Telefonia e internet in Francia

Telefonia e internet in Francia
Shutterstock.com
Aggiornato 2022-06-30 15:18

La rete delle telecomunicazioni in Francia è estesa e ben sviluppata. A vostra disposizione trovate diversi fornitori di servizi telefonici e Internet che offrono pacchetti che combinano televisione, linea fissa, Wi-Fi e telefono cellulare. 

Scegliere il pacchetto adatto alle vostre esigenze

Se le soluzioni all-inclusive sono particolarmente vantaggiose per chi si trasferisce all'estero in famiglia, chi espatria da solo può optare per altre offerte ad hoc, disponibili a prezzi competitivi.

Se avete intenzione di chiamare spesso a casa, date un'occhiata ai pacchetti che includono le chiamate internazionali. Altrimenti, affidatevi a Skype, Whatsapp, Facetime o Facebook, supportati da un'eccellente e veloce velocità di internet.

Se provenite da un paese dell'Unione Europea, sappiate che l'area non è più interessata dalle tariffe di roaming, il che vi permetterà di utilizzare la vostra carta SIM europea in Francia per un breve periodo senza appesantire troppo la bolletta!

Collegamento alla rete telefonica e internet in Francia

Orange, ex France Telecom, rimane il principale fornitore di servizi in Francia nonostante la forte concorrenza sul mercato. Se avete bisogno di una linea fissa o di una connessione internet, Orange può essere un buon punto di partenza. Sebbene rimanga il principale fornitore di servizi di linea fissa, anche altre società offrono pacchetti a tariffe interessanti. I principali fornitori in Francia sono:

  • SFR
  • Red by SFR
  • Sosh
  • Free
  • Bouygues Telecom
  • Coriolis

Se l'alloggio dove vi siete trasferiti dispone già di una connessione fissa, dovrete semplicemente riattivarla. Chiedete al vostro padrone di casa il nome del fornitore e contattate il servizio clienti.

Per la riattivazione o per fare un abbonamento, dovete fornire questi documenti/informazioni:

  • Passaporto o carta d'identità in corso di validità
  • Data di trasferimento
  • Prova di indirizzo (contratto di affitto o bolletta della luce)
  • Numero dell'edificio e della porta se vivete in un appartamento
  • Numero di contatto (in modo che il tecnico possa chiamarvi il giorno dell'installazione o della riattivazione)
  • Le vostre coordinate bancarie se preferite pagare le bollette con addebito diretto (metodo sicuro e molto diffuso in Francia)

Buono a sapersi:

Per richiedere o riattivare una linea fissa staccata da più di 6 mesi, dovete pagare una somma che va da 20 a 100 euro, a seconda del fornitore di servizi.

In Francia le bollette telefoniche si pagano ogni mese o ogni due. Chiedete una fattura dettagliata se volete monitorare i vostri consumi.

Come già detto, la maggior parte degli consumatori preferisce pagare la bolletta telefonica tramite addebito diretto. Alcuni fornitori di servizi operano solo con questo sistema.

Internet in Francia

La Francia dispone di un'ampia rete Internet, che comprende ADSL e fibra ottica. La maggior parte dei fornitori offre pacchetti vantaggiosi, a tariffe convenienti. Per abbonarvi, andate in negozio o sul sito web del fornitore desiderato.

I documenti/informazioni che dovete fornire sono:

  • Passaporto o carta d'identità in corso di validità
  • Contratto di locazione o una bolletta
  • Il RIB (numero di conto corrente bancario) se volete pagare con addebito diretto
  • Numero di telefono

I principali fornitori di servizi sono:

  • Orange
  • SFR
  • Bouygues Telecom
  • Red bySFR
  • Joi Telecom
  • Lycamobile
  • Free
  • Coriolis
  • Sosh
  • Simplus
  • La Poste Mobile

Tutti i fornitori offrono un'ampia gamma di pacchetti tra cui scegliere. Potete optare per un contratto con fatturazione mensile o per un conto prepagato da ricaricare in base al vostro consumo. In generale, i piani a tariffa fissa sono più economici, a meno che non si superi il consumo, nel qual caso gli operatori addebitano la tariffa massima al minuto.

Per ottenere una linea mobile sono necessari i seguenti documenti:

  • Passaporto o carta d'identità 
  • Contratto di affitto o bolletta
  • Il RIB (numero di conto corrente bancario) se preferite l'addebito diretto
  • Se non siete abituati ai pacchetti telefonici, assicuratevi di leggere attentamente il contratto prima di firmarlo, per evitare sorprese, soprattutto in caso di disdetta. In generale, è molto difficile annullare un contratto prima della data di scadenza, anche se la maggior parte degli operatori offre la possibilità di annullare il contratto se si lascia il Paese in modo permanente.

Buono a sapersi:

In caso di controversia, è possibile rivolgersi a diverse associazioni, tra cui la Direction générale de la concurrence et de la répression des fraudes (DGCCRF), che ha sedi in tutte le regioni francesi.

Indirizzi utili:

Quechoisir - per confrontare i servizi internet www.quechoisir.org
ComprendreChoisir - per la telefonia fissa telephonie.ooreka.fr
Orange www.orange.fr
Free www.free.fr
SFR www.sfr.fr
Bouygues Telecom www.bouyguestelecom.fr

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.