Assistenza alla terza età in Germania

Assistenza agli anziani in Germania
Shutterstock.com
Pubblicato 2022-12-27 12:30

Anche se a livello climatico la Germania non gode del sole e delle spiagge del Mediterraneo o del sud-est asiatico, è una delle mete europee più gettonate tra gli espatriati grazie all'alta qualità della vita, i costi ragionevoli e l'eccellente assistenza sanitaria. Inoltre, in questo paese, è possibile apprezzare la natura e la vita all'aria aperta, entrare in contatto con la comunità locale e fare nuove amicizie e avere a disposizione ottimi collegamenti per poter viaggiare. Quindi, se state pensando di andare in pensione in Germania, ecco cosa dovete sapere sull'assistenza agli anziani.

Assistenza sanitaria in Germania

Il sistema sanitario tedesco è uno dei più rilevanti al mondo, tanto che le persone si recano in Germania per poter ricevere le cure in cliniche ed ospedali di prim'ordine. I servizi di assistenza ambulatoriale (ambulante versorgung) sono forniti da medici liberi professionisti e da altri operatori sanitari nei loro studi privati o nei centri medici (Praxiskliniken). Il primo riferimento sarà sempre il vostro medico di base che eventualmente vi consiglierà di farvi visitare da altri specialisti. Per le emergenze in Germania (link alle emergenze), dovete recarvi al pronto soccorso più vicino o, in caso di pericolo di vita, chiamare il 112.

Strutture di assistenza per gli anziani

In Germania esistono sia l'assicurazione sanitaria pubblica che privata, per assicurare alla maggior parte della popolazione una copertura medica a lungo termine. Se vivete in Germania da pensionati, potreste optare per un'assicurazione sanitaria privata, che copra anche le spese per l'assistenza agli anziani. Supponiamo ora che alcuni di voi vogliano, da pensionati, vivere in una delle strutture private per anziani che ci sono in Germania. Molte di queste offrono servizi a cinque stelle, ed in tal caso, dovreste verificare quale assicurazione coprirebbe tali spese o quanto vi costerebbe se doveste pagarla a parte. In media, un posto in una casa di riposo costa circa 1.900€ al mese, quindi è comprensibile che tutto ciò che supera questo valore medio sia piuttosto costoso.

I vantaggi del pensionamento in Germania

Se state pensando di vivere da pensionati in Germania, probabilmente vi piacciono gli spazi all'aria aperta, la natura e lo stile di vita in cui le cose sono ben organizzate. Anche le più grandi città tedesche, come Berlino, Francoforte e Monaco di Baviera, offrono infinite possibilità di gite nelle loro vicinanze per respirare aria fresca, fare una leggera escursione o un picnic. In inverno, le case tedesche sono calde e accoglienti e la stagione fredda può essere usata come scusa per trascorrere le serate giocando e cenando con altri pensionati espatriati.

A seconda della vostra provenienza, la Germania potrebbe non essere l'opzione più economica per il vostro pensionamento. In generale, i costi dell'affitto in una zona rurale sono più abbordabili che in città. Altre spese come il supermercato, l'intrattenimento e il costo dei viaggi sono abbastanza ragionevoli.

Entrare in Germania come pensionato

Se siete cittadini dell'UE e possedete un passaporto di uno degli Stati membri dell'area Schengen, compresi Norvegia, Svizzera e Islanda, non avete bisogno di alcun visto per entrare in Germania. I cittadini di tutti gli altri paesi che non appartengono all'area Schengen e che sono intenzionati a vivere in Germania come pensionati, dovrebbero informarsi presso l'ambasciata o il consolato tedesco del loro paese d'origine prima di entrare in questo paese. La Germania, infatti, non rilascia un visto per pensionati e molto probabilmente dovrete richiedere un permesso di soggiorno temporaneo (Aufenthaltserlaubnis), rinnovabile di anno in anno sulla base di precise condizioni. Trascorsa una permanenza di cinque anni in Germania, potrete richiedere un permesso di residenza (Niederlassungserlaubnis). Indipendentemente dalla vostra nazione di origine (UE o paesi terzi), se vi fermate in Germania per più di tre mesi, dovete completare entro due settimane dal vostro arrivo una dichiarazione presso l'ufficio di registrazione locale (Einwohnermeldeamt) esibendo il vostro passaporto in corso di validità, un documento che attesti l'indirizzo in Germania, un estratto conto bancario comprovante il vostro reddito mensile da pensione e altri redditi e un'assicurazione sanitaria.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.