Close

Pensione detassata , si ma quando?

Gli ultimi post che ho letto qua e là sul forum ,riportavano perplessità circa la detassazione della pensione , inoltre , e questo mi ha un po' inquietato , si paventava un periodo di circa 15-18 mesi prima di riuscire a percepirla detassata . Vorrei chiedere se c'è qualcuno già trasferito da un po' , che è riuscito a metterci le mani sopra (sulla pensione al lordo ). Spero di avere mooolte risposte per tranquillizzare noi futuri residenti . Vorrei inoltre  lanciare questa proposta : perché,  per il primo periodo del trasferimento e cioè quello nel quale ancora si pagano le tasse in Italia (e quindi la pensione è ancora bassa ) non ci consorziamo a gruppi di due o tre prendendo in affitto appartamenti  con più camere da letto? In questo modo i costi di affitto e utenze sarebbero molto contenuti , affrontabili da tutti senza affanni ,poi in un secondo periodo forti dell'assegno maggiorato ognuno per sé .  Vi sembra un'eresia ? Che ve ne pare ?

La penso uguale a te.

... Io direi che nn è un eresia. Io sn una pensionata inps, e sn intenzionata a trasferirmi in Portogallo, ma sn rimasta perplessa leggendo che i tempi sn lunghi,  x poter  beneficiare della pensione detassata......, e la tua potrebbe essere una bella idea...
Saluti luisa

Riallacciandomi al mio precedente messaggio aggiungerei anche che così si dividerebbe la spesa di una linea internet e magari di un mezzo di trasporto , che sarebbe indispensabile per la logistica domestica visto che nessuno di noi è un giovanotto...inoltre ci potremmo muovere insieme per l'ottenimento del "NIF" e di quant'altro occorre per ottenere la residenza portoghese e per finire , magari ci faremmo anche compagnia quando occorresse, per sentirci meno soli quando saremmo sicuramente assaliti da un po' di nostalgia così lontani dal nostro universo abituale .

Pienamente d'accordo ;) uniamoci,io ho gia la pensione detassata in Tenerife,vorrei trasferirmi in Portogallo,se interessato mi scriva che ne parliamo.
email alangiorgio[at]gmail.com,tel 3334062359
Giorgio Alagna

Ciao Giorgio,
Si dobbiamo fare gruppo. Io avevo pensato di trasferirmi alle Canarie sempre per la detassaZione,ma vedo che li sono il 15% detassate . Come ti sei trovato?
Antonio altavilla

Carissimo Valter
L'avvocato mi ha riferito che ci sono Comuni e Comuni che hanno diversi tempi pwr rilasciare la certificazione,di solito i tempi sono dai 7 agli 8 mesi per il certificato di residenza che poi deve essere presentato all'Inps. Poi la novita e xhe l'Inps si prende altri 6 mesi ,perche cuole vedere tra l'iscrizione all'Aire e la richiesta di trasferimento devono passare 6 mesi dall'ultimo domicilio. Pertanto se tutto va bene a conti fatti non prima dei 13 mesi. Ma lacosa che mi preoccupa e che il primo anno entro il 31 marzo si devono fare dichiarazione di reddito in Portogallo in quanto residente ai deve fare la dichiarazione per i mesi di permanenza ed in Italia dichiarare la pensione presa.Purtroppo il primo anno e forse anche il secondo ,dipende dai tempi,andrebbe fatto. Qualora ci siano tasse da pagare ,poi l'Inps restituira' mediante richiesta specifica fatta all'Inps di Pescara che si prende un tempo non specificato ma che non deve superare i 48 mesi. Stiamo in Italia ,purtroppo, e la burocrazia e' quella che e'.

Grazie per le precisazioni ,quello che dici non è incoraggiante , speriamo di "beccare" un comune rapido .Penso però che non si debba fare la dichiarazione in portogallo fino a che la pensione non viene accreditata lì su una banca portoghese . Perché infatti dovrei pagare ? Ho guadagnato in Italia e  vengo pagato in Italia  e  in Portogallo li spendo solo, proprio come un turista che si ferma un po' di più .In ogni caso tutto questo ha senso se è valida la tassazione zero per i pensionati, diversamente ci sono altre destinazioni da prendere in esame .

