Shutterstock.com
Aggiornato 5 mesi fa

L'Australia è nota per il suo stile di vita rilassato e per l'atteggiamento affabile dei suoi abitanti. Classificato come uno dei paesi più fortunati tra tutti, l'Australia vanta le buste paga più alte del mondo e ferie che vanno dalle quattro alle sei settimane. Ad ogni modo, prima di candidarsi per un impiego è necessario comprendere la cultura lavorativa del luogo.

Cultura del lavoro

Gli australiani lavorano duramente, tuttavia lo stile di vita rilassato si riflette anche sul posto di lavoro. A differenza di altri paesi, l’Australia non dà molto valore alle gerarchie d’ufficio, anzi tende ad avere un approccio più laterale che verticale. Le persone sono più inclini ad esprimere il proprio pensiero, e i manager chiedono opinioni al loro team riguardo le grandi decisioni aziendali. Rimanendo in tema di rilassatezza, in alcuni uffici è comune l’uso di un linguaggio informale e, ogni tanto, potrà anche capitarvi di sentire delle parolacce che comunque non sono rivolte ad offendere nessuno. In ogni caso, il luogo di lavoro è generalmente soggetto a molte regole per far sì che ognuno si trovi a proprio agio, e negli uffici dove si incontrano culture diverse si fa in modo che tutti si sentano benvenuti.

L’economia e il mercato del lavoro australiani sono abbastanza stabili, forse è anche per questo che l’approccio è rilassato, data la sensazione di sicurezza che provano le persone, che può non essere tale in altri paesi.

Si può dire che i datori di lavoro, in Australia, diano molta fiducia ai propri impiegati, rendendo l’ambiente informale e l’orario flessibile. Molti posti di lavoro danno ai loro impiegati dieci giorni di malattia pagate senza necessità di certificato medico, a meno che il tempo non si prolunghi. Inoltre, l’orario lavorativo standard (dalle 9:00 alle 17:00) può variare notevolmente a seconda delle esigenze individuali; alcuni hanno necessità di iniziare alle 7:00 per finire alle 15:00, così come altri preferiscono entrare dopo e uscire nel tardo pomeriggio. Essere genitore, prendersi cura della famiglia o avere cose da fare (come andare dal dentista, dal dottore, in banca) possono essere tutti buoni motivi per chiedere flessibilità riguardo all’orario di lavoro.

Codice di abbigliamento

Il dress code dipende dal posto in cui lavorate. In alcuni uffici come banche, settore finanziario, legale e governativo, potrebbe essere richiesto un abbigliamento più formale. L’abito e la cravatta per gli uomini e pantaloni o gonna e camicia, con scarpe chiuse, per le donne, sono le scelte più comuni. Queste aziende si trovano per lo più nel CBD di Melbourne. Sicuramente vi verrà suggerito, in generale, di indossare abiti formali. Se non sapete che cosa indossare, optate per l'elegante.

Nei settori no-profit, nell’ospitalità e negli uffici comunali, generalmente permettono un abbigliamento più casual: in alcuni posti di lavoro si possono indossare i jeans, e anche le scarpe aperte se fa molto caldo. Comunque, visto che dipende dall’azienda per la quale lavorate, farete sempre meglio a chiedere prima.

Cose da fare e da non fare

Sentitevi liberi di esprimere le vostre idee e anche di non essere d’accordo con i colleghi del vostro ufficio, e sappiate che siete liberi di seguire qualsiasi religione vogliate. Dite sempre “per favore” e “grazie” e lasciate agli altri il loro spazio. Anche che la cultura del lavoro in Australia è rilassata, arrivate sempre in tempo, perché la puntualità rimane importante.

Quando parlate provate a spiegare bene cosa volete dire, anziché esprimervi con risposte molto brevi come “no”.

È assolutamente vietato indossare pantaloncini corti in ogni tipo di ambiente di lavoro. Anche se vi trovate in un ambiente casual, evitate di indossare abiti trasparenti, perché potrebbero mettere a disagio alcune persone. Infine, è molto importante eseguire i compiti che vi sono richiesti. Gli australiani si godono tutti i vantaggi di un posto di lavoro rilassato, tuttavia lavorano molto duramente e raramente dicono di no se viene richiesto loro di fare degli straordinari. 

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.