Vantaggi di avere un conto in banca Portoghese

Vantaggi di avere un conto Portoghese

Si può pagare più facilmente le fatture, casa , elettricità, acqua, gas , internet ,
Più facile per eventuali rimborsi .
Pagamento autostrada.
Internet illimitato.
Facilita per ricaricare GSM
E non ultimo per avere lo statuto di residente non abituale in Portogallo e non avere problemi per dimostrare che il centro dei nostri interessi principali si svolge nel paese,
I controlli penso si effettuano raramente nei primi due anni ma poi ?

Poi Chumy se li fanno i controlli è giusto ,le regole son fatte per essere rispettate.
Buona giornata

Ciao,  una precisazione.....
NON è il conto che assegna la possibilità di RNH ma lo status di chi  effettua la richiesta.

poi per motivi gestionali  il conto è necessario ad esempio per accreditare la pensione, ma non c'entra nulla per ottenere RNH.
Un saluto

non ho capito l' internet illimitato con il conto come si potrebbe fare? grazie

Seguo ...

Buona sera a tutto il gruppo, vorrei porre una domanda:
Esiste la possibilità di aprire un C/C online in PT, anziché il c/c normale?
Grazie a tutti.
Gianni

Buongiorno a Tutti e a GianniDB14,
si esiste il conto online.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

Grazie della risposta, ma vorrei sapere se possibile, se è uguale all'Italia con Zero spese.
buona serata a tutti Gianni

Buongiorno a Tutti e a GianniDB14,
fermo restando che un c/c ordinario si é  dovuto aprire  in Portogallo:
1° obbligatoriamente per RNH:
2° per accredito pensione;
3°per convenienza e tracciabilità  pagamento canoni affitto ed utenze e per utilizzo carta credito/bancomat per dimostrazione tangibile della permanenza in territorio portoghese;
GRATUITAMENTE la banca ha offerto un numero limitato di transazioni on line a costo zero.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

alfredo luigi caruso :

Buongiorno a Tutti e a GianniDB14,
fermo restando che un c/c ordinario si é  dovuto aprire  in Portogallo:
1° obbligatoriamente per RNH:
2° per accredito pensione;
3°per convenienza e tracciabilità  pagamento canoni affitto ed utenze e per utilizzo carta credito/bancomat per dimostrazione tangibile della permanenza in territorio portoghese;
GRATUITAMENTE la banca ha offerto un numero limitato di transazioni on line a costo zero.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

Posso chiederti con quale banca hai avuto queste condizioni? c'è qualcuno che ha aperto il conto in BPI e sa dirmi come ci si trova? l'home banking funziona bene?
grazie
Sergio Scocco

Credo che intendesse dire che senza la possibilità di addebitare su un conto portoghese il canone mensile, non si possa usufruire dell'internet illimitato per il quale, da ciò che so io, è necessaria una sottoscrizione di 24 mesi con addebito diretto.
Magari però sbaglio ;)

L'obbligo di accreditare la pensione INPS su un conto portoghese non è obbligatorio, anzi, si evita tutti gli anni la esistenza in vita, secondo i conti portoghesi non sono a buon mercato, io con BPI di Sesimbra, pago 6.5 euro al mese....Per le utenze non ci sono problemi si puo' avere un contratto di affitto regolare con utenze non intestate, importante pagare in banca col proprio bancomat, e poi con contratto affitto, contratto internet a proprio nome e i NIF, basta e avanza!!!!

io con la banca santander pago 6,5 al mese affitto faccio il bonifico e uso internet illimitato sia per fare operazioni bancarie e pagamenti varie utenze

Ciao a tutti, stò cercando di aprire un conto corrente all'Activo Bank in Portogallo,ho anche avuto contatti con una persona della banca,molto gentili e disponibili.Il mio problema è che,pur essendo italiana,ho la residenza brasiliana e quindi,mi serve un rappresentante fiscale portoghese per ottenere il NIF.Non conosco nessuno in Portogallo, qualcuno sa se ci sono agenzie che offrono questo servizio?
Grazie
Bianca

biancabianca :

.....mi serve un rappresentante fiscale portoghese per ottenere il NIF.
Non conosco nessuno in Portogallo, qualcuno sa se ci sono agenzie che offrono questo servizio?