Ciao Giorgio,
Si dobbiamo fare gruppo. Io avevo pensato di trasferirmi alle Canarie sempre per la detassaZione,ma vedo che li sono il 15% detassate . Come ti sei trovato?
Antonio altavilla

Infatti,possiamo trovarci in questo caso che la pensione la prendi  ancora in Italia,ma sei residente in Portogallo dopo sei mesi e un giorno. In questo caso devi fare la dichiarazione in Italia e pagare le tasse sulla pensione ma nello stesso tempo ti applicano la doppia imposizione per il periodo che sei residente in Portogallo  dichiarando di aver pagato le tasse in Italia. Questo comporta che poi L'Inps deve restituirti le tasse pagate con dichiarazione da farsi all'Inps al centro contabile di Pescara. Dobbiamo essere fortunati di non trovarci in simili situazioni.Comunque dobbiamo mettere dentro anche questa possibilita'.Solo per informazioni.

Altav grazie, adesso è tutto più chiaro.
Caterina

Possibile che non ci sia MAI nessuno che abbia già vissuto tutto questo iter dall'Italia  al Portogallo, che possa risponderci ed informarci su come si sviluppa il tutto? La mia agenzia che dovrebbe interessarsi di tutta la burocrazia, fa tutto facile, ma è evidente che occorrono mesi per poter definire il tutto. E una volta che sei in Portogallo, con un affitto da pagare, spesso uguale a quello in Italia e per mesi con la stessa pensione, qualche rischio si correrebbe. Io sono singol e magari qualche amico che possa condividere un appartamento non sarebbe male. A disposizione per qualsiasi proposta, un'altra cosa è mia intenzione trasferimi nella zona dell'Algarve.

Essendo abbastanza recente la legge che detassa i pensionati provenienti dall'estero , è normale che nessuno ancora sia arrivato infondo alla trafila . C'è Nonnomartina che da questo mese risiede in Algarve ,poi qualcun altro ha detto che la residenza gli è stata data in qualche mese , quindi sono già avanti coi lavori rispetto a noi che ci stiamo ancora organizzando . Vedremo i primi responsi : certo che se dobbiamo aspettare un anno e più  i loro risultati e poi partire noi e avere la pensione maggiorata dopo un altro anno e passa , facciamo in tempo a schiattare . Per cui coraggio e minimizziamo le spese iniziali .

Io ho perso i contatti con nonnomartino, che non ha mai risposto a una mia missiva. (????) comunque io avrei deciso di visitare l'Algarve nel mese di Marzo, dopo Pasqua, per informazioni dirette, se qualcuno vuole unirsi sarà ben gradito. Inoltre ho calcolato che per stabilirsi sul posto, tra una spesa e l'altra occorrono almeno 3.500,00/5'000,00  euro subito. 1.000 per l'agenzia che si interesserà della burocrazia e documenti vari e trovare l'abitazione. L'abitazione se costerà 500 euro al mese, tra agenzia un mese di caparra e un mese corrente, sono altri 1'500,00.....viaggio andata e ritorno e soggiorno di almeno una settimana, altri 1'000,00 basteranno???  altri imprevvisti da non escludere.

Anche a me non ha risposto a un messaggio personale ,  ma ha risposto a un messaggio sul forum dicendomi di usare per altre comunicazioni  la sua mail , ma io non l'ho trovata sul profilo  .Comunque è a olhao da ieri . Io non penso di usare un'agenzia , ma solo un avvocato per la richiesta di residenza . Quanto alla casa la trovo da me o con l'aiuto di qualcuno che l'ha già  fatto e conto di dividere la spese con qualcun altro  . Tutto ciò in un'ottica di risparmio ove possibile.

Tienici informati.....anche per partecipare eventualmente a spese che potremmo condividere. tipo l'avvocato o altro. Se i tempi saranno così lunghi occorrerà fare qualche conticcino in più.
Grazie comunque della tua attenzione.

Io credo che ci sono chi ha gia' deciso tutto ed e' pronto a partire e chi invece vuole fare solo un viaggio per sperimentare la situazione.
Per chi ha deciso gia' tutto ed e' determinato a fare il passo pur non avendo  di preciso qualcuno che ha fatto da apri pista che ci possa dare una mano e soprattutto dirci i tempi di attesa per la conclusione dell'iter procedurale cisto che noi conosciamo solo la burocrazia italiana e non quella portoghese xon eventuali ritardi e/o sorprese.
Io credo che gli step che dobbiamo seguire sono in una prima fase :
1) trovare fin da subito qualche avvocato e chiedere il compenso;
2) prendere un appartamento  in fitto in duplex in modo da dividere le spese a Lisbona o dintorni  vicino al centro dei nostri interessi e uffici;
3) il fitto e' il primo inizio insieme al NIF per incominciare a fare la pratica;
4) siccome l'attesa sara' lunghetta avendo uno stesso appartamento ci possiamo anche assentare tornando in Italia in attesa del certificato.
5) ho chiesto a Maurizio per i controlli ma per ora non ho avuto risposta
6) una volta  conclusa  l'iter  per la residenza poi ognuno di noi  volendo potra' scegliere un altra destinazione con il cambio di residenza.
Cosi l'attesa sara' meno stressante.

