andrò in pensione il 01 giugno di quest'anno.

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo

Voli per il Portogallo

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Portogallo