DICHIARAZIONE REDDITI IN ITALIA-mod. Unico

Ho una domanda che penso possa interessare anche altri iscritti: sono una pensionata italiana RNH (AIRE) in Portogallo, possiedo in Italia un appartamento a mia disponibilità, quindi non dato in affitto o altro, lo scorso anno sono stati effettuati lavori straordinari nel condominio dove ho l'appartamento (tinteggiatura della facciata) che fruiscono del "Bonus facciate" . So che non ho diritto ad alcun "rimborso" non pagando io tasse in Italia.
Nel caso io volessi rientrare in Italia definitivamente fra tre anni, riprendendo quindi la mia residenza italiana, sono obbligata a fare la mia dichiarazione dei redditi in Italia ogni anno sino all'anno del mio rientro? al fine di poter fruire di nuovo del "rimborso"? oppure posso anche non presentare la dichiarazione annuale?
Spero di non essere stata troppo confusionaria nel presentare il quesito.....
Grazie a chi potrà darmi informazioni.
:)  :/

Salve,
Hai a disposizione 10 rate da imputare a decorrere dal 2020 (dichiaraz. del 2021) e sino al 2030.

In base alla data di rientro scalerai le corrispondenti quote residue a valere sulla prima dichiar. Redditi che sia capiente, quindi  dall'anno successivo al rientro...

Rientro settembre 2026? La prima IRPEF sarà prodotta nel 2027 e la dich. Redditi sarà nel 2028.

Rientro entro il  03/07/2026  ? La prima IRPEF sarà prodotta nel 2026 e la dich. Redditi sarà nel 2027.

:cheers:

Grazie per le informazioni.
:cheers:

SBertan ho  un dubbio: io sino allo scorso anno non ho presentato la mia dichiarazione dei redditi in Italia non avendo altri redditi oltre la pensione e la casa di proprietà a disposizione (su cui pago regolarmente l'IMU), da quest'anno è meglio che invece io la faccia?
Ultima richiesta, lo giuro  :shy

da quest'anno è meglio che invece io la faccia?

E perchè mai sarebbe meglio  se  non hai alcun obbligo impositivo ?

Mi sfugge  la "molla"  che  vi fa pensare che sia "meglio"  fare una cosa inutile e sopratutto NON RICHIESTA da spett. Ag.Entrate in quanto:

- Residenti Esteri + iscritti AIRE
- mancanza di redditi prodotti in Italia
- presenza di redditi ITA  già assoggettati a tassazione "secca" (es.classico ... gli affitti)

Nuova discussione