Ciao ,   puoi chiedere ad uno dei tanti(ssimi)  avvocati.
oppure ad una delle solite agenzie che gestiscono i transfer di pensionati, potranno mettere a tua disposizione uno dei loro collaboratori.

Un saluto

Grazie, una agenzia onesta?Qualcuno può darmi un nome o telefono?
Grazie ancora
Bianca

biancabianca :

Grazie, una agenzia onesta?Qualcuno può darmi un nome o telefono?
Grazie ancora
Bianca

Salve Bianca. Solo per informarti che sul forum non è consentito inserire contatti di agenzie di servizi per cui aspetta che, se qualcuno avesse nomi da suggerirti, ti invii un messaggio privato.
Grazie,
Francesca

Grazie Francesca, non sapevo
Bianca

Buongiorno a tutti, per eventuale interesse riepilogo la mia esperienza a Tavira. Inizialmente, su suggerimento dell’agenzia che ha curato il mio trasferimento, ho acceso il conto presso il Santander Totta: corretti, cortesi, costo medio, nessuna autonomia operativa a livello di sportello (tempi di erogazione della Visa incerti perché decide la centrale, adeguamento degli importi per bonifici online impossibile età). Ho quindi deciso di cambiare banca scegliendo il Credito Agricole, e francamente sono contento. Più old style come sportello, ma estremamente di supporto per le prime operazioni. Flessibilità massima per gli importi di bonifico, buon sito web, e se si lasciano in deposito almeno 5mila euro, zero costi. Costo di un bonifico online 0,26.

Buon Giorno.
Gentilmente potete dirmi se esistono dei "limiti" in Portogallo riguardo le seguenti  operazioni bancarie:

1) importi massimi mensili/annuali bonifico bancario verso l'estero
2) bonifico bancario mensile/annuale a favore della propria moglie residente, con me, in Portogallo (su un ContoCorrente separato dal mio, naturalmente)
3) quantitá massima soldi giornalieri/mensili/annuali che si possono prelevare dai bancomat

La banca mi ha detto che per tutte le operazioni bancarie, se il totale delle uscite (prelievi + bonifici) sono completamenti coperti dai soldi che si ricevono dalla pensione, allora non c'é nessun problema. Altrimenti "potrebbero" scattare dei controlli da parte della AT (Autoridade Tributaria).
L'unico limite che la banca mi ha fatto presente é che il pagamento in contanti non puó essere superiore a 3000 euros.

Mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi ne sa qualcosa di piú. Grazie

Buongiorno a tutti e a Psbq53,
salvo il prelievo in contanti ( in unica soluzione di 3000€)   per cui non so dare riscontro, tutto quanto il resto corrisponde alla normale procedura quotidiana.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

Buongiorno,

Il prelievo in contanti per somme superiori a 200euro và fatto allo sportello e ha un costo... Presso Novobanco (dove ho il conto) sono 16 euro, indipendentemente dall'importo richiesto.
Al Bancomat e' gratuito, ma oltre 200 euro per volta non puoi ritirare.
Non ci sono limiti (dentro il tuo disponibile in conto) per quello cui tu poi hai chiesto di dirti.

non è vero io  al bancomat CA agricola ritiro in unica soluzione fino a 500 euro giorno ed i contanti alla cassa fino ad esaurimento conto - 15 euro conto deposito….

Buongiorno Alessandro,
perfettamente d'accordo,  anche con laCGD e i prelievi ad esaurimento disponibilità conto. Ovviamente quanto detto è  riferito alla cartaBancomat/Visa.
Diverso con la carta di credito che ha un plafond mensile ma può  essere massimalizzato come meglio uno ritiene. Il tutto commisurato, ovviamente alla giacenza media disponibile.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

Leggere... aasandro, me ne scuso.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

aasandro :

non è vero io  al bancomat CA agricola ritiro in unica soluzione fino a 500 euro giorno ed i contanti alla cassa fino ad esaurimento conto - 15 euro conto deposito….

Ogni banca ha le sue regole. Quindi i "non è vero" qui non mi pare c'entrino. 
Poi, io non ho detto 200 euro/die.
Ho detto "per volta". E non mi và di stare a ripetere x chissà quante volte l'operazione e magari con altri in fila d'attesa....

Nuova discussione