Close

consigli su trasferimento a barcellona

Mi chiamo Daniele,vorrei trasferirmi in zone limitrofe di Barcellona ma la mia sarebbe un'avventura...non parlo catalano,non conosco nessuno a Barcellona che potrebbe aiutarmi,e devo cercare prima una stanza singola in un appartamento in condivisione e poi un qualsiasi lavoro umile...so che questa città non è messa male rispetto al resto della nazione e comunque essendoci stato già una volta,sono rimasto molto colpito da molte cose che questa città offre. Vorrei dei consigli utili,indicazioni su quale zona,quartiere,trovare un appartamento in condivisione...siti o altro...io parlo un po' l'inglese e italiano,quindi vi chiedo se la gente del posto parla correntemente inglese e se capisce la lingua italiana...altri consigli sono molto ben accetti,grazie!
Aspetto delle cortesi risposte utili.
Ciao a tutti!

Ciao Daniele,

forse vai più sereno parlando italiano che in inglese...non credo avrai molti problemi.
Metti di buona voglia e inizia a studiarti già da adesso un po' di spagnolo, non perdere tempo.

Per la stanza, come siti da consultare per alloggi in condivisione vai su pisocompartido.com, idealista.com, segundamano.es, milanuncios.com, loquo.com . Ti devi affininare la ricerca per città.
Info sui diversi quartieri della città le puoi leggere nell'articolo Cercare casa a Barcellona.

Per il lavoro forse questo sarebbe stato il momento giusto per essere li, con l'estate aumenta il turismo ed ho sentito che quest'anno gli italiani prediligono destinazioni vicine, tipo Spagna, per le vacanze.
Ti lascio per tua conoscenza gli indirizzi di alcuni siti per l'impiego:
Indeed > indeed.es
Barcelona trabajos > barcelona.trabajos.com
Info jobs > infojobs.net
Loquo > loquo.com
Iagora  > iagora.com

In bocca al lupo  :)

Francesca

Ciao Francesca,grazie per la risposta. Sai,alcuni utenti mi stanno vivamente sconsigliando di fare questo passo per via della disoccupazione alta in Spagna e per il fatto che a Barcellona si parla il catalano e non lo spagnolo...io vorrei provarci lo stesso ma mi rendo conto che la mia sarebbe un'avventura e in quanto tale il rischio che vada male c'è. Tu cosa ne pensi? La mia preoccupazione maggiore non è la disoccupazione alta,perché son convinto che a Barcellona non sia così drastica la cosa ma  mi preoccupa il fatto della lingua che potrebbe penalizzarmi per eventuali colloqui di lavoro. I costi delle stanze sono alti o potrei trovare qualcosa di buono,(magari in periferia)secondo te? Sarebbe bello se potessi condividere un appartamneto con un italiano che vive a Barcellona da qualche tempo,in modo che potesse darmi delle dritte. Comunque,per ulteriori consigli io sono qui.
Grazie ancora e buon week end!

Ciao greenblu, non so se tu abbia un lavoro fisso in Italia e lo vuoi lasciare per partire alla cieca...certo anche la Spagna in questo momento sta attraversando un momento particolare quindi di certezze ce ne sono poche.
Se il fatto di non parlare catalano ti possa penalizzare mi spiace ma non te lo so dire. Se altre persone ti hanno detto cosi sarà vero.
Se fossi in te darei un'occhiata ai siti per l'impiego che ti ho dato nel precedente post, vedi che tipo di offerte ci sono su Barcellona e quali sono i requisiti richiesti. Non aspettare di essere li per renderti conto che le compentenze al momento richieste non si confanno alla tua esperienza.
Ideale sarebbe se potessi andare una settimana a Barcellona quest'estate per tastare con mano la situazione.

Buona domenica a te!  :)

Nuova discussione