Espatrio e relazioni sentimentali in Germania

Buongiorno,

Instaurare una relazione sentimentale vivendo all’estero è un’esperienza emozionante ma che racchiude anche delle sfide.

Qual è il modo migliore per incontrare l’anima gemella in Germania? Esistono siti di incontri, app, eventi dedicati?

Quanto sicure sono queste modalità di approccio? A che segnali è meglio fare attenzione e come stare in guardia?

Che ruolo giocano le differenze culturali quando si inizia una storia d’amore in Germania?

Come si possono superare queste barriere?

Come gestire una relazione seria sapendo che avrà un termine perchè prima o poi si deve lasciare la Germania?

Grazie per il contributo,

Francesca

Ciao secondo la mia opinione quando si entra in una nuova nazione come e il caso della Germania e si ha un problema di lingua per dialogare non si può affrontare un discorso di relazione sentimentale io parlo della mia poca permanenza in Germania di 5 mesi e pure stando a contatto con colleghe di lavoro tutti i giorni non riesco ad instaurare alcun tipo di relazioni se no appena il piccolo dialogo lavorativo io provengo dall Italia meridionale ciao

Ciao Maratoneta5,

Ben arrivato sul forum e grazie del contributo  :)

Mi relaziono con quello che scrivi... però sei li da poco, sicuramente il tempo aiuterà!

Un saluto

Ti ringrazio Francesca spero di si perché mi sento veramente a disagio

Andando subito al sodo, trovare l'anima gemella in Germania, può dipendere da diversi fattori. Età e luogo di residenza secondo me sono fondamentali . Vivere in una città universitaria può far pesare in maniera molto minore lo stare in un ambiente estraneo.
La varietà di locali serali e notturni, l'avvicendamento veloce e continuo di impiegati nei negozi che frequentiamo tutti i giorni o anche occasionalmente, fanno si che ci si può imbattere in moltissime persone .
Non ci sono regole fondamentali e tutto inizia se ci si piace a vicenda, poi il tempo e la possibilità di vedersi, fanno il resto.
Le differenze culturali ci sono , ovviamente , e , se no si è pronti a superarle, possono essere di ostacolo. In Germania, per capirci, non esiste il "filtro religione" che influenza il comportamento sociale. I rapporti arrivano al sodo molto più velocemente e la maggior parte delle volte sarete ospiti a casa loro ( non come da noi che ci si "imbosca" in macchina nelle zone industriali ) . Questo, soprattutto nel maschio italiano, potrebbe far scattare il pensiero di donne facili . Ma è appunto un pensiero tutto italiano. Per loro è normale come normale è che i genitori diano i preservativi ai propri figli incitandoli a comportamenti sessuali attenti .
Quindi direi che le barriere, alla fine, si superano con la voglia di stare insieme e di costruire qualcosa. Certo che le difficoltà linguistiche possono creare degli imbarazzi iniziali, ma se c'è sostanza si superano anche queste.
Diverso il discorso per chi , invece,  vive in posti più piccoli e con poca vita . Li diventa davvero difficile riuscire a crearsi una rete sociale . L'unica cosa che si deve cercare di fare, è cominciare qualche corso  dove c'è interazione attiva trai partecipanti. I tedeschi nel sociale non sono come noi, il livello di confidenza ed amicizia che abbiamo in Italia, difficilmente riuscirete a portarvelo qui. Come succede in tutto il mondo, alla fine si cerca sempre una sponda del proprio paese con cui uscire e fare qualcosa. E' lecito, ma bisogna sempre cercare di non lasciare che questa cosa crei isolazionismo.

Nuova discussione