... Ciao e grazie x le tue informazioni. A dire la verità mi sto un poco deprimendo x tutto questo tempo e x tutta la burocrazia che occorre x il trasferimento,  io sn sola e dovrei occuparmi di tutto,  cn l endicap della  lingua che nn conosco,  parlo solo italiano ...., in più nn riesco a trovare un monolocale ammobiliato in affitto che costi sui 300, 400 € a lisbona. Se trovassi qualcun altro nelle mie condizioni, x aiutarci ad espletare almeno la parte burocratica, x me sarebbe molto prezioso.

Grazie
Saluti. Luisa

Purtroppo la burocrazia e il tempo  da perdere c'e' sia per prendere la residenza che per l'inps. Quello che mi preoccupa e' in Portogallo sapendo la fuga dei pensionati sicuramente pievitera' il tutto compreso gli affitti specialmnete nei luoghi piu' richiesti.

Anche nelle nostre località di mare più ambite i prezzi sono altini , ma  basta spostarsi di qualche Km nell'entroterra che tutto diventa più maneggevole .Certamente  è meglio stare al mare , ma ci si può sacrificare , almeno per il primo periodo e ripiegare su una simile  soluzione meno costosa . In ogni caso c'è sempre la possibilità di consorziarsi . Per fare un esempio ho trovato 2 appartamenti al mare con tre camere da letto e buoni spazi comuni ad  un costo mensile di 450€ e 600€ , che dividendole spese in tre diventa decisamente più fattibile.

... Ecco,  questa potrebbe essere una soluzione, almeno x il primo periodo, il tempo x guardarsi intorno  e trovare ciò che si cerca......., io sarei favorevole....
Grazie, saluti... Luisa

Io penso di affitare casa non oltre ottobre , ci teniamo in contatto . I miei recapiti sono sul mio profilo . Ciao

Gli affitti a LISBONA sono cari come tutte le nostre città. Devi cercare in periferia e verso il sud. Io cerco nella regione dell'Algarve, perchè il posto è stupendo, molto qualificato, internazionale, con tanti italiani e gli affitti sono abbastanza abbordabili. Certo se trovi una condivisione sarebbe l'ideale. Comunque io mi affido ad una agenzia per tutto l'iter burocratico e la ricerca dell'appartamento, da soli è impossibile e sicuramente a lungo andare più costoso.

Caro amico , non penso affatto di andare a Lisbona ma , come ho già più volte scritto vorrei andare  a Olhao vicino a Faro , dove si è già stabilito Nonnomartina che è riuscito a fare tutto da solo , forse con l' unica eccezione ,della domanda di residenza a Lisbona per la quale tutti consigliano un avvocato .ma quest'ultima  è solo una mia supposizione .

sono d'accordo anche al sud ho visto che snche come ferrovia siamo messi bene. ho chiesto anche sd alcuni avvocati preventivi

assolutamente no
avevo chiesto anche io una simile proposta.perche qui non risponde nessuno pet dirci i tempi di attesa. comunque come gia scritto due avvocati. che lavorano con il consolato mi hanno rifetito che i tempi supesrano l'anno e dipende anche dai comuni in portogallo.

Bene è la zona che avrei scelto anche io.  teniamoci in contatto,,,,, in modo da poterci spalleggiare uno con l'altro, quando intendi recarti per un soprluogo?

Verso meta marzo circa ,ma ho da sistemare alcune cose..

sono d'accordo anche al sud ho visto che snche come ferrovia siamo messi bene. ho chiesto anche sd alcuni avvocati preventivi

La spesa per l'avvocato al fine di ottenere la residenza è 300€ Le ferrovie ( mi dicono ) non sono un gran chè meglio gli autobus.

