Sanità e assegni familiari

Buongiorno a tutti.
Mi chiamo Monica e dovrò trasferirmi in Lussemburgo con mio marito e mio figlio di 1 anno e mezzo intorno a metà settembre per motivi di lavoro di mio marito. 
Volevo avere alcune informazioni:
1 rispetto alla sanità, come funziona? Noi saremo iscritti alla cassa sanitaria di mio marito perché lavorerà solo lui. Quindi se devo portare il bimbo dal pediatra pago il pediatra e poi veniamo rimborsati dallo stato? In che misura? I farmaci sono rimborsabili ? Funziona nello stesso modo per tutte le spese sanitarie? In ospedale si paga un ticket?
2 rispetto alla gestione dei figli.  Quanto può essere il costo di un asilo nido part-time e/o tempo pieno? E come funziona con gli assegni familiari,  li danno in base al reddito del nucleo familiare come da noi?
Vi ringrazio in anticipo per le vostre preziose risposte.

Sanità.
I vantaggi e coperture  sono al lavoratore e al suo nucleo familiare.
L'iscrizione alla Casse maladie locale è automatica con la residenza in un comune del G.d.L. e copre le spese mediche in funzione della patologia. In genere per i bambini, minori e patologie gravi il rimborso è totale o del 90 %, poi via via sempre meno per altre patologie.

Assegni familiari.
Spettano alla mamma del bambino per il lavoro svolto anche solo dal padre in Lux, a prescindere da dove vivono mamma e bambino. Se ad esempio il padre lavorasse da solo in lux e la mamma e il bambino vivessero in Italia, l'assegno di circa 250-300 euro mensile arriverebbe su un conto italiano della mamma in Italia.

Più non so.
In bocca al lupo.
Pino Giannini

Grazie mille.
Chiarissimo! Molto gentile!

Nuova discussione