Sono interessato a cio che ha scritto in merito all'appartamento da dividerci per ridurre le spese, io sarei disponibile, se sempre interessato puo contattarmi.resto in attesa.grazie

CIAO ragazzi.......FARO 13.....LUPONE......ALTAV..... perchè non decidiamo assieme di fare una bella cosa?????? andare sui luoghi interessati con tutte le nostre informazioni per pianificare il tutto? Io sarei disponibile dopo Pasqua, a marzo, ma non avendo impegni di nessun genere non sono esclusi altri periodi. Andando assieme potremmo verificare di persona cosa sarebbe bene fare per tutti quei mesi di attesa per entrare nel regime di pensionato ESENTE da tasse, decidere assieme l'abitazione e procedere allo svolgimento burocratico delle pratiche, dividerci eventuali  spese ecc....ecc...senza tralasciare il piacere di iniziare a conoscerci.... Se vi fa piacere io ho una pagina Facebook  dove potete iniziare a conoscermi un pò meglio. PILLONI VIRGILIO (quello con l'icona del BUDDHA) .....Vivo attualmente a Messina. a Pasqua sarò a Genova dalla mia famiglia, e da Genova desidero partire per il Portogallo dall'aereoporto di Milano, comunque è ancora tutto da decidere. Un caro saluto.

Perfetto sono d'accord di partite a Marzo

Cosa poi cambierà con questa proposta?
iltempo.it/economia/2015/09/30/l-ultima-idea-dell-inps-tagliare-la-pensione-a-chi-va-all-estero-1.1462587

.Quando mi recherò in Portogallo non andrò a fare una gita , ma affitterò , magari con qualcuno , un appartamento e inizierò subito le pratiche  burocratiche .  Bisognerà quindi provvedersi della necessaria disponibilità economica per il tutto e anche per aprire un conto corrente in loco dove far confluire le spese delle utenze e altre tasse comunali , in modo da non dover essere sempre lì a curare la posta in arrivo.
preventivo di massima :
viaggio andata e ritorno  aereo+bus milano-siviglia-olhao (Faro)                          170€
permanenza 12gg                                                                                                  480€
mangiare                                                                                                               300€
3mesi di affitto condiviso con qualcuno                                                                 750€
apertura utenze  compresa linea telefonica per internet                                       150€
avvocato per stesura lettera ( mi dicono)                                                              300€                                  auto nolo a sett.                                                                                                       40€
emolumenti vari per accompagnatore/ interprete  nei vari uffici                           150€
varie eventuali e imprevisti                                                                                   150€   
che in totale fa circa   2500€ a cui bisognerà sommare la cifra che ognuno di noi destinerà al proprio conto corrente locale.
Questo è ,secondo me , un preventivo di spesa iniziale di massima supponendo un gruppo di 3 amici/e

Ciao, ho appena letto il tuo peventivo di massima.... Lo trovo molto esauriente interessante..., l importo di € 2500 circa, si riferisce al costo a persona????, e € 480 di soggiorno a cosa si riferisce????... Grazie.
Saluti luisa

Ciao Luisa, certamente  2500€ è il costo a persona che ritengo congruo (senza scialare ) per effettuare tutte le operazioni elencate , sopponendo anche di essere un gruppetto di 2/3 amici disposti a suddividere le spese di 3 mesi d'affitto , allacciamenti vari e 12-15 gg.di noleggio auto . Per quanto riguarda i 480€ sono ciò che occorre per dimorare 12-15ggin strutture alberghiere o appartamenti adibiti allo scopo .

Luisa , anche questo link è da vedere , ho ipotizzato una permanenza di 15gg da 30 marzo a 13 aprile e  i prezzi mi sembrano convenienti .

booking.com - Olhão
tripadvisor.it - Case vacanze e appartamenti in affitto a Olhao

Ciao Lupone e ciao  Luisa.  sono in contatto con Altav (Antonio) e penseremmo di fare un sopralluogo verso la metà di febbraio. cosa ne pensate? si potrebbe fare un piccolo gruppo e muoverci con più facilità. Io sono di Torino, quindi partirei da Malpensa, Altav è di Benevento quindi penso che partirà da Roma. Ditemi cosda ne pensate. Buona giornata.

Ciao Beppe , sono anch'io  in contatto con Altav ,per me però metà febbraio è decisamente troppo presto , penso che mi muoverò dopo pasqua . compatibilmente colle cure termali a Tabiano per una sinusite che mi disturba . Auguro   buona ricerca e non dimenticatevi di noi che siamo avidi di informazioni reali .Ciao da   Valter

Nuova discussione

Traslocare in Portogallo

Consigli per preparare un trasloco in Portogallo